Osama bin Laden

Ciao a tutti

Osama bin Laden

Arabic albayancalligraphy.svgQuesta pagina contiene caratteri arabo. Risoluzione dei problemi, vedere aiuto: Unicode o testare il vostro browser.

Page d’aide sur l’homonymiePer disambigua, vedi Famiglia bin Laden.
Osama bin Laden
Osama bin Laden nel 1997.
Nickname

Bin Laden

Nascita

10 marzo 1957
Riyad

Morte

2 maggio 2011 (invecchiato 54)
Abbottabad

Origine

Arabia Saudita
Apolide dal 1994

Fedelta ‘

Arabia Saudita (1979-1991)
Maktab al-khadamat (1982/1986-1990/2000)
Al-Qaeda (1988-2011)

Grado

Emir

Conflitti

Guerra Afghanistan
Guerra contro il terrorismo

Comando

Leader di al-Qaeda

Famiglia

5 mogli (tra cui uno che ha divorziato)
Circa 20 bambini 1
53 fratellastri e sorellastre

Modifica Consultez la documentation du modèle

Osama bin Laden (Arabo : Tunisi بن محمد بن عوض بن لادن, Usāma ben Moḥammed ben ° Awaḍ bin Lāden) Nota 1, nato il 10 marzo 1957 a Riyad (Arabia Saudita) e morte 2 maggio 2011, ucciso da un commando americano guarnizione2,3,4 , Abbottabad (Pakistan)Nota 2, è un islamista apolide-nato in Arabia Saudita, leader spirituale della rete jihadista Al-Qaïda4 NotaNota 3 . Esso ha rivendicato la responsabilità e l’idea degli attacchi del 11 settembre 2001 negli Stati Uniti6,7,8 .

L’ FBI, che lo pose da giugno 1999 nella lista dei 10 criminali più ricercati come risultato americano negli attentati di Kenya e Tanzania Embassy, offerto 25 milioni di dollari USA per qualsiasi informazione che permette per la sua cattura, somma ha portato il Senato a 50 milioni nel 2007,9,10. LeNazioni Unite ha stabilito un elencodiffuso dall’Interpol nel 2006, le organizzazioni e le persone vicine al-Qaeda, Osama bin Laden e i talebani.

Se poteva essere considerato un eroe da alcuni11altri musulmani rifiutato e condannato. Al-Qaeda stessa provoca reazioni variate fra i movimenti islamisti militarizzati o non,12,13 .

Riassunto
•1 biografia
◦1.1 gioventù
◦1.2 1979-1989 guerra contro i sovietici
◦1.3 1989-1993, la rottura con l’Arabia Saudita
◦1.4 1993-febbraio 1998, il travagliata anni
◦1.5 1998-2001: terrorismo di massa
◦1.6 2001-2011: monitoraggio e comunicazione
◦1.7 morte
•2 . Al – Qa ‘ idah
◦2.1 i familiari coinvolti nell’attivismo
•3 le motivazioni
◦3.1 origini ha sostenuto 11-settembre
◾3.1.1 la Palestina e Libano
◾3.1.2 prima guerra dell’Iraq e dell’embargo
◾3.1.3 11 settembre
◾3.1.4 bin Laden
◾3.1.5 messaggi di bin Laden
•4 polemiche
◦4.1 ricchezza finanziaria
◦4.2 voci circa la malattia o la morte di bin Laden
◦4.3 video pornografici
•5 . Vedi anche
◦5.1 bibliografia
◦5.2 cultura popolare
◦5.3 Articoli correlati
◦5.4 collegamenti esterni
•6 note e riferimenti
◦6.1 note
◦6.2 riferimenti

Biografia

Gioventù

Nato in una ricca famiglia Saudita originario dello Yemen, suo padre ha fondato l’azienda gruppo Bin Laden edilizia edilizia ed titolare di numerosi contratti di esclusiva con il governo saudita. La fortuna della famiglia è stimata in 5 miliardi di US $14. Secondo le affermazioni di uno dei suoi fratellastri, Yeslam Ben Laden, Osama bin Laden avrebbe ricevuto da suo padre defunto, dal 1974 al 1994, tra 12 e 15 milioni di dollari,15. La vicinanza con la famiglia reale dell’Arabia Saudita partecipa le sorti dell’azienda che divenne una delle prime aziende in costruzione nel mondo, diversifica e diventa L’Arabia Saudita Binladen Group16, con molte ramificazioni. Tra questi, il Bin Laden telecomunicazioni, ora dal 1999 l’ Azienda Telecom Baud (reti di BTC)17 .

Osama bin Laden ha 53 fratellastri e sorellastre, suo padre poligami sposato con 22 diverse donne. Stessa ha 20 bambini di cui Omar sposata con un inglese, Jane Felix-Browne, diventare Salah Karkar bin Laden18 .

Il giovane ha fatto commerciale e tecnico studia presso ilKing Abdulaziz University in Jeddah dal 1974 al 197819, poi entrò nel gruppo nel mezzo degli anni ‘ 70.

Ha studiato in questo periodo i testi principali del wahhabismo20. Questa forma diislam sunnita, che era nato in Arabia Saudita, è considerata come particolarmente dure e fondamentalista. Inoltre, organizza e struttura la legge musulmana della società saudita. Studenti sauditi sono pertanto influenzati dal Wahhabismo; in questo contesto, mi sembra naturale che Ben Laden era anche21,22 .

1979-1989 guerra contro i sovietici

Nel 1979, mentre i suoi familiari sono coinvolti nel processo decisionale del Grand Moschea della Mecca, fu avvicinato da principe Turki Al Fayçal, poi il capo dell’intelligence dell’Arabia Saudita (dal 1977 al 2001), ambasciatore dell’Arabia Saudita a Londrae il figlio dell’ex re saudita bin Faisal Abdelaziz Al Saoud (dal 1964 al 1975). Al momento, lo Scià del regime iraniano è stato rovesciato da una rivoluzione che è guidato dal ayatollah Khomeini, mentrel’USSR invade l’Afghanistan dopo pochi mesi. L’islamismo ha cominciato a diventare un’importante forza geopolitica, sostituendo poco popolare marxismo e del Panarabismo come principale ideologia in Medio Oriente. Molti moudjahids venire a combattere in Afghanistan contro l’Unione Sovietica, sostenuta daArabia Saudita , che vede una possibilità di diffusione del wahhabismo, Pakistan attraverso la sua Inter-Services Intelligence che sarebbe stato il termine alla testa di un futuro internazionale islamica.

Ufficialmente, la CIA cominciò a sostenere la moudjahids nel 1980, ma secondo Robert Gates, il servizio segreto degli Stati Uniti hanno cominciato ad aiutare più precoce236 mesi. Secondo Zbigniew Brzeziński, Presidente Carter firmò la prima direttiva sulla loro assistenza clandestina su 3 luglio 1979, senza aver destinato a portare ad un intervento di sovietici , ma sapendo che questo aiuto ha reso più probabile24. 24 dicembre 1979, l’esercito sovietico ha invaso l’Afghanistan.

Il principe saudita Turki chiesto Ben Laden ad organizzare la partenza dei volontari per la loro installazione presso il confine con il Pakistan e l’Afghanistan. Arrivati sul posto, il giovane scopre attivisti motivata, ma molto poco organizzato. Dilettantismo regna. Ben Laden aveva coordinato l’arrivo degli attivisti a Peshawar tramite un’organizzazione chiamata « Servizi di ufficio ». Avrebbe messo in atto una vera e propria organizzazione e addestrati combattenti militari e ideologici (campi, moschee, scuole, ecc.) così come la fornitura di armi. Poco a poco, egli avrebbe sostenuto le famiglie. Si terrà a vedove e l’educazione religiosa dei figli. Secondo Noam Chomsky, il moudjahids sarebbe in realtà sono stati addestrati, armati e organizzato dalla CIA, francese intelligence services, l’Egitto, Pakistan, ecc per consegnare una guerra santa per i sovietici25 .

Pertanto, il giovane timido prende assicurazione, mentre il suo prestigio cresce. Si dice che il suo incontro con un estremista indiano nazionale per lo pseudonimo di Mr Fantôme era in parte determinante nell’evoluzione della sua personalità e la sua determinazione. Egli stesso aveva partecipato in alcuni scontri26. Nel 1989, il suo mentore e amico, palestinese Abdullah Azzam Youcef, è assassinato. Osama bin Laden è poi trovato a capo dell’organizzazione. È la base diAl-Qaïda, che presto si trasforma in logistica internazionale jihadismo , alcuni veterani dell’Afghanistan a partire allora combattono su altri fronti ( Cecenia, Jugoslavia, ecc.) Durante questo decennio, Ben Laden riferisce periodicamente al principe Turki, facendo numerosi viaggi in Arabia Saudita.

Ben Laden organizzazione rimane tuttavia, al momento, come una delle molte fazioni in Afghanistan, paese più obbediente rispetto ideologici logiche tribali. Mentre in molte regioni dell’Afghanistan, una moderata versione islam è rispettato, molti Mujahedin diffidano della venuta di stranieri convogliamento salafismo. Il Comandante Massoud, in particolare, rifiuta qualsiasi alleanza con Ben Laden perché credeva che sostiene i talebani, contro cui combatte, e che egli rappresenta un pericolo per la comunità internazionale27,28. Osama bin Laden è così vicino di Gulbuddin Hekmatyar, un locale leader fondamentalista e « beneficiario principale, secondo Noam Chomsky, per 3,3 miliardi di dollari negli Stati Uniti (ufficiali) dell’aiuto ai ribelli afghani (una quantità più o meno equivalente, ha detto di essere forniti diArabia Saudita) »29. Hekmatyar è anche, al momento, supportato dal Pakistan che vedrebbe a capo del paese dopo la partenza dei sovietici.

Nel febbraio 1989 i sovietici hanno annunciato il loro ritiro dall’Afghanistan. I jihadisti vogliono continuare a combattere fino al grippaggio di alimentazione a Kabul. Tuttavia, gli Stati Uniti che hanno raggiunto il loro obiettivo e Arabia Saudita, interrompere finanziamenti e massiccio sostegno logistico nel 1990.

1989-1993, la rottura con l’Arabia Saudita

Osama bin Laden ritornò in Arabia Saudita, è considerato come un eroe. Ha organizzato conferenze nelle moschee, nelle scuole, presso l’Università la « Jihad » contro l’esercito sovietico.

Durante la guerra del Golfo (1990-1991), Osama bin Laden offre il Re Fahd per utilizzare la sua milizia per difendere il paese contro una possibile invasione delle truppe30 Iraq. Quest’ultimo rifiuta e preferisce aprire il suo territorio all’Esercito degli Stati Uniti, il fianco all’accusa che egli avrebbe autorizzato  » infedeli  » a « profanare la terra sacra » di prestito dell’Arabia Saudita. Ben Laden è dunque sempre più critico verso la famiglia reale e va per quanto accusando i principi della corruzione. Ministero dell’interno Saudita ha sequestrato il passaporto durante l’inverno del 1990-199131 .

Oussama Ben Laden lasciò l’Arabia Saudita nel maggio 199132 .

Egli sceglie di allearsi con gli oppositori di wahibi governo installato in Iran e Siria33 .

Vietato soggiornare in Arabia Saudita, vive quindi a Khartoum, Sudan, dal 1992 al 199619. Egli viene accolto da Hassan al-Turabi, che dirige il Sudanese nazionale islamico anteriore (NIF). Si stabilì nel paese, investe e fatto alcune offerte (strade, esportazioni agricole, acquisizioni di terreni, bancario attività secondo i principi della Banca islamica).

In diverse occasioni nel 1992-1993, i membri della sua famiglia si riuniranno in Sudan per chiedergli di abbandonare la sua opposizione alla famiglia reale e restituire all’Arabia Saudita, senza effetto. Nel giugno 1993, la sua famiglia si ferma sua partecipazione nella società di famiglia e le sue azioni vendute per un valore di $ 9,9 milioni, importo che viene posto su un conto bloccato, che potrebbe essere utilizzato per il suo eventuale ritorno al paese o dato ai suoi eredi dopo la sua morte. Nel febbraio 1994, sua famiglia rinnegato Osama in un comunicato di34. A inizio aprile del 1994, l’Arabia Saudita privato della sua nazionalità5,35 .

Rimane tuttavia in discreti rapporti con alcuni membri del regime saudita (la famiglia reale è infatti poco unita). Queste relazioni segrete con alcuni membri della famiglia reale Saudita e o le forze di sicurezza, sono illustrati con l’attacco dell’8 novembre 2003, Riyad. Infatti, c’è ‘un movimento crescente conflitto interno tra amici e nemici di Ben Laden all’interno della casa reale’36 .

1993 febbraio 1998, il travagliata anni

Tra il 1992 e il 1995, Ben Laden finanziare e armato i Mujahideen bosniaco, anche attraverso l’organizzazione ‘umanitario’ austriaco Agenzia di soccorso del terzo mondo (TWRA). Egli fu poi incontrato Alija Izetbegović e ricevette un passaporto bosniaco nel 199337, che nega il governo della Bosnia e del Herzegovina38 .

Ben Laden segue e finanziato i mujaheddin islamici più radicali restituiti dopo la guerra dell’Afghanistan nel loro paese d’origine (essi sono sono soprannominati ‘Afghani’). Finanzia anche campi di addestramento. Come già nel dicembre 1992 un gruppo finanziato da Ben Laden è responsabile di un attacco in Yemen contro i soldati americani sulla strada per l’operazione Restore Hope in Somalia.

Lo stesso anno, un attacco colpisce il World Trade Centere ha causato 6 morti. Un gruppo collegato a Osama bin Laden è sospettato.

Osama bin Laden benefici dalla politica di una parte dell’amministrazione Clinton, sostenuto dalla lobby del petrolio. Essa ha diversi obiettivi: sostenere regimi stabili in Asia centrale al fine di consentire la fornitura di petrolio e gas, la lotta contro il russo nell’influenza della regione e una politica risolutamente impegnata control’Iran sciita39. Questo ultimo obiettivo attraverso il sostegno diislamisti sunniti Pakistan40 e41 Arabia Sauditatra cui questo. Questo supporto è venuto a compimento durante una dichiarazione di Bill Clinton, su 15 marzo 1995. Egli sostiene che « i valori tradizionali dell’islam sono in armonia con gli ideali il meglio dell’ovest »41. Ecco perché Osama bin Laden non è solo percepito come una minaccia[la citazione ha avuto bisogno di]. Questa strategia è tuttavia invertita negli ultimi anni del mandato di Bill Clinton.

A seguito della campagna di attacchi del gruppo islamico di armati in Francia nel 1995, la polizia belga ha scoperto documenti di questo gruppo è dedicato a Ben Laden42 .

26 maggio 1995, Al-Qaeda è sospettato di aver partecipato ad un tentativo di assassinio contro i43 Presidente egiziano Mohammed Hosni Mubarak.

Nel febbraio 1998, Osama bin Laden fa appello ad attaccare gli interessi americani in tutto il mondo. Diventa quindi un nemico ufficiale degli Stati Uniti, ricevendo la sua espulsione dal Sudan. Egli poi fuggì in Afghanistan, passato sotto il controllo dei talebani dal 1996.

1998-2001: terrorismo di massa

Immagine satellitare del campo di addestramento di Zhawar Kili di scioperi degli Stati Uniti del 1998 di cui

Il primo mandato di cattura internazionale emesso sulla sua data di persona di metà aprile 1998 ; emanadall’Interpol su richiesta del governo del in Gran Giamahiria araba libica, seguendo l’assassinio nel 1994 sul suolo libico di un paio di cittadini tedeschi, Becker, agenti segretidell’Ufficio federale per la protezione della costituzione44 (Bundesamt für Verfassungsschutz/BfV). Da allora,45 Spagnae Stati Uniti hanno chiesto anche avvisi rossi addosso a46 Interpol.

Gli Stati Uniti tenerlo responsabile per la bomba diretto gli attacchi contro le ambasciate americane a Nairobi in Kenya (213 morti tra cui otto americani) e Dar es Salaam in Tanzania (11 morti, tutti i tanzaniani) il 7 agosto 1998. A seguito di questi, il governo degli Stati Uniti aggiorna la sua testa prezzo per 5 milioni nell’ottobre 1998. Ogni assalto, Ben Laden è lieto di attacchi, ma non ha la pretesa.

Prova tangibile della forte presenza diISI in Afghanistan è stato dato dal pakistana protesta ufficiale al bombardamento americano rappresaglia di missili cruise contro i campi guidati da Ben Laden il 12 agosto 1998 , che ha ucciso cinque ufficiali da questo servizio47 .

Nel 1999, due colonnellidell’esercito cinese citano estesamente nel loro libro la guerra fuori portata dove è indicato come un serio pericolo futuro48. Esso è collocato nel giugno dello stesso anno nella lista dei dieci più ricercati latitanti FBI49 .

Nell’agosto 2001, il gruppo combattente islamico marocchino fatto fedeltà a Osama bin Laden, in particolare tramite le persone presenti in Afghanistan, e alla fine chi vivrà in Belgio50 .

Nell’agosto 2001, il principe Turki fu saccheggiata da regime saudita.

Sostenuto dal Pakistan, gli Stati Uniti stanno negoziando con i talebani, che sono procrastinare. Gli attentati dell’11 settembre 2001 brutalmente chiudere questa trattativa.

2001-2011: monitoraggio e comunicazione

Osama bin Laden è visto come la responsabilità primaria per gli attacchi del 11 settembre 2001 al World Trade Center e il Pentagono. Egli stesso ha riconosciuto coinvolgimento negli attacchi al World Trade Center del 11 settembre 2001, confessando di essere l’istigatore ( » dico a te, Allah sa che egli non è venuto ci ricorda a colpire le torri. (« Ma dopo che esso è diventato insopportabile per vedere l’oppressione e la tirannia della coalizione americano-israeliano contro il nostro popolo della Palestina e Libano, ho poi avuto questa idea « ) e ha espresso apprezzamento per la loro azienda.

A seguito di attacchi di 11 settembre 2001e dopo che il governo dell’Emirato islamico dell’Afghanistan si rifiutò di consegnare Ben Laden, il Presidente del gli Stati Uniti George w. Bush ottiene l’istituzione di un intervento internazionale Afghanistan con l’obiettivo dichiarato di distruggere Al-Qaïda.

Diplomatiche per sfidarlo sono misure dalla fine degli anni ‘ 90, tra cui l’istituzione di un Comitato sanzioni contro Al-Qaida e i talebani (stabilito a norma della risoluzione 1267 nel 1999, chiamato anche Comitato 1267)51, le risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite 1377 del 12 novembre 200152 e 1390 del 16 gennaio 200253 legate alla posizione dell’Unione europea54 .

13 dicembre 2001, il governo degli Stati Uniti ha $ 25 milioni offrono per informazioni che conduce direttamente alla sua cattura, e un ulteriore 2 milioni di dollari è offerto congiuntamente dall’ Associazione di piloti di linea aereo e l’ Air Transport Association,55. Da questo momento, gli Stati Uniti vogliono ufficialmente Ben Laden « vivo o morto ».

Nonostante la ricerca che continuò fino al gennaio 2002, Ben Laden non è stato trovato durante la battaglia di Tora Bora. I capi di guerra afgana, come Ghamsharik Zaman, sono sospettati di lasciarlo scappare56. Dopo la sua fuga da Tora Bora, Ben Laden riesce a sfuggire i suoi inseguitori per un decennio.

Osama bin Laden Guarda la televisione nel suo complesso diAbbottabad in Pakistan.

Secondo alcune interviste con sua moglie Amal dalle autorità pakistane dopo la sua morte, dopo la fuga di Tora Bora, egli sarebbe andato a Kohat vicino a Peshawar, dove incontrò Khalid Sheikh Mohammed almeno una volta. È Ben Laden sarebbe stato regolarmente trasferito in Waziristan in 2003, quindi nella valle di Swat per pochi mesi. Nel 2004 verrà installato in una casa di Haripur prima di stabilirsi definitivamente in una villa alla Abottabad nel 2005. Egli avrebbe ricevuto un trapianto di rene nel 2002, a meno che non sappiamo dove questa operazione si sarebbe verificati (in Karachi o all’esterno del Pakistan). Nel 2011, la sua prima moglie, Riccardo Sarti, avrebbe unito esso per il Abottabad dopo essere stato rilasciato dalle autorità iraniane che essa aveva mantenuto domiciliari per un decennio. Ben Laden mantenuto i contatti con i leader del Lashkar-e-Toiba e Talebani afgani57 .

Secondo il senatore americano Dianne Feinstein, Presidente del Comitato sull’informazione al Senato, Ben Laden aveva lasciato queste montagne dal 2005 o 2006 per raggiungere un fortificato complesso in Abbottabad58 (città trova 50 km a nord della capitale Islamabad) per diversi motivi: soffre di una grave infezione amebica intestinale, potrebbe essere più facilmente trattata nella città; all’efficacia di droni statunitensi, Ayman al-Zawahiri,n. 2 diAl-Qaïda, ritenuto che la sicurezza era più assicurata in queste aree; Egli potrebbe incontrare facilmente con nuovi funzionari di Al-Qaida, compresi Ilyas Kashmiri (it), suo protetto e che voleva lancia il suo movimento59 .

Al Jazeera del Qatar pubblicato il 12 novembre 2002 un messaggio audio riconosciuto dalle autorità degli Stati Uniti a partire da Osama bin Laden. Avverte e minaccia di diversi paesi occidentali di nuovi attacchi se continuano a sostenere la banda di macellai della casa bianca . ».

Il 31 maggio 2003, una lettera firmata di Osama bin Laden è trovata sul corpo di un militante ucciso in uno scontro con la polizia Saudita e legata agli attacchi di Riyad. Lettera, vecchia di circa sei mesi, si è congratulato con il gruppo di attivisti60 .

Il 30 ottobre 2004, un video diffuso dal canale Al-Jazeera arabo quattro giorni prima delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti tenderebbero a mostrare che Osama bin Laden è ancora vivo al momento della registrazione nonostante le persistenti voci di morte sulle montagne del confine Pakistan-Afghanistan. Quest’ultimo si riferisce due candidati schiena contro schiena e annuncia futuri attacchi. Egli afferma che, contrariamente a quanto l’argomento dei leader americani, il suo scopo è di non combattere contro la libertà, nel qual caso sarebbe stata attaccata negli Stati del Nord. Ritiene che gli attacchi contro il World Trade Center sono una misura di ritorsione contro gli ‘omicidi’ organizzato dagli Stati Uniti militare.

Il 27 dicembre 2004, il canale televisivo Al Jazeera ha ventilato una registrazione audio, attribuito a Osama bin Laden, che designa il Giordano Abu Musab Al-Zarqawi come suo vice in Iraq e chiede un boicottaggio delle elezioni il 30 gennaio 2005 .

Il 19 gennaio 2006, dopo un anno di silenzio, Al-Jazeera ha trasmesso una nuova registrazione audio dove Osama bin Laden annuncia la preparazione di nuove operazioni terroristiche e offre una « tregua » in cambio di un ritiro delle truppe americane in Iraq e in Afghanistan: « non abbiamo alcuna obiezione a che vi offre una tregua (hudna) di lunga durata in condizioni eque che manterremo ».perché siamo una nazione che Dio non voglia il tradimento e la menzogna « . Una tregua immediatamente negata dalla casa bianca. L’assenza di immagini, alimentando ulteriori speculazioni che Osama bin Laden sarebbe malati o feriti e forse anche la morte.

In un altro audio registrazione trasmessa il 23 aprile, Osama bin Laden discute la situazione in Sudan , per la prima volta chiamando i suoi sostenitori « per »preparare con tutto ciò che necessario per una guerra di lunga durata contro i ladri nel Sudan occidentale. il Sudan occidentale per Darfur61 .

Due nuove registrazioni audio attribuiti a Osama bin Laden sono in onda il 23 maggio e il 30 giugno : il primo scagionare Zacarias Moussaoui , dopo la condanna all’ergastolo nel contesto dell’ 11 settembre 2001 attacchi e il secondo rende omaggio ad Abu Musab Al-Zarqawi , ucciso in un raid americano in Baqouba il 7 giugno 2006 .

Bin Laden nel 2010.

Il 7 settembre 2007, le trasmissioni di Al Jazeera, pochi giorni prima il sesto anniversario degli attentati dell’11 settembre 2001, estratti da un video di Osama bin Laden, il primo dopo quasi tre anni62. Il capo di Al-Qaida, la cui voce è stato ufficialmente identificato dai servizi di intelligence degli Stati Uniti, si rivolge agli Stati Uniti e discute l’attuale situazione in Iraq,63. Ben Laden menziona i nomi del Presidente francese Nicolas Sarkozy, eletto nel maggio 2007, così come il primo ministro britannico Gordon Brown , che succedette a Tony Blair nel giugno dello stesso anno.

Il 30 novembre 2009, il Comitato degli affari esteri del Senato degli Stati Uniti rende pubblico un rapporto rivelando che Oussama Ben Laden sono stati catturati o uccisi mentre alloggiava nella regione montuosa di Tora Bora intorno 16 dicembre 200164 se l’esercito americano aveva mobilitato massicciamente diverse migliaia di uomini nella regione invece di opta per commando di un approccio supportato da afgani miliziani e battiture aria65 .

Il 6 dicembre 2009, U.S. di Segretario alla difesa Robert Gates ha detto che le autorità militari statunitensi non hanno avuto, per anni, la minima indicazione sul percorso di Ben Laden66 .

Il 24 gennaio 2010, in una nuova registrazione audio, Ben Laden afferma la responsabilità per il tentato attentato del 25 dicembre 2009 un Northwest Airlines collega Amsterdam a Detroitvolo e minaccia nuovi attacchi degli Stati Uniti .

Morte

Articolo principale: morte di Osama bin Laden.

Celebrazione in Times Square , all’indomani dell’annuncio della morte di Osama bin Laden.

La mattina del 2 maggio 2011, circa 01.30 ora locale, Osama bin Laden è stato ucciso nella città diAbbottabad in Pakistan67 in una costosa residenza fortificata (composti), costruito nel 200568 e monitorata dai servizi di intelligence ci dal agosto 201069, circa 50 chilometri daIslamabad e a meno di 140 chilometri dalle aree tribalidurante un’operazione militare sul terreno ordinato dal Presidente degli Stati Uniti Barack Obama e guidato da una ventina di tenuta (i commandos dellaMarina degli Stati Uniti). Almeno quattro altre persone, i membri della sua famiglia (uno dei suoi figli e collaboratori, – due messaggeri), secondo come riferito sono stati uccisi nello scontro. Il suo corpo è stato recuperato dalle forze speciali degli Stati Uniti, che avrebbe portato lui torna in Afghanistan, prima diimmergere i suoi resti in alto mare,70. Il Presidente degli Stati Uniti ha dichiarato la morte del terrorista in un discorso la sera stessa, al 05.36 UT, dichiarando che « giustizia è fatta ». Ha anche salutato la cooperazione delle autorità pakistane in questa operazione69 .

L’annuncio ha causato parecchie dimostrazioni patriottiche spontanee in tutto il paese, compreso il cuore di New York, vicino a Ground Zero e Times Squaree il centro di Washington, D.C., Lafayette Square, vicino alla casa bianca. Ex Presidente degli Stati Uniti George w. Bush, è venuto fuori il silenzio ha osservato dopo la sua partenza dalla Presidenza per rendere omaggio a una « grande vittoria per71 gli Stati Uniti’ .

Tre giorni prima l’eliminazione di Ben Laden, il Presidente Obama ha annunciato un rimpasto della sua squadra di intelligence e difesa, tra cui causando la partenza di Robert Gates, segretario della difesa degli Stati Uniti , nominato da George w. Bushe la sua sostituzione con Leon Panetta, direttore della CIA dal 5 gennaio 2009, data dell’adesione di Barack Obama alla presidenza degli Stati Uniti72,73 .

Leon Panetta ha ammesso che la tortura di acqua (waterboarding) autorizzato da Bush e applicato ad esempio a Khalid Sheikh Mohammed183 volte durante il mese di marzo 2003, ha permesso di recuperare le informazioni che hanno portato alla cache di Ben Laden74, in particolare il nome diAbu Ahmed al-kuwaitiano, identificato come il Messaggero di Ben Laden75 .

L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Navi Pillay dice che le operazioni anti-terrorismo deve rispettare il diritto internazionale, ma ritiene che Ben Laden aveva assunto la piena responsabilità per le sue azioni, comprese le stragi di civili che potrebbero essere descritto come crimine contro l’umanità,76 .

5 maggio 2011, Presidente Obama ha emesso un solenne tributo alle vittime degli attacchi dell’11 settembrea Ground Zero . Egli aveva invitato il suo predecessore George w. Bush a unirsi a lui, ma quest’ultimo declinò l’invito77 .

Al-Qaïda confermato venerdì 6 maggio, 2011, la morte di Osama bin Laden in un comunicato pubblicato su siti islamisti78. Tehrik-e-Taliban Pakistan ha promesso il 2 maggio vendicare la morte del leader Al-Qaida79. Il movimento ha sostenuto l’attacco del 13 maggio 2011 a Shabqadar a nord-ovest del Pakistan che 98 uccide le persone, soprattutto giovani reclute di un gruppo paramilitare della polizia, feriti più di 140 persone. Inoltre, si chiarisce che l’attacco è una vendetta per la morte di ben Laden80,81 .

Dopo la sua morte, la giustizia federale degli Stati Uniti ha concluso formalmente, su 17 giugno 2011, accusa commesso contro di lui82 .

Organizzazione di al-Qaida

La scelta di obiettivi particolarmente spettacolare nelle sue operazioni terroristiche[quale?], illustrato sia un senso della preparazione tattica dell’uso dei mezzi di comunicazione.

Per quanto riguarda la concettualizzazione del terrorismo e il  » ideologica  » del riquadro diAl-Qaeda, il « cervello » è Ayman al-Zawahiri,83. Ben Laden sarebbe contenta per finanziare l’ 11 settembre 2001 attacchi, e l’operazione sarebbe stato proposto e orchestrata da Khalid Sheikh Mohammed, secondo le confessioni di quest’ultimo e le conclusioni della relazione finale della Commissione nazionale per gli attacchi terroristici contro gli Stati Uniti,84. Una trasmissione video Al Jazeera il 7 settembre 2006 avrebbe mostrato tuttavia Ben Laden e dei suoi luogotenenti, tra cui Mohammed Atef (deceduto in Afghanistan nel novembre 2001), preparando l’ 11 settembre 2001 attacchi.

Cassette registrate e distribuite, spesso da Al Jazeera esclusivamente perseguire diversi obiettivi:
•mantenere la psicosi del terrorismo nelle democrazie occidentali, a volte in ingerenza nel gioco politico come al 2004 elezioni americane o spagnola elezioni dello stesso anno.
•ricordare la sua esistenza all’opinione pubblica nei paesi musulmani nell’affrontare temi che li riguardano, per facilitare l’assunzione di Al-Qaeda.
•Aggiorna gli obiettivi della Jihad diAl Qaeda.

I familiari coinvolti nell’attivismo

Saad bin Laden, terzo figlio di Ben Laden, nato nel 1979, avrebbe lasciatol’Iran per le aree tribali del Pakistan unirsi a suo padre e uccisero durante un attacco di un drone nell’estate 2009,85. Parecchi altri membri della sua famiglia rimangono nel 2009 in Iran. È stato pubblicato un elenco di ottantacinque sospetti legati ad al-Qaeda dall’Interpol su 10 febbraio 2009, su richiesta dell’Arabia Saudita che considerano una grave minaccia per il paese. Ci sono fra loro un cognato di Ben Laden e undici ex detenuti nel carcere di Guantanamo,86,87 .

Nel marzo 2014, mentre egli testimonia nel processo per cui esso viene istituito a New York sotto l’accusa di cospirazione per uccidere gli americani, cospirazione per fornire supporto ai terroristi e supporto materiale ai terroristi, Souleymane Abu Ghaith, genero di bin Laden ed ex portavoce di al-Qaida, dice che la sera dell’11 settembre 2001 il suocero affidato a lui con l’organizzazione di attacchi88,89 .

Motivazioni

Ben Laden condanna l’evoluzione della civiltà islamica , dopo il crollo del califfato (l’ ultimo califfo fu il sultano ottomano fino al 1924)90. Questo obiettivo attraverso un’inversione di laici governi arabi ‘e’ irrispettosa ‘ protetto dagli Stati Uniti come  » crociati occidentali . Nel suo91 dal giornalista Robert Fisk in intervista del 1996, ha dichiarato:

« La gente ora include i discorsi del ulema nelle moschee, secondo cui il nostro paese è diventato una Colonia dell’impero americano. Esso agisce con determinazione per cacciare gli americanidell’Arabia Saudita. […] La soluzione a questa crisi è il ritiro delle truppe statunitensi. La loro presenza militare è un insulto al popolo saudito. »

Per Osama bin Laden, le basi militari in Arabia Saudita e il Medio Oriente è considerato come sacro (con luoghi sacri Medina e Mecca) rappresentano territori un sacrilego perché queste basi americane furono temporaneamente il tempo per vincere la guerra contro Saddam Hussein.

Origini ha sostenuto 11 settembre

Articolo principale: le motivazioni degli attentati dell’11 settembre 2001.

Palestina e Libano

Articolo principale: Guerra del Libano.

Osama bin Laden utilizza nella sua propaganda il riferimento all’occupazione del Libano meridionale di Israele durantepace di funzionamento per il Galilee nel 1982. Dice che sono state colpite dai bombardamenti israeliani dei profughi palestinesi durante la guerra del Libano.

« Vi dico, che Allah sa che egli non è venuto ci ricorda a colpire le torri. Ma dopo che è diventato insopportabile per vedere che l’oppressione e la tirannia della coalizione americano-israeliano contro il nostro popolo in Palestina e Libano, poi ho avuto questa idea. Gli eventi che mi ha colpito direttamente iniziarono nel 1982, quando America permise agli israeliani di invadere il Libano e che la sesta divisione aria americana li ha aiutati. Questo bombardamento cominciò ha fatto molti morti e feriti, e così come la gente rifugiati terrorizzati. Non posso dimenticare queste scene, sangue, membri tagliuzzati, donne e bambini sdraiato ovunque. Distrutte case e dei loro occupanti, mucchi di macerie sui loro corpi, le bombe che pioveva sulla nostre case senza pietà. »

« Questa situazione era come un coccodrillo , incontro un bambino indifeso. Può il coccodrillo capire una conversazione che non includerebbe un arma? E il mondo ha visto e sentito, ma lui non ha risposto. »

Osama bin Laden opera un senso di risentimento tra gran parte dei musulmani di Palestina e Medio Oriente contro ciò che è percepito come un’aggressione israeliana, sostenuta dagli Stati Uniti. Egli stesso descrive le operazioni israeliane di ‘oppressione’ e ‘tirannia’92 .

Prima guerra dell’Iraq e dell’embargo

Articoli dettagliati: guerra del Golfo (1990-1991) e la guerra in Iraq.

Ben Laden introdotto l’embargo economico control’Iraq e il bombardamento normale di quel paese tra le due guerre, come prova che gli Stati Uniti, attraverso il loro Presidente George h. w. Bush, erano ‘gli assassini di bambini’93 .

L’embargo Iraq avrebbe fatto 500 000 bambini morti iracheni, secondo leNazioni Unite (ONU)94 .

11 settembre

Questo « assalto » è inizialmente per Osama bin Laden un problema religioso: la presenza militare in Arabia Saudita (profanazione di una Terra Santa) e supporto per Israele che occupa Jerusalem (luogo sacro). La retorica sulle sofferenze dei palestinesi o iracheni è usato per aumentare la consapevolezza dei musulmani nella sua lotta, ma non è al centro delle preoccupazioni diAl-Qaeda.

« Con queste immagini nella mente, gli eventi dell’11 settembre è venuto come una risposta a questi terribili errori. Come potrebbe un uomo essere incolpato per difendere la sua casa? È difendere e punire il terrorismo aggressore? »

Queste azioni terroristiche, che sono state fatte dalle vittime, sono condannate dalla maggior parte dei musulmani.

Inoltre, la presenza indiretta americana, incarnata dal sostegno per lo stato di Israele, si giustifica per Osama bin Laden, attacchi ovunque nel mondo degli interessi americani. Come « pensare globalmente, agire localmente » Raymond Williams, Osama bin Laden si applica la strategia inversa pensare localmente e globalmente agire95 .

Introduzione del video di bin Laden discorso, novembre 2004, in onda Al Jazeera :

« Prima, vi dico che la sicurezza è un pilastro fondamentale della vita umana, e che uomini liberi non compromettano la loro sicurezza, a differenza della falsificazione di George Bush, che ha detto che noi odiamo la libertà. Se così fosse, che spiega perché non lo facciamo, ad esempio, battere la Svezia? »

« No, combattiamo perché siamo uomini liberi, che non riesce a dormire sotto l’oppressione. Vogliamo ripristinare la libertà della nostra nazione. »

Bin Laden

Osama bin Laden ritiene che George Bush nasconde i motivi del attacchi dell’11 settembre 2001e questo, al fine di ingannare il popolo americano.

« Anche se siamo al quarto anno dopo gli eventi dell’11 settembre, Bush continua la disinformazione e nascondere le vere cause [11 settembre eventi] […] Era il messaggio che ho cercato di farvi capire fatti e azioni, ripetutamente e, a lungo prima dell’11 settembre. E si può leggere tutto questo, se vuoi, nella mia intervista con Scott, Time Magazine, nel 1996, o con Peter Arnett, CNN, nel 1997, o al mio incontro con John Weiner, nel 1998. […] E si può leggere la mia intervista con Abdul Bari Atwan, e ancora le mie interviste con Robert Fisk. »

Egli considera la nuova guerra inIraq dal 2003, come un tentativo di George w. Bush « rimuovere un vecchio agente di Saddam Husseine sostituirlo con un nuovo burattino, permettendo il saccheggio del petrolio dall’Iraq ed altri oltraggi ».

Osama bin Laden non ha alcun legame dimostrato con Saddam Hussein , anche se esso avrebbe offerto luiasilo nel 199996. Al contrario, sembrerebbe che Ben Laden considerata Saddam Hussein un97  » socialista  » infedele.

Messaggi di bin Laden

Dopo l’ 11 settembre 2001 attacchi, Osama bin Laden è espressa principalmente attraverso video e registrazioni audio. Alcuni dei messaggi tuttavia potrebbe non essere autenticato98 .

Quattro di queste registrazioni video sono stati trasmessi:
•il primo video è datata 9 novembre 2001 e viene trasmesso il 13 dicembre 2001 : Ben Laden assicura che la distruzione dell’11 settembre ha superato le sue aspettative.
•la seconda è in onda su 10 settembre 2003: il leader di Al-Qaeda appare a piedi con Ayman Al-Zawahiri.
•il terzo è in onda il 29 ottobre 2004: pochi giorni prima che gli Stati Uniti presidenziali, Al Jazeera di trasmettere un nastro in cui Ben Laden minaccia nuovi attacchi degli Stati Uniti.
•l’ultima è trasmesso su 7 settembre 2007 dopo avere scoperto dal Sito Istituto prima del relativo rilascio Al-Qaeda: annuncia la sconfitta americana in Iraq e la critica di tutte le forze politiche: « per spiegare il fallimento dei democratici alla fine della guerra, io dico: Queste sono le stesse ragioni che impedivano il presidente Kennedy per fermare la guerra di Vietnam. Chi possiede veramente il potere sono coloro che hanno il capitale più importante. E dal momento che il sistema democratico permette grandi imprese sostenere i candidati per la Presidenza, può essere sorprendente – e non – è sorprendente il fallimento dei democratici per fermare la guerra (…) Sacrifichi i tuoi soldati99aziende grandi. « Per porre fine alla guerra, essa incoraggia gli americani di islamizzazione è: » l’unico modo per raggiungere la pace è quello di convertire all’islam100 . Seri dubbi espressi circa l’origine di questo record, molti osservatori hanno notato che l’immagine di Ben Laden è congelato durante la maggior parte del video. C’è anche un Ben Laden a aspetto fisico diverso.

Poi 3 registrazioni audio:
•Mercoledì 19 marzo 2008, la stampa è l’eco di un messaggio audio di minacce accompagnata da una trasmissione video di animazione su un sito di internet Come Sahab vicinoAl-Qaïda e su cui si può vedere una lancia piercing la mappa dell’Europa dove il sangue si diffonde. Secondo la stampa, Ben Laden considererebbe il caso delle vignette di Maometto dal giornale Jyllands-Posten come minarel’islam e lui sarebbe prevedere parole velate di un’attacchi su larga scala adottando parole enigmatiche come ‘non ascoltare non le nostre parole ma guarda le nostre azioni’ o « risposta sarà quello che si vede e non ciò che si sente »101 .
•24 gennaio 2010, trasmesso un messaggio audio su radio Al Jazeera minacciando gli Stati Uniti di nuovi attacchi, se continuano a sostenere lo stato diIsraele e non forniscono sicurezza in Palestina.
•Il 27 ottobre 2010, registra un messaggio in Francia in cui ha sfidato la legge che vieta di indossare il velo completo e chiesto anche le truppe francesi a ritirarsidall’Afghanistan. Ha spiegato che questi due motivi giustificano la rimozione di 5 francesi in Niger. Egli inoltre ha indicato che gli attacchi sono stati preparati.
•7 maggio 2011, dopo la morte di bin Laden nel suo rifugio pakistano, le autorità statunitensi trasmettono cinque cassette102 di bin Laden (cui quella dove, molto invecchiato, Guarda se stesso sullo schermo)103. Per evitare lo sfruttamento dei messaggi contenuti in nastri, vengono trasmessi senza suono.

Polemiche

Ricchezza finanziaria

La cifra di $ 300 milioni come una stima della ricchezza finanziaria di Ben Laden è stato spesso ripetuta. Era stata citata nel 1996 da una carica di ricerca del dipartimento di stato, che prima diviso il patrimonio globale del Gruppo bin Laden, che egli valutati a $ 5 miliardi, il numero dei figli di famiglia, che ha stimato vent’anni. Esso ha provocato così $ 250 milioni, poi arrotondato a 300 milioni di104. Questa figura è stata negata dalla pubblicazione della relazione finale della Commissione nazionale per gli attacchi terroristici contro gli Stati Unitinell’aprile 2004. Diversi ricercatori in Medio Oriente (Ibrahim Warde, professore a contratto presso laTufts University, o Alain Gresh) considerano questa stima visionario10419 .

Secondo Seymour Hersh, giornalista per il New Yorker e che aveva già fatto scoppio dello scandalo della prigione di Abu Ghraib, in una conferenza al Cairo ha emesso il parere che Dick Cheney, Elliott Abrams e principe saudita Bandar bin Saud ha continuato a finanziare i membri della rete Al-Qaida, in operazioni segrete in Libano e in Iran (due sciita -paesi a maggioranza(, Islam sunnita non è riconosciuto come una minoranza religiosa in Iran), a destabilizzare i due paesi, spingendo a conflitti settari. Si sarebbe anche spingere l’Iran in una mossa che darebbe una ragione nel suo attacco di Stati Uniti105 .

Voci circa la malattia o la morte di Ben Laden

Ben Laden avrebbe sofferto dainsufficienza renale cronica che necessitano di trattamento e sarebbe stato sotto dialisi. Secondo altre fonti, non era in dialisi e non subito problemi di rene106 .

Gli osservatori hanno ripetutamente considerato possibile la morte del capo di Al-Qaida. Nel gennaio 2002, il Presidente del Pakistan, Pervez Musharraf ha creduto che l’islamista potrebbe essere morto di insufficienza renale. Nel luglio 2002, il capo del FBI Dale Watson (en) pensava che fosse ‘probabilmente più di questo mondo’. Nel dicembre 2002, è il capo della diplomazia del Pakistan, Khurshid Kasuri, chi dice che Ben Laden era morto a seguito di operazioni militari degli Stati Uniti.

Il 23 settembre 2006, il giornale francese républicain L’Est ha rivelato l’esistenza di una nota classificata difesa confidenziale del DGSE , che hanno indicato che i servizi segreti sauditi erano convinti che Oussama Ben Laden era morto il 23 agosto 2006 da un attacco di febbre tifoide. Il Presidente Jacques Chirac, sorpreso per la divulgazione delle informazioni, ha detto che « questa informazione non è confermata in alcun modo […]» 107 .

2 novembre 2007, Benazir Bhutto, candidato alla Presidenza del Pakistan, ha detto in un’intervista con David Frost sulle frequenze diAl Jazeera English, il nome di un uomo « chi ha ucciso Osama bin Laden ‘108. Questa affermazione a cavallo di una frase semplice è considerare generalmente come un lapsus e che lei probabilmente significava «Daniel Pearl»109 .

Il 21 dicembre 2008, in un’intervista per la TV americana Fox News Channel, Dick Cheney, in uscita ci Vice Presidente considerato non essere sicuri che Osama bin Laden è ancora vivo.

Video pornografici

14 maggio 2011, funzionari statunitensi hanno rivelato che un importante lotto di video pornografici è stato scoperto nella cache pakistana di Osama bin Laden dalle forze speciali statunitensi durante il raid su 2 maggio110 .

Questa banale scoperta illustra le contraddizioni di un Osama ben Laden, grande dilettante di Coca-Cola111, che aveva ancora scritto nel 2002 una lettera in cui ha attaccato alcuni aspetti della cultura americana, tra cui quello che lui chiama lo sfruttamento delle donne « come prodotti di consumo o strumenti di pubblicità » (« hanno lavato il cervello delle vostre figlie affinché essi credere libero se stessi indossando abbigliamento nudaMentre in realtà, hanno pubblicato che il desiderio sessuale»112 ).

Vedi anche

Su altri progetti Wikimedia:
•Osama bin Laden , su Wikimedia Commons
•Osama bin Laden, su Wikinews

Bibliografia
•Record di autorità : file di autorità internazionale virtuale • sistema di documentazione University Library of Congress Gemeinsame Normdatei • biblioteca della dieta nazionale • WorldCat
•Jean Sasson Najwa bin Laden, Omar Ben Laden, Osama bin Laden, famiglia – suo ritratto di moglie e figlio Dì, Denoël, aprile 2010, 420 pagine, (ISBN 978-2-207-10113-1)
•Jürgen Elsässer, come la Jihad è arrivato in Europa, 2006, (ISBN 978-2-88892-004-5)
•Roland Jacquard e Attame Tazaghart, Bin Laden, la distruzione programmata da ovest, 2004, (ISBN 978-2-86477-204-0)
•Jonathan Randal, Osama, la realizzazione di un terrorista, 2004, (ISBN 978-2-226-15570-2)
•Carmen bin Laden, Velo strappato, 2003, (ISBN 978-2-7499-0044-5)
•Ian Hamel, L’Enigma Osama bin Laden, Payot, 2008,113,114
•Richard Labévière, Osama bin Laden o l’omicidio del padre : Stati Uniti, Arabia Saudita, Pakistan. Losanna, Éditions Favre, 2002, p. 141 (ISBN 978-282890711-2)
•Michel Tatu, bin Laden e il XXIsecoloe , 2002,(ISBN 978-2-9517925-1-7)
•Jean-Charles Brisard e Dasquié Guillaume, Ben Laden – la verità proibita, Denoël, 2001 e 2002 (ISBN 978-2-207-25320-5) e (ISBN 978-2-207-25356-4); poi Gallimard, 2002, (ISBN 978-2-07-042377-4)
•Roland Jacquard e Attame Tazaghart, per conto di Osama bin Laden, Jean Picollec, 2001, (ISBN 978-2-86477-183-8); poi nelle tasche, (ISBN 978-2-253-15502-7)
•Ahmed Rashid, l’ombra dei talebani, altrimenti, 2001
•Antoine Basbous, l’islamismo – una rivoluzione abortita?, Hachette letteratura, 2000, (ISBN 978-2-01-235272-8)
•Mohamed Sifaoui, le orme di Ben Laden: il gioco trouble americani, Le Cherche midi, aprile 2004, (ISBN 978-2-7491-0266-5)
•R. Adam sergente capitano Alan h.. e personale, sulla scia Al-Qaida e prove delle forze speciali, éditions Alban, 226 pagine, (ISBN 978-2-911751-17-2)

Cultura popolare
•Mohamed Sifaoui, vignettista satirico Philippe Bercovici, Bin Laden ha svelato, fumetti Biografia, (ISBN 2356480838), 10 settembre 2009,115
•Zero trenta Dark è un film del 2012 diretto da Kathryn Bigelow che racconta lo stalking e la morte di Osama bin Laden, dalla tortura di acqua (waterboarding) autorizzato da Bush e applicato in particolare a Khalid Sheikh Mohammed183 volte durante il mese di marzo 2003, avendo permesso di recuperare le informazioni che hanno portato alla cache di Ben Ladenquali Leon Panetta ha ammesso74, in particolare il nome diAbu Ahmed al-kuwaitiano75 .

Articoli correlati
•Famiglia bin Laden
•Al-Qaeda
•Terrorismo islamico
•Morte di Osama bin Laden

Link esterni
•(en) Profilo: Osama bin Laden
•(en) Biografia di Osama bin Laden
•(en) Dichiarazioni e interviste con bin Laden tra il 1995 e il 1998
•(en) Articolo sull’assassinio tentativi del Papa e delezioni di aerei di linea nel 1990
•(en) Stati Uniti autorità di bin Laden ha voluto
•(en) [PDF] Raccolta di discorsi, interviste e messaggi di Osama bin Laden emesse tra il 1994 e 2004.
•(en) Trascrizione della band febbraio 2003
•(en) Video della trascrizione del 2004
•(en) Trascrizione del video del 2007

Note e riferimenti

Note
1.↑ Nella maggior parte delle altre lingue, il suo nome è trascritto bin Laden, o occasionalmente ibn Laden.
2.↑ Basato sul tempo universale coordinato (UTC) e senza contesto di luogo, morte avvenuta il maggio 2011 1er a circa 20.30 UTC.
3.↑ è stato spogliato della sua nazionalità Saudita nell’aprile 19945.
4.↑ è erroneamente considerato come suo fondatore, sebbene Abdullah Azzam.

Riferimenti
1.↑ (en) Scott Shane, ‘ « « . Bin Laden come patriarca « » , Il New York Times 14 maggio 2011 (leggere online)
2.↑ « Morte di bin Laden: i dettagli del commando di funzionamento ‘, France Info, 1St maggio, 2011.
3.↑ « In un’intelligenza guidato l’operazione, Osama Bin Laden è stato ucciso nei pressi di Abbottabad, nelle prime ore di questa mattina. . » , 2 maggio 2011 (consultato il 2 maggio 2011 ))
4.↑ Adam Brookes, « Forze statunitensi uccidono Osama Bin Laden in Pakistan» , Notizie di BBC 2 maggio 2011
5.↑ a e b « Finanziere di reti islamiche », nel mondo dell’intelligence, no 239, 21 aprile 1994 [1]
6.↑ Responsabilità di rivendicazioni di bin Laden per 9/11, Rete di notizie di CBC, 19 ottobre 2004, leggere online
7.↑ Étienne Leenhardt,  » il nastro che accusa bin Laden ‘, giornale di 20 ore di France 2, 13 dicembre 2001, INA.
8.↑ Video in cui bin Laden si vanta di attacchi su Liberation.fr
9.↑ (en) Leparisien.fr
10.↑ « FBI ten most wanted fuggitivo »
11.↑ « Bin Laden, eroe segreto di molti tunisini», Le Monde, 10 novembre 2001 ;
« Bin Laden e i martiri della Jihad », La Rivista del manifesto, no 24, gennaio 2002: « tutta questa popolazione che cerca di valorizzare simbolicamente ai suoi occhi, mancanza di essere in grado di affrontare il quotidiani Mali che lo affliggono, la sconfitta simbolica America di Ben Laden è abbastanza per fare un eroe, un eroe, diventando un martireun martire va a mutare nel tempo, a saint »;
[ Partito del belga del lavoro (PTB) « Per la quale lavora Ossama Ben Laden? »], solidarietà, no 36, 26 settembre 2001 : « Osama bin Laden sembra essere diventato l’eroe di una parte della popolazione del mondo musulmano che, umiliato da decenni di oppressione imperialista, lo vede come un simbolo dell’anti-imperialismo. ». Ma si deve distinguere tra rabbia giustificata la popolazione contro gli Stati Uniti e le motivazioni di un certo fondamentalismo musulmano. »
12.↑ Ria Novosti: «The Hezbollah nega qualsiasi collusione con Al-Qaida»
13.↑ Fatwa emessa dalla Commissione Spagna islamica, marzo 2005
14.↑ « Insolito: dieci cose da sapere su Oussama Ben Laden », Jeune Afrique su
15.↑ ‘ Bin Laden, una fortuna offuscata al servizio del terrorismo ‘, su Le Figaro
16.↑ Sito ufficiale del gruppo
17.↑ Sito ufficiale dell’azienda. (in theworldjournal.com)
18.↑ Agenzia TTY, 9 novembre 2001.
19.↑ a b e c , Alain Gresh, « La morte di Osama bin Laden », Nuovo Oriental, in blogging nel mondo diplomatico, 2 maggio 2011
20.↑ « Che figlio di un ricco imprenditore Saudita, Osama bin Laden era diventato l’uomo più ricercato del mondo », su France Tv Info
21.↑ « Arabia Saudita, primavera araba privata? ‘, sulle religioni del mondo
22.↑  » Come the Salafi petrodollari movimento Saudita di carburo « , sulla Francia 24
23.↑ Robert Gates, dalle ombre, Simon & Schuster (1997)
24.↑ Le Nouvel Observateur, no 1732, dal 15 al 21 gennaio 1998, p. 76
25.↑ Noam Chomsky, propaganda, interviste con David Barsamian, fatto insieme e causa, Fayard (2002), p. 9
26.↑ Secondo la testimonianza di uno dei suoi uomini apparve sul giornale Le Monde del 7 dicembre 2001
27.↑  » Dieci anni fa, il comandante Massoud fu assassinato « , serata di Francia
28.↑ « Pakistan: la nuova Crossfire di Taliban », alternative – international
29.↑ Noam Chomsky, Israele, Palestina, Stati Uniti: il fatidico triangolo, edizione aggiornata (marzo 1999), p. 10
30.↑ « Della guerra santa terrore », da Jakob Gottschau
31.↑ (en) Steve Coll, Bin Laden: la storia di una famiglia e la sua fortuna Allen Lane (Penguin Group), 2008 (ISBN 978-1-8461-4159-1) p. 376
32.↑ (it) Steve Coll, Bin Laden: la storia di una famiglia e la sua fortuna p. 381
33.↑ Bin Laden, l’uomo che visse due volte, The Economist
34.↑ (it) Steve Coll, Bin Laden: la storia di una famiglia e la sua fortuna a p. 401, 405-408
35.↑ (it) Steve Coll, Bin Laden: la storia di una famiglia e la sua fortuna p. 401
36.↑  » Crossfire sulla famiglia di Saud Royal « , Courrier International
37.↑ Si veda, ad esempio, (en) Alija Izetbegovic , sulla Scorta della storiae molti riferimenti.
38.↑ http://www.LExpress.fr/actualite/Monde/la-Chasse-aux-terroristes_492039.html
39.↑  » L’evoluzione della politica americana nella regione del Mar Caspio « , Fondation pour la Recherche Stratégique
40.↑  » Il Pakistan ha minacciato nuovamente il divario di Sunni-Shia « , al mondo
41.↑ a e b « L’islamismo e Stati Uniti, per un’alleanza contro l’Europa? ‘, in Spirito europeo
42.↑ (en)[PDF] esperienza collettiva del terrorismo in Europa: azioni e sintesi, Saint-Denis La Plaine, Istituto nazionale di avanzati studi di sicurezza, 2006, pp. 31-32 [leggere online (pagina consultata il 19 novembre 2013)]
43.↑ (fr) – Al-Qaeda, Globalterrorwatch
44.↑ Dasquié Guillaume e Brisard Jean-Charles, Bin Laden – la verità proibita, Éditions Denoël, Parigi, 2001, (ISBN 978-2-207-25320-5) , p.?.
45.↑ (it) Spagna: garanzia dell’internazionale sentenza del giudice Garzón per… Ben Laden!, 18 settembre 2003, cronisti latini
46.↑ (it) ‘INTERPOL pubblica l’avviso di 3000e rosso dell’anno’, 14 dicembre 2007, Interpol
47.↑ (en) il grande gioco del Inter-Services Intelligence, intelligence pakistana (3), Philippe Raggi, 2004
48.↑ Qiao Liang Wang Xiangsui, guerra fuori portata, Payot, Rivages, 2003, (ISBN 978-2-7436-1149-1)
49.↑ (en) voluto dal FBI
50.↑ (fr) [PDF] collettiva del terrorismo in Europa competenze, Istituto nazionale di studi di sicurezza, 2006, p. 39
51.↑ (fr) sito Web del Comitato sanzioni contro Al-Qaida e i talebani
52.↑ (en)[PDF] risoluzione 1377 (2001)
53.↑ (fr) risoluzione 1390 (2002)
54.↑ (en) , posizione comune del Consiglio, del 27 maggio 2002 concernente misure restrittive contro Osama bin Laden, i membri dell’organizzazione Al-Qaida e talebani e altri individui, gruppi, imprese ed enti associati e abroga comuni posizioni 96/746/PESC, 1999/727/PESC, 2001/154/PESC e 2001/771/PESC
55.↑ (en) Scheda di bin Laden sul sito del FBI
56.↑ (it) Perso a Tora Bora , Mary Anne Weaver , New York Times 11 settembre 2005
57.↑ (en) Bruce Riedel, ‘ « « . Bin Laden di storie mogli di vita Post-9/11 calchi più sospetto il Pakistan « » , Il Daily Beast 8 marzo 2012 linea ())
58.↑ (it) Bin Laden può avere vissuto a Abbottabad composto da sei anni Jay Newton-Small, Sawampand tempo, 3 maggio 2011
59.↑ Alla fine dei dieci anni di stalking, Roland Jacquard, France Info, 2 maggio 2011
60.↑ (en) Ron Suskind, La dottrina di uno per cento: nel profondo inseguimento dell’America dei suoi nemici dal 9/11 Simon & Schuster, 2006, p. 237; [2]
61.↑ « Un nuovo messaggio attribuito a bin Laden », Le Figaro
62.↑ Articolo delle Figaro : Ecco il nuovo video di Osama bin Laden, 09/07/2007
63.↑ Trascrizione in francese del messaggio di Osama bin Laden sul sito Contro Info, 09/08/2007
64.↑ [PDF] Tora Bora rivisitato: come non siamo riusciti a ottenere Bin laden e perché essa conta oggi , Gli Stati Uniti Comitato del Senato sulle relazioni estere, 30 novembre 2009.
65.↑ Stati Uniti fossero in grado di catturare Bin Laden nel 2001, LeMonde.fr, 29 settembre 2009, (pagina acceduto su 30 settembre 2009).
66.↑ ‘Nessuna informazione su bin Laden per anni’, NouvelObs.com, mettere online su 6 dicembre 2009
67.↑ Contatti: 34 ° 10 ‘ 09 N 73 ° 14 ‘ 33″ E
68.↑ Corine Lesnes, « il raid sul composto di Ben Laden: dettagli», blog di Corine Lesnes, 2 maggio 2011
69.↑ a e b (en) « Osama Bin Laden morto », il blog della casa bianca, 2 maggio 2011
70.↑ «Il corpo di bin Laden hanno immerso nel mare», Ovest-Francia, 2 maggio 2011.
71.↑ ‘ Reazioni alla morte di Ben Laden: Bush saluta « una vittoria per l’America »», Le Point, 2 maggio 2011.
72.↑ Figaro.fr dal 27/04/2011
73.↑ Monde.fr dal 28/04/2011
74.↑ ha e b Osama bin Laden ucciso: CIA ammette waterboarding ha reso informazioni vitali – The Telegraph del 7 maggio 2011
75.↑ a e b Il Messaggero che ha portato a Ben Laden: Yahoo News 3 maggio 2011
76.↑ Ben Laden/operazione: vigilante delle Nazioni Unite, Le Figaro, 04/05/2011
77.↑ Notizie di TF1 dal 05/05/2011
78.↑ « Al Qaeda conferma la morte di bin Laden e minaccia di vendicarlo », su RFI
79.↑ « Morte di bin Laden: paesi rafforzare la loro sicurezza », su Le Figaro
80.↑  » Il pedaggio dell’attacco per vendicare bin Laden è aumentato « , al mondo
81.↑ ‘ Attestazione i talebani un violento attacco in Pakistan per vendicare la morte di bin Laden », su RFI
82.↑  » Stati Uniti chiudere la Corte bin Laden record « , ardesia, 18 giugno 2011 (consultato il 20 giugno 2011 ))
83.↑ Marc Epstein, « Il cervello di Al-Qaeda », L’Express, 11 settembre 2003.
84.↑ ‘Come ho preparato 11 settembre’, Le Monde.
85.↑ (it) Patrice Claude, « il cappio stringe su Osama bin Laden », Le Monde, 9 settembre 2009 (leggere online)
86.↑ Alain Rodier, francese ricerca sull’intelligenza, incursioni 275, aprile 2009, p. 22-23
87.↑ (fr) avviso di ricerca di Interpol
88.↑ New York: genero di Ben Laden sorprendentemente loquace quando il suo processo, Le Parisien, 20 marzo 2014
89.↑ Ex-al-Qaeda portavoce ricorda 9/11 con bin Laden L’alberino de Washington, 20 marzo 2014
90.↑ Le Monde diplomatique, «Al Qaida, una setta millenarista» , « Per porre fine al mondo arabo » ; The Daily telegraph, ‘Fanatici intorno il sogno mondiale di ritorno del califfo’ ; The Observer, « Dove il terrore inizia » ; Il Hindu, « Zarqawi – terrorista o crociato islamista? ‘.
91.↑ Indietro Al-Khobar, Politis, rivista articolo Denis Sieffert.
92.↑ « In questi tempi difficili sono sorti molti duro per descrivere idee in mente, ma alla fine, mi ha fornito un intenso rifiuto della tirannia, sensazione e cresciuta in me la risoluzione per punire gli oppressori. »
93.↑ « Ben Laden nel 2005dei denunciato ‘oppressione e l’embargo che ha causato milioni di morti, orchestrate da Bush senior in Iraq, è il più grande massacro di bambini che l’umanità abbia mai conosciuto.’ ‘.
94.↑ In termini assoluti, stimiamo che forse circa mezzo milione di bambini sotto i 5 anni sono morti, che ordinariamente non sarebbe morto dovuto il declino nella mortalità che era prevalente oltre il 70 s e 80 s continuarono fino al ‘ 90 s, Giovanni Rao Singh, direttore dellaUnicef
95.↑ Al Qaïda / Hezbollah: concorrenza tra due logiche di jihadisti azione diversa per catturare i cuori e le menti di Umma, Rayan Haddad
96.↑ CNN, 13 febbraio 1999
97.↑ « I socialisti sono infedeli ovunque si trovino, Baghdad o Aden , » estratta dal nastro del febbraio 2003
98.↑ ‘ I messaggi di bin Laden: informazioni molto intossicato», Le Matin, 25 gennaio 2010.
99.↑ ‘ 9 / 11: « diciannove giovani sono riusciti a deviare la bussola »», Le Monde, 9 settembre 2007.
100.↑ Mark Trevelyan, ‘immagine modificata di Bin Laden, potrebbe segnalare attacchi’, Le Monde, 8 settembre 2007.
101.↑ «Bin Laden minaccia di Europa e il Papa in un nuovo messaggio», Le Monde, 20 marzo 2008
102.↑ « Al Jazeera english », 7 maggio 2011
103.↑ «Osama clip: la nostalgia del periodo», Huyghe.fr, 8 maggio 2011.
104.↑ a e b Ibrahim Warde, racconti e leggende di denaro dal terrorismo, Le Monde diplomatique, settembre 2007 (Estratto di propaganda imperiale & guerra contro il terrorismo finanziario) 200
105.↑ (en) articolo su elwatan.com
106.↑ Miniter, disinformazione, Regenery, p. 33-38
107.↑ « Che per Ryad, la morte di bin Laden è « pura speculazione » », Le Figaro
108.↑ Benazir Bhutto: Bin Laden ucciso, di setfree69, YouTube
109.↑ Tunistribune.com
110.↑ (it) Reuters, ‘ Ben Laden: film porno nella sua cache », su Le Figaro, 14 maggio 2011 (consultato il 24 giugno 2011 ))
111.↑ (it) Adrien Gaboulaud,  » bin Laden piaceva la Coca e un buon shampoo… compreso « , serata di Francia, 4 maggio 2011 (consultato il 24 giugno 2011 ))
112.↑ (it) Adrien Gaboulaud,  » quando Washington tenta di minare il mito di bin Laden « , su The JDD, 14 maggio 2011 (consultato il 24 giugno 2011 ))
113.↑ « Ben Laden: un »terrorista globale »impatto sondaggio », Rue89, 5 novembre 2008.
114.↑ «Ben Laden, il vero volto di un «illuminato»», Mancia, 18 novembre 2008.
115.↑ Actua BD: Mohamed Sifaoui, Ben Laden svelato. Questo non è il coraggio

v · m

I latitanti più ricercati dieci FBI

18 settembre 2014

Víctor Manuel Gerena (en) · Glen Stewart Godwin · Robert William Fisher · Alexis Flores (en) · Jason Derek Brown (en) · Eduardo Ravelo · Semyon Mogilevich · Fidel Urbina (en) · Vescovo di Bradford (en) · Eric Matthew freno (en)

Incluse nell’elenco

Warren Jeffs · Angela Davis · Eduardo Ravelo · James Earl Ray · Christopher Wilder · Ted Bundy · Abdelbaset Ali Mohmed Al Megrahi · Andrew Cunanan · Di Jesse James Hollywood · Leonard Peltier · Marc Rich · Edward Eugene Harper · Osama bin Laden

•Portale di Arabia Saudita
•Portale Islam
•Portale della criminologia

Categorie :
•Nascita nel marzo 1957
•Nascita a Riyad
•Arabia Saudita membro di una fazione armata
•Membri di Al-Qaeda
•11 settembre 2001 attacchi
•Apolide
•Morti nel maggio 2011
•Osama bin Laden
•Anti-comunista Saudita
•Morti in Pakistan
•Morte all’età di 54

Menu di navigazione
•Creare un account
•Collegare
•Articolo
•Discussione
•Lettura
•Vedere il testo sorgente
•Storia
•Casa
•Portali tematici
•Elemento casuale
•Contatto

Contribuire
•Avviare su Wikipedia
•Guida
•Comunità
•Recenti modifiche
•Fai una donazione

Stampa / esportazione
•Creare un libro
•Scarica in formato PDF
•Versione stampabile

Altri progetti
•Wikimedia Commons
•Wikinews

Strumenti
•Pagine collegate
•Monitoraggio delle pagine collegate
•Importare un file
•Pagine speciali
•Indirizzo di questa versione
•Informazioni sulla pagina
•Elemento Wikidata
•Citare questa pagina

Altre lingue
•Afrikaans
•Alemannisch
•አማርኛ
•Aragonés
•العربية
•مصرى
•Asturianu
•Azərbaycanca
•Žemaitėška
•Bikol centrale
•БЕЛАРУСКАЯ
•БЕЛАРУСКАЯ (ТАРАШКЕВІЦА)
•БЪЛГАРСКИ
•বাংলা
•Brezhoneg
•Bosanski
•Català
•Ming-dĕ̤ng-ngṳ̄
•Cebuano
•کوردی
•Čeština
•Cymraeg
•Dansk
•Deutsch
•Zazaki
•ΕΛΛΗΝΙΚΆ
•Français
•Esperanto
•Español
•Eesti
•Euskara
•Estremeñu
•فارسی
•Suomi
•Føroyskt
•Si
•Gaeilge
•Galego
•עברית
•Hindi
•Fiji Hindi
•Hrvatski
•Magyar
•ՀԱՅԵՐԵՆ
•Interlingua
•Bahasa Indonesia
•Interlingue
•Ido
•Íslenska
•Italiano
•日本語
•BASA Jawa
•ქართული
•Tini
•ҚАЗАҚША
•ភាសាខ្មែរ
•ಕನ್ನಡ
•한국어
•Kurdî
•Latina
•Ladino
•Lëtzebuergesch
•Limburgs
•Lumbaart
•Lietuvių
•Latviešu
•BASA Banyumasan
•Malgascio
•МАРИЙ ОЛЫК
•МАКЕДОНСКИ
•മലയാളം
•МОНГОЛ
•मराठी
•Bahasa Melayu
•Malti
•Mirandes
•မြန်မာဘာသာ
•مازِرونی
•Plattdüütsch
•BEN
•नेपाल भाषा
•Nederlands
•Norsk nynorsk
•Norsk bokmål
•Occitano
•ИРОН
•Papiamentu
•Deitsch
•Polski
•Piemontèis
•پنجابی
•پښتو
•Português
•Română
•РУССКИЙ
•DEVANAGARI
•САХА ТЫЛА
•Sicilianu
•Scozzesi
•Srpskohrvatski / српскохрватски
•Inglese semplice
•Slovenčina
•Più
•Soomaaliga
•Shqip
•Српски / srpski
•Seeltersk
•Svenska
•Kiswahili
•Ślůnski
•தமிழ்
•తెలుగు
•ไทย
•Tagalog
•Türkçe
•УКРАЇНСЬКА
•ORDU
•Oʻzbekcha/ўзбекча
•Tiếng Việt
•Chiamato
•ייִדיש
•Yoruba
•Zeeuws
•中文
•文言
•Ban-lam-gu
•粤语

Modifica collegamenti
•Questa pagina è stata l’ultima 19.48 modificati, 22 febbraio 2015.
•Copyright : i testi sono disponibili sotto licenza Creative Commons Attribution Share alike ; altre condizioni possono applicare. Vedere le condizioni d’uso per ulteriori dettagli e grafica crediti. In caso di riutilizzo del testo di questa pagina, vedere citare autori e citare la licenza.
Wikipedia ® è un marchio registrato della Wikimedia Foundation, Inc., disciplinata dalla sezione 501 (c) (3) organizzazione di beneficenza del codice fiscale degli Stati Uniti.

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s