le 06032015 IT4

Ciao a tutti;

Ron Paul è un membro del Congresso degli Stati Uniti, dove è il 14 ° distretto del Texas ed ha una reputazione per essere uno del principale difensore della libertà. È consulente legale a Washington un governo limitato, una tassa molto bassa, mercati liberi e un ritorno al suono monetarie pratiche basate su una valuta sicura su un bene reale. Era candidato per le elezioni presidenziali statunitensi del 2008 (http://www.ronpaul.org/)

Se la Fed non ha nulla da nascondere, non ha nulla da temere

Dopo la creazione della Federal Reserve nel 1913 il dollaro ha perso oltre il 97% del suo potere d’acquisto, l’economia americana ha subito una lunga serie di pesanti recessioni e depressioni generati dalla Fed e il governo ha preso una pericolosa misura grazie al debito di Fed generali di monetizzazione. E ancora, la Federal Reserve continua a operare sotto una coltre di segretezza creata dal Congresso.

Non è sorprendente che il 75% del pubblico americano supporta le richieste per un audit della Federal Reserve.

I nuovi leader del Senato hanno promesso di tenere un voto quest’anno per quanto riguarda il controllo della Fed, ma nonostante l’innegabile aiuto del pubblico, il passaggio di questo atto è in alcun modo assicurato.

Il motivo perché il suo passaggio potrebbe essere difficile è che il 25% degli americani che si oppongono rappresentano alcuni degli interessi politici più potenti del paese. Questi interessi stanno lavorando dietro le quinte per uccidere l’uccello nell’uovo o sostituire un compromesso senza alcun valore. Questo compromesso potrebbe offrire noi limitata trasparenza, ma tuttavia esso impedirebbe gli americani imparare la verità circa le politiche monetarie della Fed.

Secondo alcuni oppositori del disegno di legge, un audit comprometterebbe l’indipendenza della Fed. Chi vede le cose sono così in grado di puntare il dito qualsiasi riga del testo che dà il Congresso una nuova autorità sulle politiche monetarie della Fed. Ancora più importante, l’idea che la Federal Reserve è indipendente da qualsiasi considerazione politica è assurda. Gli economisti si riferisce spesso ai cicli economici, che altro non sono che la regolazione delle sue politiche da parte della Fed per aiutare o mettere a sacco dei politici. L’ex governatore della Federal Reserve, Arthur Burns, esposto la verità dietro la propaganda che comprende l’indipendenza della Federal Reserve dicendo che se non avesse saputo che cosa era il Presidente, la Federal Reserve avrebbe « perso l’indipendenza.

Forse la Fed si oppone un audit a causa del quale è stato rivelato dalle sue operazioni negli ultimi anni. Nel 2010, sotto legge Dodd- Frank, Congresso autorizzato un audit eccezionale delle sue attività in seguito alla crisi finanziaria di 208. Questa revisione ha rivelato che tra il 2007 e il 2008, la Fed ha prestato più di 16 trilioni – più di quattro volte il bilancio annuale degli Stati Uniti – banche centrali estere e influenti aziende private.

Nel 2003, ex funzionari della Fed, Andrew Huszar, pubblicamente scusato con il popolo americano per il suo ruolo in « il più grande piano di salvataggio di Wall Street di tutti i tempi » – il programma di QE da parte della Fed. Possiamo ancora dubbi che la Fed agisce a beneficio di élite?

Nonostante i miglioramenti apportati dalle statistiche economiche (manipolate dal governo), l’americano medio non beneficia di QE i programmi Fed. Il fallimento abissale del QE negli Stati Uniti è forse uno dei motivi che hanno spinto la Svizzera a svincolare il franco all’euro, dopo la pubblicazione del report, secondo cui la BCE vuoi essere pronta a lanciare il proprio programma QE.

EQ è il capitolo più recente di un secolo di fallimenti della Federal Reserve. Nonostante questo oscuro passato, difensori della Fed continuano a proclamare i benefici del sistema di riserva federale. Se davvero esistesse, perché essi ancora si rifiutano di lasciare che gli americani saperne di più sulle sue politiche monetarie? Perche ‘ la Fed si comporta come se avesse qualcosa da nascondere, come se lei temeva un audit?

Il popolo americano ha sofferto abbastanza politiche monetarie della sua banca centrale. È il momento di controllare la Fed, per farlo andare via

indipendente contro le banche locali di controllo Fed , perché sono essi d’altra parte, se essi sono d’altra parte, ci sono imbrogli e se ci sono truffa, conbiem, è studente intrigante, e a seconda dell’importanza della truffa, la persona sarà multata, se ci si accorge che la truffa risalente alla sua creazione, in questo caso, tutte le banche contatto, sono difettosi

Stati Uniti: banche locali indipendente contro l’audit della Fed di Congresso

24 febbraio 2015 ·

Banche locali iniziano ad allearsi per combattere la proposta di Bill ‘Audit Fed’ repubblicano senatore Rand Paul. Questa proposta, che avrebbe autorizzato un audit della Federal Reserve (Fed) e la sua politica monetaria dal Congresso, ha già costretto la Fed per distribuire i tesori di persuasione da parte delle banche e dovrebbe causare un lavoro di lobbying ancora più intenso man mano che passa politicamente.

Senatore Paul Rand ha reintrodotto questa proposta di legge nel mese di gennaio , mentre una legge simile era stata approvata dalla camera dei rappresentanti dello scorso anno. Il testo non è solo per attuare una revisione globale della Fed, esso intende inoltre dare Congresso il diritto di esaminare i criteri messi in atto da quest’ultimo, compresa la possibilità di creare grandi quantità di valuta. Dal 1978, è infatti immune da qualsiasi controllo della sua politica monetaria della Fed: alcuni politici pensano che la trasparenza è tempo. Gli altri stanno per chiedere l’abolizione dell’istituzione.

Politiche contro le politiche monetarie della Fed; Difende la sua indipendenza
Segretamente progettato più di 100 anni fa da alta finanza, la Federal Reserve è scarsamente denominata. Non è né federale né una riserva. È un’organizzazione non governativa indipendente, privato, costituito da un ufficio di governatori e 12 banche regionali. Emette la moneta ex nihilo che presta quindi interesse del governo e delle banche del paese. L’interesse di molti decenni e infatti parecchi secoli, il processo iniziato ben prima della sua creazione, ammonta a diverse migliaia di miliardi di dollari.

Il ruolo ufficiale di questa istituzione è quello di combattere l’inflazione e favorire la crescita economica. Ma è indicato da molti critici. In particolare ha accusato la Fed per non svolgere le sue funzioni, tra cui incessante gioco del denaro – definizione di inflazione.

La crisi economica del 2008 ha dato peso a questa richiesta di trasparenza della Fed e gli americani sostengono massicciamente senatore Paul Rand nella sua lotta. Ma resiste la comunità bancaria. Un sondaggio Reuters di 24 gruppi bancari dimostra che quattro di loro sono fermamente contrari a questa revisione della Fed. cinque altri gruppi dicono che reagiranno probabilmente contro l’audit qualora fosse necessario.

Diverse banche locali ‘oltre’ si oppongono fortemente alla proposta di audit senatore Paul Rand
Janet Yellen, Presidente della Fed, ha fortemente criticato questa proposta di legge, come il suo predecessore prima di esso, sottolineando l’importanza dell’indipendenza della sua istituzione.

Banche locali prendono l’argomento e anche combattere il progetto di legge: questo è il caso del gruppo lega banchieri Ohio, che ha inviato 82 membri a Washington questa settimana mentre il disegno di legge è nell’ordine del giorno del Congresso. Un esempio che dimostra che le banche di tutte le dimensioni sono pronte a combattere contro una revisione della politica della Fed, che essi sostegno indipendenza. Nel frattempo il portavoce dell’associazione dei banchieri Arizona ha anche detto che la Fed era « inutile ». Stessa cosa per le associazioni bancarie dell’Iowa o Alabama.

Gruppi bancari dal Texas, Massachusetts, Virginia, Tennessee e Arkansas sono non ancora intervenuti perché pensano che l’atto non ha alcuna possibilità nel Congresso, ma ha detto che erano pronti a combatterlo se dovesse essere passato.

Controllo della Fed sull’intero sistema finanziario e quindi il sistema politico
Questa lotta potrebbe essere efficace, queste comunità bancaria indipendente essendo molto influente a Washington: hanno fornito oltre 1,3 milioni in campagne politiche entro il 2013-2014. Infatti, alcuni pensano che questa proposta di Paul Rand potrebbe compromettere le sue possibilità per il 2016 presidenziale.

« La Fed è la Banca centrale più importante del mondo e nessuno vuole chiamarlo in causa, ha detto un finanziere americano è rimasto anonimo.

Tutto questo firmare la potenza e la ricchezza dei proprietari della Fed: essi sono tali che la Fed è in grado di controllo direttamente o indirettamente qualsiasi del sistema finanziario. E così per costringere la politica.

I Motley Fool

Paura di Buffett è l’opportunità

Publiredazionale | Da David Hanson

Caro investitore opportunistiche,

Paura di ammettere è difficile.

Quindi potete immaginare come scioccato avevo so Warren Buffett ha detto recentemente un certo numero di investitori sulla tecnologia che lo tiene sveglio durante la notte.

In maggio, The Motley Fool inviato 8 delle sue migliori analisti dipinga a Omaha, Nebraska a partecipare alla riunione dell’Assemblea annuale Berkshire Hathaway.CEO Warren Buffett e Vice Presidente Charlie Munger ha risposto alle domande per quasi 6 ore.

Le catture sono state: i partecipanti non erano autorizzati a salvare tutto. Nessun suono. Nessun video.

Il nostro team di analisti ha scritto ogni pronunciato parola Buffett e Munger. Più di 16 000 parole. Ma solo due parole erano fuori di me che ho letto la trascrizione dell’evento: ‘minaccia reale’.

Questo è come Buffett ha risposto alla domanda su questo nuovo mercato che dovrebbe essere già più di $ 2 trilioni nei soli Stati Uniti. Google ha già messo alcune delle sue migliori ingegneri dietro la tecnologia alimentare questa tendenza.

La cosa sorprendente è, mentre Buffett può essere nervoso che il resto di noi può investire in questa nuova industria, prima che il denaro vecchio si rende conto che cosa li ha colpiti.

KPMG raccomanda che stiamo « sulla cuspide del cambiamento rivoluzionario » veniamo molto « prima di quanto credi. »

Anche un professore del MIT leggendario dovrebbe rinunciare alla sua posizione che la tecnologia era « oltre la capacità del computer. » (Ha recentemente confessato di Wall Street Journal che egli è ora un credente e mi chiedo « quanto rapidamente questa tecnologia catturato. »)

Pensate a quanti incredibili tecnologie che avete guardato soar a nuove altezze, mentre si avvia se stessi a pensare, « sapevo che questa tecnologia prima tutti ne parlano, ma mi sono seduto sulle mie mani. »

Non lasciare che questo accada di nuovo. Questa volta, dovrebbe essere tua famiglia dicendo: ‘ non posso credere che conosci e investito in questa tecnologia, pertanto fin dall’inizio. ‘

Ecco perché spero che si prendono pochi minuti per accedere esclusiva ricerca, il nostro team di analisti ha implementato su questo settore e uno degli stock posizionato per approfittare di questo importante cambiamento.

FRODE

Ha il cliente di banca già condannato per riciclaggio di denaro sporco o guasto nel monitoraggio dei rischi prende nei mercati? Ha già pagato multe o indennizzi in Francia, Germania e Stati Uniti? Abbiamo contato le sanzioni e le sanzioni che, poiché la crisi del 2008, ha colpito quattordici principali banche, tra cui sei maggiori istituzioni francesi: BNP, Société Générale, Crédit agricole, BPCE, Crédit mutuel e Banque postale. Tabella interattiva permette di indagare il loro casellario giudiziario.

Dopo la crisi finanziaria del 2008, si moltiplicano gli scandali bancari. E tutti i generi. Ci sono quelli direttamente legati alla commercializzazione di prodotti finanziari tossici che hanno portato alla crisi del subripmes. Ci sono la manipolazione del tasso, frodi o errori nella gestione del »rischio ». Per non parlare di evasione fiscale o riciclaggio di denaro da droghe, terrorismo o regimi dittatoriali. Il catalogo dei bancari abusi è quasi vari come dei complessi prodotti finanziari che vendono ai loro clienti!

La gravità di tali reati finanziari ovviamente non sono della stessa natura. Multe o sanzioni che devono pagare le banche differiscono di conseguenza. JP Morgan ha così pagato una multa complessiva di 683 milioni di euro nel settembre 2013 alle autorità statunitensi e britanniche per aver consentito un gioco del commerciante di Londra con $ 6 miliardi. HSBC, Credit Svizzera e UBS raccogliere multe per evasione fiscale – aiutando ricchi contribuenti per evadere il fisco – negli Stati Uniti, in Germania o in Francia. Queste pratiche fraudolente vanno a HSBC, fino al riciclaggio di denaro sporco da cartelli della droga messicani: per interrompere l’azione penale negli Stati Uniti, la banca britannica svolge nel 2012 una multa di 1,9 miliardi di dollari (1,48 miliardi di euro) [1].

Riciclaggio di denaro, droga, terrorismo, evasione fiscale…

Basta! è interessato a quattordici principali banche, compresi sei gruppi principali banche francesi – BNP, Société Générale (e la controllata, il Credit du Nord), Crédit agricole (compresi LCL), BPCE (Banque populaire – Caisse d’Epargne, compreso Natixis), Crédit mutuel (tra cui il CIC) e la banca postale. Abbiamo identificato le sanzioni finanziarie che hanno dovuto pagare tra il 2009 e il 2014 e le eventuali multe che minacciano quando le attuali procedure saranno giunta al termine. In totale, questi 14 banche hanno speso quasi 60 miliardi di euro in sanzioni in cinque anni! E le banche francesi non sono da meno.

Come usare la tabella:
– « Sorvolare » una linea, fanno apparire sotto la descrizione del caso, il logo della banca e le fonti delle informazioni.
– Cliccando sul tipo di reato, si va a una classificazione secondo il reato. Noi li abbiamo raggruppati in otto famiglie principali: candeggina / evasione / diversione; Insider trading; Accordo illegale; Difetti nella gestione del rischio; disparità di accesso; Manipolazione delle tariffe / prezzi; Vendita di prodotti finanziari tossici; Violazione dell’embargo.
– Facendo clic sulla quantità, si va a una graduatoria in ordine ascendente o discendente. L’importo indicato è generalmente benissimo o risarcimento pagato, la possibile sanzione se il caso è in corso (la natura della sanzione è specificata nella descrizione). Le ammende pagate in dollari negli Stati Uniti sono state convertite in euro nel 2014, che può creare un margine di errore associato con l’evoluzione della parità euro/dollaro basata su anni.
– Cliccando sulla data, troverete le sanzioni di anno (2008-2014). Il riferimento alla « in progress » segnala un caso che non è completo. La pena è così stimato.
– Infine, si possono classificare dati secondo il paese dove è stata pronunciata la sanzione: Europa (Commissione europea), Stati Uniti, Germania, Stati Uniti / Svizzera / Italia (quando sanzioni comuni a diversi paesi) e la Francia.

La prima banca francese, BNP-Paribas, è una delle tre banche del nostro gruppo di esperti a dover pagare multe superiori, dietro gli Stati Uniti le banche JP Morgan e Bank of America: 6,64 miliardi di euro in totale, equivalente al reddito netto che BNP ha realizzato nel 2012. Ciò è principalmente dovuto il record bene che esso è stato multato negli Stati Uniti per aver realizzato tra il 2004 e il 2009, pagamenti in dollari nei paesi sotto embargo degli Stati Uniti – Cuba, l’Iran e Sudan [2]. Quasi tre quarti transazioni incriminate dal dipartimento della giustizia riguardano gli scambi realizzati nel 2006 e nel 2007 con il regime Sudanese [3], destinazione nord americano per il sostegno al terrorismo e violazioni dei diritti umani, in particolare crimini contro l’umanità e crimini di guerra commessi in Darfur [4].

Più vicino la Francia, BNP è indicato da un’inchiesta giudiziaria per riciclaggio di denaro in una delle sue filiali Monégasques, il caso della ‘ Lavatrice africano. 12 novembre 2013, la denuncia della associazione Sherpa contro il Monaco BNP Paribas ricchezza Management, installato nel Principato. L’associazione si basa su un rapporto interno del Ispettorato generale del BNP, datata 25 ottobre 2011. I conteggi sono coerenti: frode aggravata commesso banda organizzata, occultamento di frode, occultamento di frode fiscale e aggravato di riciclaggio commesso nella banda organizzata dei proventi di reati penali. Il procuratore generale di Monaco, Jean-Pierre Dréno, si apre nel febbraio 2014 un’inchiesta giudiziaria contro X per riciclaggio, occultamento di riciclaggio di denaro e omissioni delle segnalazioni di operazioni sospette. BNP viene attaccato anche in Francia per aver venduto a migliaia di clienti di prodotti di risparmio molto rischioso (‘BNP assicurato Jet 3′ o « Immo Stat »). Quasi 70 milioni di euro di risarcimento sono in gioco.

Di Jérôme Kerviel « baleniera di Londra.

Société Générale ha anche parecchie pentole a suo credito, Francia e Stati Uniti. Il più emblematico caso ovviamente il caso del commerciante Jérôme Kerviel. 20 gennaio 2008, dirigenti Société Générale rendersi conto che uno dei loro commercianti hanno preso posizioni rischiosi mercati stimato in 50 miliardi di euro. Che è 1,5 volte i fondi propri della banca! Posizioni che espongono la banca a enormi perdite, mentre si profila la crisi dei subprime. La direzione del Société Générale « annullerà » – rivendere sui mercati – emergenza. Perdita pari a 4,9 miliardi di euro.

La banca ha accusato al commerciante di essere esclusivamente responsabile. Jérôme Kerviel è stato condannato nel 2010 per cinque anni in carcere, tra cui tre allevamenti. Suo obbligo di rimborsare i 4,9 miliardi di euro alla banca è però annullata dalla Corte di cassazione nel marzo 2014. I magistrati ricordano « l’esistenza di illeciti commessi da Société Générale, che ha contribuito allo sviluppo di frode e le sue conseguenze finanziarie ». Una nuova denuncia di Jérôme Kerviel contro il suo ex datore di lavoro, per contraffazione, uso di falso e truffa nella sentenza, è stata aperta un’inchiesta giudiziaria nell’estate 2014 contro la banca. Société Générale è stato, per il momento, multato una colpa della Commissione bancaria e una multa di 4 milioni di euro nel luglio 2008. Lontano da $ 920 milioni pagati da JP Morgan per un caso simile in città (il caso della balena’ Londra’), quattro anni più tardi [5]. Le autorità francesi sembrano molto più conciliante.

Manipolazione dei mercati e tariffe

Société Générale è anche interrogato in uno dei principali scandali recenti di gestione di banca: tassi Libor ed Euribor. Questi oscuri acronimi consultare le tariffe sul mercato monetario interbancario: là dove le banche prestano denaro a vicenda. Libor è il tasso di riferimento del mercato monetario di Londra, l’Euribor del mercato monetario interbancario europeo. Entrambi svolgono una funzione di base: essi determinano una serie di tasso di interesse per prestiti di una moltitudine di operazioni, al risparmio di consumo, prestazioni di appropriazione derivati immobiliari.

Per diversi anni, almeno una dozzina di grandi banche internazionali hanno mentito sulla loro tariffe. E così hanno distorto in gran parte a loro vantaggio il livello di riferimenti Libor e tassi Euribor. Pertanto, per anni, milioni di mutuatari ha pagato un tasso di interesse di falso. Il livello delle ammende inflitte bancario istituzioni coinvolte in questa frode diffusa dà un’idea della sua grandezza. La Commissione europea ha distribuito nel dicembre 2013, multe per un totale di banche internazionali di 1,7 miliardi di euro per la loro partecipazione nella gestione dell’Euribor. Fra loro, Société Générale, tenuti al pagamento di una sanzione di 446 milioni di euro [6].

Accordi illegali

Société Générale poteva erogare fino a 626 milioni di euro in Francia, Europa e Stati Uniti per risolvere questi casi. Oltre il caso Kerviel, ha continuato a vendere agenzie di dubbia mutui Fannie Mae e Freddie Mac che garantiscono questo tipo di prestiti agli Stati Uniti. In Francia, è incaricato, insieme con le cinque altre grandi banche nazionali, con accordo illegale su commissioni che concederà le banche su assegni. Le sei banche possono pagare una pena totale di € 375 milioni all’autorità della concorrenza, le ammende da 24 milioni di Credit mutuel/CIC a 103 milioni di euro per l’agricoltura/LCL Credit. La cartella è ora presso la Corte di Cassazione.

Rispetto alla frode commessa da BNP e Société Générale, altri mutualistiche o pubblici, banche francesi sono molto piccoli delinquenti. Fattoria credito tuttavia rischiano una pesante multa della Commissione europea se è riconosciuta la sua colpa nella manipolazione del Euribor. « Dopo aver completato la sua indagine, la Commissione europea ha proposto di Credit Agricole SA una transazione che non è stata accettata il gruppo Crédit Agricole, che ha rifiutato di riconoscere il suo coinvolgimento nella presunta manipolazione », rispose Jean-Paul Chifflet, suo amministratore delegato (scrittura, 12 dicembre 2014). Continua l’indagine di Bruxelles.

Da parte sua, BPCE ha accantonato 351 milioni di euro per far fronte a cause legali negli Stati Uniti. Questi procedimenti sono collegati con il truffatore Bernard Madoff caso in cui Natixis, il business della banca del gruppo, appare sul dock. Infine, BNP e Société Générale sono anche sospettato di essere coinvolto nella manipolazione di un altro: quello del Forex ( Foreign Exchange), del mercato finanziario in cui vengono negoziate le valute. Più di $ 5 trilioni in transito ogni giorno. Sei banche, tra cui JP Morgan, UBS e HSBC, sono già state punite da pesanti multe, un totale di 4 miliardi di euro. E BNP e Société Générale hanno appena assegnato ad apparire dal controllore finanziario della stato di New York per pratiche illegali presunte nel mercato Forex (leggere qui)…

Quando le banche pagano multe più di tasse!

Affrontando questi sempre più costoso bastone restituisce, banche registro disposizioni « per controversie legali » ancora importante nei loro bilanci. Société Générale ha così stanziato 700 milioni di euro nel 2013 per affrontare qualsiasi procedimento giudiziario. « Per tener conto dell’evoluzione di un insieme di rischi legali, comprese le indagini e i procedimenti con le autorità americane ed europee », spiega [7]. La figura sarà aumentata a 900 milioni nel giugno 2014… Credito agricolo, delle disposizioni per le controversie ammontavano a 457 milioni di euro nel dicembre 2013 [8]. E 840 milioni di euro per il gruppo Banque Populaire – Caisse d’Epargne (BPCE). Per quanto riguarda il BNP-Paribas, ha eseguito il provisioning di€ 2,7 miliardi di fine del 2013 in previsione di future multe. Non è sufficiente, data la quantità ha infine sostenuta di giustizia degli Stati Uniti.

Le maggiori banche a volte vengono a pagare di più in tasse e multe. Nel 2013, Société Générale ha pagato le imposte sul reddito di euro 533 milioni, molto meno di quello che ha previsto per contenzioso legale [9]. BNP Paribas, speso 2,7 miliardi di euro in tasse nel 2013, come quello che ha messo da parte per il suo guai giudiziari [10]. Ancora peggio. Svizzero Banca UBS ha pagato 90 milioni di euro in tasse nel 2013, una mero aliquota 3%![11]. lei ancora ha pagato più di dieci volte questa quantità nel 2012 per risolvere le accuse portate contro di lei nel caso Libor Euribor [12].

Perché così bassa multe in Francia?

Pertanto, le multe non sembrano davvero dissuasive. Eppure, essi sono molto pesante negli Stati Uniti. Banche statunitensi, svizzero o tedesco doveva pagare somme astronomiche per avere refourgué i loro clienti dei prodotti finanziari tossici consapevolmente: 12,5 miliardi per Bank of America, 5,9 miliardi per Citigroup, $ 2,3 miliardi per Goldman Sachs, $ 1,3 miliardi per Deutsche Bank!

Ma queste sono per lo più transazionali accordi: le banche d’accordo a pagare prezzi elevati per porre fine alle azioni penali ed evitare un processo. «La transazione impedisce qualsiasi indagine e sperimentazione, che sono infatti l’opportunità di un esame dei fatti.» I resti di verità seppelliti, mancanza di esposizione pubblica dei fatti », rimpiangere l’esperto di criminalità finanziaria Gayraud Jean-François. Queste multe « simile a destra finale per frodare, o per una frode fiscale. Esperienza, questo dispositivo si dimostra incapace di scoraggiare le grandi istituzioni finanziarie per frodare quando incentivi lui di non reoffend « , critico (leggere qui).

In Francia, loro livello rimane molto basso rispetto a quello che viene praticata nei paesi anglosassoni. Una vasta gamma di sanzioni esiste ancora. L’autorità di prudenziale e risoluzione (ACPR), sostenuto da Banca di Francia, ha un intero arsenale: attenzione, biasimo, divieto di effettuare determinate operazioni per una durata massima di 10 anni, la sospensione temporanea dei capi per 10 anni MAX, rassegnazione dell’ufficio per i leader, ritiro o parziale approvazione o autorizzazione e multe che possono andare fino a 100 milioni di euro. Idem per la Commissione des marchés sanzioni AMF financiers (AMF). Sanzioni pecuniarie o disciplinare potrebbero prendere effetto se essi sono stati completamente utilizzati. Problema: Sanzioni AMF che comitato è composto in parte di rappresentanti delle banche, non necessariamente probabile, pertanto, di una grande severità nei confronti dei loro colleghi…

[3] 6.4 dei $ 8,8 miliardi di transazioni in questione nella decisione del dipartimento di giustizia degli Stati Uniti sono infatti il Sudan, tra cui 4 miliardi per conto di un’istituzione finanziaria di proprietà dello stato Sudanese. Source.

[4] il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite prima la Corte penale internazionale (CPI) della situazione in Sudan nel 2005. Mandati d’arresto diversi sono state emesse fin dalla ICC contro il leader Sudanese, tra cui uno contro il Presidente Béchir per crimini contro l’umanità, crimini di guerra (2009) e il crimine di genocidio (2010)

[5] $ 200 milioni per la Securities and Exchange Commission (SEC)bene, agenzia federale statunitense, 300 milioni dall’ufficio del controllore della valuta (OCC), 200 milioni da parte della Fed (Federal Reserve) e $ 220 milioni versati all’autorità del mercato azionario britannico CFA.

[6] fonte. Société Générale ha contestato l’importo dell’ammenda.

[7] riferimento documento bancario 2014, p. 382

[8] riferimento documento banca 2013, p. 430

[9] riferimento documento bancario 2014, p. 268

[10] riferimento documento banca 2013, p. 116

[11] vedere la relazione società di revisione KPMG, « Sfida alla trasparenza, comunicazione finanziaria delle banche europee nel 2013 », giugno 2014.

[12] $ 1,1 miliardi $ 1,4 miliardi di franchi svizzeri. Source.

[13] gli uffici della HSBC di Manhattan (New York) protetti dalla polizia durante una manifestazione del movimento Occupy a febbraio 2013. I manifestanti chiedono che i funzionari della banca essere incarcerato una volta essi hanno riconosciuto il coinvolgimento di HSBC in riciclaggio di denaro da droga e terrorismo

Il nostro record

Capitalismo Che affrontare la crisi finanziaria?
• Materie prime Banche francesi continuano a ‘speculare sulla fame’?
• Evasione fiscale Dopo HSBC, rearrest cittadino in un’agenzia di BNP a Bruxelles

I vostri commenti

1 il 19 febbraio presso 08.29di InfectiondesFinances

Finalmente! Finalmente!
Il tuo articolo, cara redazione di Basta! è un inizio di prezioso, ma che merita di diventare un argomento permanente meglio documentato fattualmente quindi il problema è fondamentale:
Prima priorità tematiche e non confondere i milioni e miliardi o trilioni.
Questa prima gerarchia crittografata fattualmente condurrà rapidamente per fermare diversioni irrisori nel principesco o esotici – coriandoli Monaco, Andorra, Lichtenstein, Jersey Bahamas,… – per focalizzare l’attenzione e lo sforzo di comprensione e di azione, attivista, politico e pubblico su tre epicentri di sistemica nella criminalità finanziaria Europa: Lussemburgo per evasione fiscale delle imprese multinazionali, Svizzera per l’evasione delle dinastie familiari in tutto il mondoCittà di Londra-Canary Wharf per sistematica manipolazione dei mercati finanziari globali, fissa il prezzo del denaro: tasso interbancario Libor ed Euribor, il tasso di cambio delle valute sul ForeX mercato valute estere, metalli preziosi oro Difficoltà prezzo,… In queste tre capitali, uno nel cuore dell’area dell’euro, l’altro nel cuore dell’Europa, ma fuori dalla zona euro, il terzo nel cuore dell’Europa, ma soprattutto non-EU27, questa divisione del lavoro dovrebbe nulla al caso, le puntate sono in centinaia di miliardi di euro all’anno, per le persone per quanto riguarda il libero finanziari e loro manipolazioni dei mercati liberi.
L’enormità fattuale fondamentale secondo documento è determinata azione e i risultati reali delle istituzioni giudiziarie negli Stati Uniti dal 2008, specie a partire dal 2012 e prima confessione di Barclays su Ferragosto 2012 Libor che cambia l’equilibrio di potere tra Stati Uniti e le istituzioni giudiziarie banche multinazionali
– L’enormità di fattuale terzo documento è la differenza tra le azioni delle autorità pubbliche: una transazione segreta con una pena segreta è un opaco TTIP arbitrario, tipico. È la pratica permanente della finanza in Francia a Bercy ispettori perché impedisce loro di pena ai loro compagni nel corpo, o anche loro futuro datore di lavoro. Una transazione pubblica con un documento pubblico che documenta le pratiche criminali e le confessioni della banca penalizzata è quello che ad oggi è stato praticato dalle autorità giudiziarie degli Stati Uniti. La banca penalizzata è troppo felice di acquistare a buon mercato – rispetto ai suoi profitti decennali – che non ci sia nessun processo pubblico. Ma almeno dopo loro confessioni negli Stati Uniti, Svizzera e BNP-Paribas credito riconosciuto la natura di alcune delle loro attività criminale dalla legge degli Stati Uniti: BNP-Paribas: http://www.dfs.ny.gov/about/ea/ea140630.pdf
Credito Svizzera: http://www.dfs.ny.gov/about/ea/ea140519.pdf

Quando un processo pubblico in Francia di UBS e HSBC per loro industrializzazione dell’evasione fiscale? Nessuna banca multinazionale finora ha dovuto affrontare un processo pubblico. Ancora il pubblico al processo BP USA e sua irresponsabilità documentato in Deepwater Horizon, che si conclude negli Stati Uniti questa settimana, si dimostra che un processo pubblico – stessa civile – ti permette di imparare e capire le pratiche delle multinazionali. E le grandi major olio comprendono la differenza tra la documentati $43 o 53 miliardi, sanzioni che costano BP Deepwater e loro impunità in Nigeria, in Amazzonia, al Messico… Coloro che lottano contro i tribunali arbitrali sotto il TTIP potrebbe almeno fattualmente documento quando un grande olio maggiore incontra un’autorità pubblica e un processo pubblico che pagare i danni di prezzo equo e danno alle persone e all’ambiente…
Langue source

Il est l’avocat à Washington d’un gouvernent limité, d’une fiscalité très faible, de marchés libres, et d’un retour à des pratiques monétaires saines fondées sur une monnaie gagée sur un actif réel.

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s