le 18022015 IT

Ciao a tutti

AZIONE STUPIDEet MEPRISABLE, furia di circa 250 tombe

5 adolescenti o dicendo (mi permetta di dubitarne?), perché onestamente, dovrebbero essere, che è almeno il doppio con forte ristampe chantier (su aurait vus les tracce!), ingranaggi Tire-fort a basso costo , chais non ma, francamente qualificati, per quello che ha fatto, a + 250 tombe, già provando a sollevare la stessa rottura in 2, me non plus (mais, je me rappel ONU blocco de béton, j’avais retirait d’une vieille piscine), ma che non dovrebbe essere luce, ha dovuto esseri di pontoni,Insomma, immaginate voi, che uno si Scopra, che uno solo per interrompere è, tuo fratello, tuoi cugini, il genere, a breve qualcuno, la tua famiglia, e che un poliziotto ti dice, d’il ‘ fermare con dope di diversi chilo (coc, ou Héro, marrone, et autres exta, ou ONU GLOCK, ONU 9 mm Parbellum, bref, une arme… quoi!)Che mi dici te, sapendo che questo ti vuole credere, è falsa; come tuo cugino, genero, zio, Ben, bellissime sorelle o, eventualmente, i concessionari, armati di COC eroe, rosa, bianco, marrone esterno e altri

GRANDI DUBBI?auto falsa

Ti capisco, che perché, ci vogliono più di si te stesso e la tuo VALLS

Grazie per il dono della Atelieres

Pietoso , già, che dovrebbe sostituire i forni in rotta (je sais, c’est pas évident, mais pas impossible, à induzioni corroco) mittal a Arcelor mittal, ha fatto il danno

Energia fotovoltaica e non quello del vento turbine, uno qualsiasi, di fronte la Chiesa di Coutances « colui che ha peccato di debito deve perire in giù e fuori, non è me, ma è jela  »

Detto questo, si può ancora evitare amministrazione controllata loro pagando € 1 milione

Sapendo che essi devono avoir70 € 00 per non pagati, infine, dico che me!

Sarete rimborsati solo, rapidamente.

Questo punto è importante. È tornato a prendere in considerazione le obiezioni della Russia come l’accordo di libero scambio UE-Ucraina, e mette fine alle pretese degli Stati Uniti « per isolare la Russia. La Francia e la Germania sono impegnati a ricostruire l’infrastruttura dei sistemi di pagamento, e l’Ucraina si impegna a riprendere il pagamento delle prestazioni sociali che sono stati sospesi per abitanti del Donbass. È senza dubbio una vittoria per la Russia.

15 ottobre 2013, si apprende il suicidio del signor Alain Vigneron, operaio di ArcelorMittal Liège. In una lettera, ha spiegato il suo gesto: « mia piccola moglie e mia figlia, voglio che tu sappia che ti amo, ma signor Mittal mi ha preso circa: orgoglio, cortesia e il coraggio di combattere per la mia famiglia. ‘

Simbolo del ‘Made in France’, « la Atelieres », posta in liquidazione

Da AFP, pubblicato il 16/02/2015

Lione – eretto come simbolo del ‘made in France’ da Arnaud Montebourg, allora ministro di recupero produttivo, la « Atelieres » cooperativa a Villeurbanne (Rhone), specializzata in lingerie di lusso delle donne, è stata posta in amministrazione controllata martedì.

La decisione è stata annunciata all’uscita del Tribunale commerciale di Lione di Muriel Pernin, Presidente della cooperativa che impiega 30 dipendenti, tra cui ex-ouvrieres Lejaby che aveva perso il lavoro al momento della ristrutturazione del marchio nel 2012.

« Abbiamo chiesto di poter rimanere in compagnia fino a domani sera, che è stato concesso con una certa benevolenza », ha aggiunto Pernin ms. » Il Tribunale ha accettato che la cooperativa può « finitura salvato comandi », alcuni stati superati nella notte.

« Ciò anche, per me, bene accompagnerà mio personale a partire dal giovedì mattina, si può tornare alla Atelieres », ha continuato.

Il 5 febbraio, la cooperativa, creata nel 2012, è stata dichiarata nella cessazione dei pagamenti. La crisi russa, 70.000 euro di debiti non pagati e grandi declina in ordini tra cui spiegare queste difficoltà, secondo Pernin ms.

L’arrivo in ritardo della prima collezione dell’azienda per il periodo natalizio, « che permetterebbe di liberarsi dal subappalto », così come gli attacchi di gennaio parigino – « non favorevole al consumo » – ha anche contribuito a questo fallimento.

-‘Sarebbe bello salvare questo lavoro’-

Inoltre, il primo partner di Atelieres, la casa Lejaby, ha fatto solo 6.500 parti nel 2014 contro 14.000 ordinato. « Era una nave, una nave di luce che ha dovuto affrontare le turbolenze che erano ancora molto violenti », ha detto la signora Pernin, « uno può essere triste incapace di continuare più ».

« Tentato un’avventura che è stato difficile », »abbiamo cercato di inventare ciò che non esisteva in Francia, vale a dire un modello di produzione del Corsetti lingerie in piccola serie »: ‘avrebbe preso noi un po’ più di tempo », esso ha stabilito.

« È molto difficile vivere questo tipo di evento », ha detto da parte sua il personale delegato, Amandine Bardy, 24 anni. » « Ciò che è duro, lui potrai annunciare ai colleghi (…) è e sapere che ci sono ci più di 48 ore per rimanere in questa attività, sperando che forse per qualche miracolo ci sia un cessionario che si verificano… Sarebbe bello salvare questo lavoro che sta scomparendo ».

Passi sono stati avviati per cercare di trovare un acquirente, ha detto Ms. Pernin.

Dopo l’udienza, Mrs Pernin e Baker tornato all’officina a Villeurbanne di annunciare la decisione di dipendenti che hanno rifiutato di parlare ai giornalisti.

« Non fu una sorpresa. Previsto, ma quando si dice verbalmente, è sempre più difficile. Ma c’è ancora speranza, cercando di mantenere ancora per le ultime ore che ancora ci », ha aggiunto solo Bardy ms. »

Nel 2014, « il Atelieres » hanno realizzato un fatturato di 230.000 euro. Le perdite sono stimate a circa 800.000 euro. Società cooperativa di interesse (CICS), la società produce di lingerie di alta gamma, 100% di fabbricazione francese. Dopo aver già toccato la liquidazione, ha raccolto 657,150 euro durante una sottoscrizione « cittadino » nel marzo 2014.

Questo aumento di capitale era stato lodato da Arnaud Montebourg e Benoît Hamon, ministro dell’economia sociale. Questa somma è poi è stata aggiunta una linea di prestiti bancari di 350.000 euro garantiti 70% della banca di investimenti pubblici (BPI). Un primo appello per le donazioni aveva riunito 250,000 euro nel 2012 alla creazione della società.

Super buona analisi di un ragazzo, Quentin Ravelli (sociologo), che non è. sociologo con la bionda che dimostra la salute su cinque, penso, sai che spettacolo, o Thierry LHERMITTE fu invitato (, inoltre, è molto lungo, ce l’ho nel mio mirino, poiché il bronzato, tanto, ma anche più recentemente quando lui fece, un pub per il SNSM e i vantaggi dell’elettrico con la sua auto elettrica L) (breve, capisci che è un uomo che apprezzo molto.)

Stavo pensando a questo medico, castagno biondo, che ha parlato sul problema ormonale in donne che ha spiegato come, potrebbe essere diabete trattati e questo con spiegazioni che capisco e commenti pertinenti, francamente, se ho potuto trarre, chiunque avrebbe potuto fare (come ha detto un comico, « e ancora una volta, vasta chuis »), se lo dico, questo è perché io so un po ‘ il problema, quindi, capire un medico rumeno che non pratica, in Francia, nessun problema, ti giuro che non ho nulla contro il fatto che ha praticato, ma P-T-N, già, quando francese, quando parlano con loro gergo medico, io ho problemi e la foglia, ma in roumain (décidément les termes + l’ accento), deve aver fatto LEA per medicina,

GILLES SAVARY, relatore della Repubblica, penso che, per il macron, detto legge Savary, appena uno si muove un gingillo sul camino, quando parla di legge macron (ci viene detto qualcosa, non è del testo).Ho in vita per rispondere a questo stronzo, che per lui, una legge all’indietro e oligofrenico, chiamato «legge MACRON» se si tratta di rinnovo ca e il famoso cambiamento, presto rotolerà in charrette (quoique en Moldavia ils le font bien, mais ici, j’ais le choix) e su spéculera chicco di avena ed è un gingillo di trasformare, Non lo so, mem, se avrebbe lasciato nei mercati delle pulci, sono francamente di pagliacci.

Sinceramente MmeFRAYSSE che avete fornito, signor MARC DASARI, idem, (Lentz)!

Raccogliere i pellegrini e i mattoni di denaro: Svizzera HSBC Bank operato come distributore automatico biglietti per ricchi clienti Lunedì 9 febbraio 2015

Perdite di cache dati mostrano come nel corso del 2005, decine di titolari di un conto è arrivato a Ginevra, spesso emergente con valuta estera in Svizzera

Non lontano dal suo getto d’acqua, la famosa fontana nel lago di Ginevra, un segno di enorme tetto ha detto con orgoglio: « HSBC Private Bank ». Il denaro è un non semplicemente parlare: egli gridò. Ma i fatti reali di ciò che sta succedendo all’interno di n. 2, Rue Alfred-Dr-Vincent erano meno ben pubblicizzato. Attraverso le sue porte girevoli, un flusso di visitatori scivolato in e di nuovo con i pacchetti di denaro in banconote non reperibile in poi.

Dalle informazioni contenute nei file di fuoriuscita della filiale svizzera di HSBC, il portiere è stato in grado di ricostruire un diario di un anno nella vita diDistributore automatico di biglietti di HSBC. Grandi contanti transazioni sono un segno di avvertimento classico ai banchieri. Ma invece di prelievi o addirittura li questione, la banca fu consegnata ripetutamente pacchetti di banconote irrintracciabile.

Getto d’acqua, la famosa fontana nel lago di Ginevra, vicino la banca privata svizzera di HSBC, che si trova. Foto: Felix Clay / portiere
Fiscale specialista UK Jolyon Maugham avvocato dice: « perché diavolo farebbe a « Svizzerafuori sterline contanti? Perchè chiedi solo il ramo svizzero il denaro nel tuo conto in banca nel Regno Unito? « Ho Difficoltà vedendo la risposta a questa domanda che non ti coinvolge desiderosi di dimenticare il fisco britannico che si hanno i soldi in un conto bancario in Svizzera. »

Solo quando questi fatti imparato più successivamente ha fatto la riforma della banca. Si dice che cerca ora di operare « rigorosi controlli » su prelievi di più di £6 600.

Giorno dopo giorno, per tutto il 2005, una successione dititolari di un conto numeratovenus, Regno Unito, Francia, Germania, Scandinavia, USA, Italia, Spagna, Belgio e Paesi Bassi. Spesso, sono emerse con valuta di scarsa utilità nella Svizzera stessa. Queste lire sterline, euro, dollari USA, stesso corona danese, era a muoversi per la casa, o a volte acquistare ville e appartamenti all’estero.

, Alcuni clienti sono stati frank che essi erano schivando fiscale. Ragioniere pensionato Andrew Sebastian, che ha raccolto un totale di £50 000, quest’anno, ha detto che da HSBC, dati di perdita della, egli aveva depositato con HMRC per un pagamento di £42 722.

Un antiquario britannico, Carolina Carrier, prelevato contanti £12 000 in aprile e un ulteriore £12 000 nel mese di agosto. Ha detto il guardiano, il caso era stato « depositato legalmente » nel 2010, e HMRC ha raccolto tutte le imposte dovute sul suo account ereditati.

Gli altri hanno negato la malefatta o ha dato nessuna spiegazione per i loro ritiri quando contattato dal guardiano. In assenza di qualsiasi spiegazione, non è possibile determinare se i prelievi sono stati per scopi legittimi.

Arlette Ricci, ereditiera di profumo di Nina Ricci, era l’equivalente di £ 15 milioni in conti svizzeri. La banca gli ha fornito con 10 pacchetti di €7 500 ciascuno per tutto il 2005, circa in totale £60 000. Lei nega ogni accusa.

Gioielli commerciante Harry Fane, figlio minore del conte di Westmorland, chi ha avuto un totale di fino a £700 000 inHSBCConti svizzero, ha detto la banca voleva grandi somme di soldi « per finanziare i lavori di costruzione in corso sulla sua proprietà a Londra ‘. Il suo avvocato ha detto al Guardian erano i suoi affari finanziari privati, ha avuto luogo abbastanza legalmente, i conti ora sono stati chiusi e nessuna tassa è stato sospeso sul loro.

Hanne Tox, vedova di un industriale danese, non ha risposto agli inviti a commentare. Ci sono voluti un totale di 200 000 krone (circa £21 000), £1. conto del trust offshore 25 m. Secondo i registri, HSBC ha sottolineato che il contatto dovrebbe andare via un genitore a Londra, « critica, perché è un delitto con un conto estero non dichiarato ».

Un altro danese, che ha vinto i soldi in Svizzera è stato un mercante di carne Torben Lenzberg. Lenzberg danese telefono sul file del numero banca è contrassegnato ‘ non contattare! Ancora una volta, questo potrebbe suggerire che la banca era consapevole di un conflitto con la legge danese. HSBC ha detto bandito dal suo servizio postale Svizzera ‘tenere’ per cui ci vuole tutta la corrispondenza e nessun regalo di telefono chiamata. Lenzberg non ha commentato.

Un altro britannico, registrato come avendo un £ 2m per condividere in un fondo fiduciario ereditato è andato mezza dozzina di volte presso la filiale della banca di Zurigo. Ha raccolto £70 000 nell’anno, insistendo che voleva britannico di basso-denominazione « usato la nota ».

Contanti non rintracciabili, istruzioni per diventare volontari. Ispettore fiscale vecchio Richard Brooks ha detto al Guardian: « Se ritirare denaro da una banca a Ginevra o Zurigo, non non c’è nessuna traccia di questo qui. » Individui più ricchi avranno loro ragionieri per riempire nelle loro dichiarazioni dei redditi. Funzionano dai loro registri bancarie. « Ma non c’è niente per il tuo commercialista Vedi.

Un trasferimento particolarmente importante dalla banca di $100 000 (£ 66 000) al commercio diamante delle contribuzioni Beny Steinmetz è stato accompagnato da una spiegazione innocente. Ha detto che la banca è per le spese di viaggio e combustibile per i viaggi in Sud Africa e Russia. (Ha detto che lui è pienamente soddisfatto tutte le leggi applicabili).

Eufemiano Fuentes, il medico spagnolo successivamente per essere riconosciuto colpevole di doping degli atleti, cui offshore fondi provenivano da doping illegale dei piloti, si è ritirato un totale di 265 000 € in contanti durante l’anno, affermando che era quello di acquistare una barca e pagare le fatture ospedaliere di sua figlia.
0:00

/

03.35

Facebook Twitter Pinterest

File HSBC: segreto come conto dati Svizzera dettagliando la colpa è venuto alla luce
Più normali prelievi ammontavano a £ 10 000 per £ 20 000 una volta. I pellegrini di contanti UK comprendeva anche spacciatori di proprietà, proprietario di una clinica di dieta e un produttore di giocattoli. In una racchetta intelligente, gestore del HSBC Nessim Elmaleh dichiarato colpevole nel 2013 per un’operazione di riciclaggio intelligente in cui ricchi clienti HSBC Parigi otterrebbe irrintracciabile contanti generati sul prodotto di droga grande si occupa della città. Elmaleh sarebbe conciliare i pagamenti di trasferimento di fondi dai conti dei clienti a quelli del boss della droga.

Registri mostrano la banca rassicurante di un altro britannico che ha raccolto 30 000 £ in contanti « in fretta », ha osservato la HSBC. « Era l’impressione che il segreto bancario svizzero è stato tolto e la famiglia sta cercando di rimuovere i loro beni ». Ho detto loro che questo non era il caso e che non hanno bisogno di ridurre il loro conto in modo veloce. »

Il britannico proprietario di un negozio di mobili nel centro di Londra, ha detto sue intenzioni illegali. Secondo record di volo, ha detto: « Qual è il punto di avere denaro ‘offshore’, se essa non può accedere? »

La banca ha detto che voleva « avere qualcuno che avrebbe portato denaro nel Regno Unito. » Non è interessato al servizio che forse potremmo portare lui a HSBC Premier in Knightsbridge, egli deve identificarsi di passaporto! Egli ha detto, « non so nella vostra parte del mondo, le banche che sono in grado di fornire questo servizio, utilizzando… loro rappresentante per il Panama per portare in contanti. » »

Ma i manager dell’HSBC ha rifiutato tale cassa posta se stessi oltre i confini. Gli hanno detto invece che erano pronti a fornire assistenza ‘passiva’, ma non « attiva ».
Vista del Giura Geneva. Un cliente americano di funzionamento Svizzera di HSBC ha ammesso che la banca gli ha dato $100 000 in « mattoni » delle banconote americane. Foto: Felix Clay / portiere
Nonostante la sua autotutela prudenza, fatto HSBC sembra tuttavia hanno messo in guardia i clienti a comportamenti che potrebbero avvisare il fisco. In un altro caso, un banchiere ha detto due clienti ‘ richieste per effettuare prelievi nel Regno Unito. Ho detto loro che il ‘limite’ era £10 000 – le informazioni ottenute dalla conformità di HSBC a Londra, che ha parlato di HM Customs nel 2003… « Se una persona con fondi superiori a £10 000 è arrestata dalle autorità doganali erano meglio avere le risposte giuste. »

Prova di un modello di comportamento scorretto è supportato dall’esito delle sentenze della Corte negli Stati Uniti eEuropa. Pochi mesi prima l’IRS ha ricevuto ufficialmente i dati di perdita svizzero HSBC, chirurgo americano Andrew Silva ammesso nel 2010 che Svizzera HSBC Bank deliberatamente gli ha dato « mattoni » $ 100 000 nelle note, nel post segretamente in una serie di buste. Secondo i documenti del Tribunale, la banca ha detto ai suoi clienti non argento filo perché « sarebbe creare un percorso per le autorità statunitensi ». In un procedimento penale 2013, Vaibhav Dahake, un uomo d’affari dal New Jersey, allo stesso modo ammesso banchieri HSBC ha avvertito che non riporto $ 10 000 in fondi illegali, ma ‘ a rimanere sotto il radar’.

Procuratore Paul Fishman detto allora: « Banchieri dovrebbero incoraggiare i clienti a rispettare la legge, non li consiglio come rompere. »

Visualizza file HSBC come schivare delle contribuzioni ha aiutato i clienti della banca e nascondere milioni Guardian

Comunicati di dati nella cache solido di conto bancario segreto file solleva coperchio sulle pratiche discutibili per la filiale di una delle più grandi istituzioni finanziarie nella mondeBras Banca Svizzera di HSBC ha aiutato i clienti facoltosi dodge tasse e nasconde milioni di dollari di asset a distribuire mazzette di denaro non rintracciabile e consiglia i clienti su come aggirare le autorità fiscali nazionaliSecondo un’enorme cache di file trapelati conto bancario segreto.

File – ottenuti attraverso una collaborazione internazionale di media, tra cui il guardian, il quotidiano francese Le Monde BBC Panorama e basati su Washington Consorzio internazionale di giornalisti investigativi – rivelano la banca privata svizzera di HSBC:

• Sistematicamente consente ai clienti di rimuovere i mattoni di soldi, spesso in valute estere, di scarsa utilità in Svizzera.

• Aggressivamente gli schemi che possono consentire a clienti facoltosi evitare le tasse di EU.

• Era in combutta con alcuni clienti per nascondere i conti non segnalati da « Neri » della loro amministrazione fiscale nazionale.

• Rilascio di conti a criminali internazionali, uomini d’affari corrotti e altre persone ad alto rischio.

I file HSBC, che coprono il periodo 2005-2007, ammontavano alla perdita di banca più grande nella storia, evidenziando alcuni 30 000 account holding quasi 120 miliardi $ (£78bn) dei beni.

Le rivelazioni saranno amplificare le chiamate per la repressione dei paradisi fiscali off-shore e stoke argomentazioni politiche negli Stati Uniti, Gran Bretagna e in Europa dove le finanze sono percepite per essere una battaglia perduta a Berta sulla flotta e da persone facoltose del mondo globalizzato.

Avvicinato dal guardiano, HSBC, la seconda più grande banca, ora ha ammesso wrongdoing dalla sua filiale Svizzera. « Riconosciamo e sono responsabili della conformità e controllo guasti », la banca ha detto in una dichiarazione. Braccio della Svizzera, la dichiarazione ha detto, ha avuto non stato completamente integrato in HSBC dopo l’acquisto nel 1999, consentendo ‘significativamente inferiore’ norme di conformità e con la dovuta diligenza a persistere.

Tale risposta solleva seri interrogativi circa l’operazione di sorveglianza Svizzera di senior management e la sua controllante, HSBC Group, la cui sede centrale è a Londra. Ora, egli ha riconosciuto che non era fino al 2011, che le decisioni sono state prese per allineare la Banca Svizzera. « HSBC è stato eseguito in maniera più federata che è oggi, e le decisioni sono spesso prese a livello nazionale, » ha detto la banca.

HSBC è stato condotto durante il periodo coperto nei file di Stephen Green – ora Lord Green – che ha servito come amministratore delegato della Banca mondiale, poi Presidente del gruppo fino al 2010, quando ha lasciato diventare un ministro del commercio in camera dei Lord per il nuovo governo di David Cameron. Egli ha rifiutato di commentare quando avvicinato dal guardiano.

Anche se le autorità fiscali del mondo hanno avuto accesso a file confidenziali perdite dal 2010, la vera natura del guasto della Banca Svizzera mai è stato reso pubblica finora. Star di Hollywood, commercianti, royalties e la funzionalità di mercanti di abiti in file, come pure gli eredi di alcuni tra i più ricchi in Europa.

In una nota, un manager di HSBC è registrato discutendo come un finanziere di Londra, tra cui il nome in codice banca «Pittore» e il suo partner potrebbe tradirti fiscale italiano. « Il rischio per la coppia è, naturalmente, che al loro ritorno in Italia il fisco UK passerà le informazioni alle autorità fiscali italiane. Il mio punto di vista su quello che era… il rischio era chiaramente. »

Secondo i registri, HSBC banchieri svizzeri erano anche pronti a assistere Emmanuel Shallop, che successivamente è stato condannato per traffico di « diamanti di sangue », il commercio illegale che alimentò la guerra in Africa. »

Registrazione di un memo: « abbiamo aperto un conto business per lui con sede a Dubai… ». Il client è attualmente molto attento perché è sotto pressione da parte delle autorità fiscali belga che stanno indagando la sua attività nel campo del diamante di frode fiscale ».

Record indicano che i manager dell’HSBC stato sereni che un client raccogliendo fasci di contanti per corone può violare la legge danese. HSBC personali sono state ordinate: « tutti i contatti attraverso una delle sue 3 figlie che vivono a Londra. Vivere in Danimarca, titolare del conto cioè critico perché è un reato penale con un conto estero non dichiarato. »

Banchieri in Svizzera HSBC regolarmente consegnati ingenti somme di denaro per visitare i clienti, fare alcune domande, i record visualizzati. La banca ha detto che dal momento aveva stretto relativi controlli. « Condizioni alterate ha permesso la banca privata di rifiutare una richiesta di ritirare contanti e disposto controlli rigorosi su prelievi oltre $10 000 [£ 6 600], » il rilascio.

Un esempio del sistema ex dettagliato nei file coinvolge Richard Caring, un magnate britannico e proprietario di celebrità-imballato Londra ristorante di Ivy, che, un giorno nel 2005, rimosso 5 milioni di franchi svizzeri (2 £ 25 m) in contanti. Quando il guardiano gli chiese perché, ha rifiutato di spiegare. Il suo avvocato ha detto che era una questione privata e nessuna irregolarità in questione. Affrontare lo status fiscale di UK legalmente consentito di mantenere il segreto dell’amministrazione fiscale sui suoi conti.

Registri mostrano come HSBC in Svizzera ha fortemente commercializzato evasione fiscale alle sue strategie di clienti facoltosi. Il convenuto banca proattivamente i clienti nel 2005 per proporre modi per evitare una nuova tassa sul risparmio conti svizzeri di cittadini dell’UE, una misura attraverso un trattato tra la Svizzera e l’Unione europea per affrontare il segreti conti offshore.

I documenti mostrano anche la filiale svizzera di HSBC, fornendo servizi bancari ai membri della famiglia di dittatori, persone coinvolte in scandali di corruzione africana, le figure del settore armi e altri. Banca Svizzera regole hanno dal 1998 richiesti alti livelli di dovuta diligenza sui conti di figure politicamente collegati, ma documenti indicano che nella HSBC fornito servizi bancari con successo a questi personaggi controversi.

Prova del guardiano di un pattern di cattiva condotta presso HSBC in Svizzera è supportata dai risultati di recenti sentenze della Corte in Europa e negli Stati Uniti. La banca è stata nominata negli Stati Uniti come co-sponsor di una cospirazione per il trasferimento di « mattoni » $ 100 000 un tempo presso il chirurgo americano Andrew Silva a Ginevra, così che potrebbe implementare specie illegalmente verso gli Stati Uniti.

Un altro cliente americano, Sanjay Sethi, dichiarato colpevole nel 2013 ad ingannare le autorità fiscali degli Stati Uniti. Egli era uno di un gruppo di clienti di HSBC condannato. L’accusa, ha detto che il banchiere HSBC ha promesso « l’account non dichiarato sarebbe di [sua] beni a crescere esentasse e leggi sul segreto in Svizzera di bancario sarebbe Sethi nascondere l’esistenza del conto.

In Francia, un manager di HSBC, el Nessim-molle, era in grado di eseguire una pipeline di liquidità che sono stati raccolti in sacchetti di plastica pieni di valuta estera dalla vendita di marijuana agli immigrati nei sobborghi di Parigi. Il denaro era poi rotondo ai clienti rispettabili di HSBC nella capitale francese. Conti bancari in Svizzera sono stati manipolati per pagare i trafficanti di droga.

HSBC sa già le indagini penali e spese in Francia, Belgio, Stati Uniti e Argentina segue che la perdita di file, ma nessuna azione legale è stata presa contro di esso in Gran Bretagna.

Tasse ex ispettore Richard Brooks ha detto a BBC Panorama in un programma che andrà in onda lunedì sera: « credo che fossero un’evasione fiscale di servizio e l’evasione fiscale. Penso che sia quello che hanno offerto.

« È molto poco motivo per avere un conto bancario offshore, oltre al solo risparmio sulle tasse. Ci sono persone che possono utilizzare speciedi conto per evitare legalmente fiscale. Per altri è solo un modo per mantenere il segreto circa i soldi. »

Il partito laburista ha detto: « l’evasione fiscale e la fuga danneggiare i contribuenti in Gran Bretagna e mina i servizi pubblici come il NHS. » Che cosa è veramente scioccante è che HMRC erano pienamente consapevoli di queste pratiche nel 2010 ma poiché allora è stato fatto molto poco.

La realtà del debito greco che aveva onblier Dicci!

(valido per tutti gli europei)

Debito greco qualche generale figure, prima

Fine 2014

11 milioni di abitanti

PIL: EUR 180 miliardi

Debito pubblico: 320 miliardi di euro (176% del PIL).

PIL: caduta del 25 per cento tra 2008 inizio e fine 2014 (6 anni di recessione). L’equivalente in Francia di 500 miliardi euro in meno.

PIL che aveva decreased-3.9% nel 2013 avrebbe pensato (secondo il governo di Antonis Samara) dell’1,6%. È vero che quando si tocca il fondo, a volte è possibile rintracciare un po’, ma nulla dice che possiamo raggiungere la superficie.

Il deficit pubblico sarebbe spent-13.5% di fine 2013 to-1.6% del PIL PIL. L’ultimo dato riguarda solo il deficit primario (esclusi gli interessi del debito mentre è uno dei problemi principali). Questa figura è, comunque, contestata dall’UE.

Il cosiddetto ‘piani di salvataggio’ della Grecia

Figure – Attac – Austria (riprodotta di Attac Francia) – giugno 2013

Non possono avere altre figure, la Troika (BCE, Commissione, FMI) la maggiore opacità sulla destinazione dei cosiddetti fondi di manutenzione pagati alla Grecia.

Totale ‘aiuto’: 207 miliardi di euro dal marzo 2010.

23 fettine di finanziamento, previa verifica che i piani di distruzione sociale (ad esempio « condizionalità ») sono state rispettate.

Sono andato per la finanza

58 miliardi : ricapitalizzazione delle banche.

101 miliardi : pagato ai creditori dello stato greco (principalmente le banche europee e noi)

1 miliardo : contributo della Grecia al finanziamento del meccanismo europeo di stabilità. L’immagine triste di un bagnino l’aggiunta di un chilo di pellet ai piedi di una persona annegamento.

35 miliardi di euro andato al pagamento degli interessi sul tesoro in attesa (per i 4th trimestre 2010 nel trimestre 4th del 2012). ATTAC non riconosce questi importi in quantità che sono andati alla finanza, ma è l’unica fonte di finanziamento per la Grecia (oltre ai fondi della Troika e le tasse in Grecia) che ha più accesso ai mercati finanziari sono speculatori che comprano questi buoni del tesoro. tariffe di buoni del tesoro di 3 mesi (e quindi senza rischio reale) 5%, un jackpot per le banche.

Complessivamente 195 miliardi è andato alla finanza.

Lo stato greco ha, inoltre, colpito una busta di 10 miliardi di euro per il bilancio della difesa (2010-2011), riduzione delle spese militari, che avrebbe nociuto il tedesco e produttori di armi francesi. Gli importi di bilancio di difesa greco al 4% del PIL in Grecia rispetto al 2,4% in Francia.

Pertanto, in totale, euro 195 miliardi che è andato a finanza e 10 miliardi al mercato da canon. Un totale di 205 miliardi di euro su 207 miliardi. La Grecia ha fatto in avrebbe guadagnato solo 2 miliardi.

Presunti piani di salvataggio della Grecia non erano salvataggi della finanza che i greci ha fatto vedere il colore.

Questi sono stati, inoltre, versati su un conto speciale su richiesta di Nicolas Sarkozy e Angela Merkel.

Quando la Merkel e altri parlano di « solidarietà » con la Grecia si dimenticano che questa solidarietà è stata esercitata nei confronti di banche e non del popolo greco.

In cambio di questi 2 miliardi, la Grecia ha visto imporre piani di austerità e strutturali che le riforme hanno provocato:

-25 trimestri consecutivi di recessione e una diminuzione del 25% del suo PIL in 6 anni.

-Un tasso di disoccupazione superiore al 26% della popolazione attiva, 60% per sotto-25s (che non sono più nella scuola o università, ma alla ricerca di un lavoro).

-Il licenziamento di decine di migliaia di funzionari pubblici.

-A caduta del 33% del salario medio in imprese private. Una caduta del 30% della domanda interna. Il salario minimo è diminuita del 22% e 32% per meno di 25 anni. Pensionati sono diminuiti, in media, 25%. Assegni sociali sono sciolte, essi troppo, come burro al sole.

-A tasso di povertà pari al 36% della popolazione.

-Tagli nei servizi pubblici. Tagli del 40% in salute che ha provocato la rottura del rifornimento di droga e la moltiplicazione degli ospedali strada, libero, grazie alla dedizione di medici e paramedici.

-La fusione e la privatizzazione di alcuni enti pubblici 50 a vantaggio di multinazionali tedesche e francesi.

E per ciò che derivano, in ultima analisi:

Debito pubblico, che si trovava al 113% del PIL all’inizio del 2009 oggi ammonta a 176% del PIL.

Il criterio imposto dalla Troika non ha solo portato un disastro economico e sociale, ma si è tradotto in disastro finanziario, mentre il suo obiettivo visualizzato era di ridurre il debito pubblico della Grecia!

Da dove viene il debito greco?

Ha iniziato la sua carriera triste sotto il regime dei colonnelli dal 1967 al 1974 periodo durante il quale è stato moltiplicato 4.

Ha proseguito con la costituzione del 1975 e una serie di leggi che permettono di armatori greci di beneficiare di 58 agevolazioni fiscali differenti.

La Chiesa ortodossa , proprietario terriero principale del paese, fu risparmiato quasi totalmente dalla Fisc.

Il sistema fiscale ha aiutato le sorti greche principali per posizionare più di 600 miliardi di euro in Svizzera (PIL annuale più di tre volte) senza queste somme sono colpite da imposta inferiore.

Debito pubblico è aumentato con le spese per gli armamenti che sono della Grecia il paese europeo che ha il bilancio militare la percentuale più alta di ricchezza (sottomarini dello scandalo della Thyssen-Krupp).

La moltiplicazione di 20 del prezzo originale dei giochi olimpici del 2004, ha provocato un buco di 40 miliardi di euro.

L’entità del deficit pubblico greco è stato rivelato nel 2009, da Georges Papandreou (Pasok), che aggiorna il trucco dei conti di destra di Kostas Karamanlis ‘nuova democrazia’ partito. È l’ancora il successore di Kostas Karamanlis a capo di questo partito, Antonis Samara, che aveva mascherato conti di la Grecia François Olanda, appena eletto, era andato a sostenere nel giugno 2012, ad Atene.

La crescita della crisi dal 2010 è il prodotto della combinazione delle cure di austerità che immerso il paese in recessione e la speculazione finanziaria che ha saltato i tassi di interesse (6% fine 2009 e 12% all’inizio del 2010).

Perché speculatori banca rischiano i premi?

Banche che hanno speculato sul debito greco governo potrebbero prendere in prestito dalla BCE (al tasso dell’1%) i fondi che ha permesso loro di speculare con l’acquisizione del debito pubblico greco al prezzo che varia tra 6 e 12%. Oggi, dopo l’ultime decisioni di Mario Draghi, possono prendere in prestito dalla BCE al tasso dello 0.05% e si prestano a più del 10% per la Grecia.

Speculatori desidera sia la cintura e le bretelle. Vogliono raccogliere il 6% o 12% di interesse che sono pagati perché stanno prendendo un rischio, ma non vogliono assumere questo rischio quando si scopre che loro speculazione sta perdendo. E l’UE sostiene. Va detto che questi speculatori sono banche e che l’Unione europea non sarà mai che niente loro negato.

Collaboratori greci non pagano tasse?

Essi pagano più ingiuste tasse, IVA, « memorandum » Troika ha fatto passare dal 19% al 23%.

Essi non possono, né sfuggire l’imposta sul reddito , perché questa imposta è prelevata alla fonte, che viene riscossa sulla loro case di retribuzione discografiche che li pagano allo stato, prima ancora che hanno visto i loro stipendi.

Una imposta fondiariasoprattutto sleale, che ha risparmiato i ricchi proprietari di case e colpire i proprietari di case modeste, in un paese dove molte persone sono proprietari della loro casa principale è stata stabilita dal governo di Antonis Samara.

Uno studio di espansione (09/06/2012) ha trovato che i greci che non pagavano le tasse erano liberali e indipendenti professionisti : medici, ingegneri, commercialisti… Naturalmente dovrebbe aggiungere agli armatori e la Chiesa ortodossa.

Il debito greco di ristrutturazione nel 2012

Debito greco è stato ristrutturato nel 2012 ma come questa ristrutturazione è effettuata su iniziativa dei creditori, sono loro che hanno tratto beneficio.

I creditori privati e banche che sono stati che i principali creditori privati della Grecia sarebbe, secondo Angela Merkel, « sacrificato », « cancellando » 53.5% dei loro crediti, pari a 107 miliardi di euro.

In realtà, è di salvare la propria pelle, che banche e assicurazioni europee hanno deciso di ‘perdere’ 107 miliardi di euro. Un difetto nella Grecia avrei rischiato quindi causando un collasso delle banche europee, entrambi debito pubblico greco pesato sul loro stato patrimoniale e di entrambe le banche europee (tra cui il francese) sono stati impegnati nel sistema bancario greco. Piuttosto che perdere tutto, banche europee, i creditori principali debito greco ha accettato di perdere 107 miliardi per salvare le loro vite.

Questi 107 miliardi, oltre alle banche di fare non ha perso tutto, molto lontano.

In primo luogo sono stati ricapitalizzata (sul retro delle finanze greco) di 58 miliardi di euro.

Quindi, il valore delle obbligazioni greche non aveva nulla a che fare con il loro valore di emissione. Il dovere di 100 euro sul suo show (il suo valore nominale) vale di più sul mercato secondario (bourse) rispetto a 10 euro nel migliore dei casi. Le nuove obbligazioni ricevute dalle banche e compagnie di assicurazione in cambio dei loro vecchi legami avevano un valore di 46,5% del valore nominale delle vecchie obbligazioni. Un valore di 46,5 euro per un obbligo di 100 euro che valeva più di 10 euro sul mercato azionario. Un regalo a 36,5 euro obbligo di 100 euro per le banche!

Poi, le banche saranno in grado di giocare l’assicurazione, il famoso CDS (Credit Default Swap) avevano preso sul debito greco. Anche se altre banche dovrà sputare il bacino interessato 3,2 miliardi di euro, questi includono principalmente anglosassone le banche, Morgan Stanley.

Questa operazione ha provocato un nuovo, gigantesco trasferimento del debito privato (banche) al debito pubblico, quelli delle istituzioni europee (BCE, mio…) con la piena benedizione di quest’ultimo.

I governi europei hanno:

In primo luogo, prestato € 52,9 miliardi alla Grecia, operazioni bilaterali con fondi che aveva preso in prestito sui mercati finanziari.

Poi portato 140,9 miliardi di euro attraverso la stabilità finanziaria europea fondo (oggi diventato il meccanismo europeo di stabilità) e garantite queste 140,9 miliardi.

Infine, la BCE e le banche centrali nazionali dell’UE ha acquistato sul mercato secondario per 25 miliardi di euro di titoli di debito del governo greco.

Oggi, 223 miliardi (figure di Henri Sterdyniack e Anne Seydoux – de La Tribune 27/01/2014) del debito greco è tenuto dalla BCE, l’EFSF e altri Stati membri europei. È necessario aggiungere 32 miliardi dal FMI. 80% del debito pubblico greco è quindi posseduto da istituzioni pubbliche.

DD Chavigne

Questo articolo è stato scritto da Gérard Filoche, pubblicato il 2 febbraio 2015 alle 04.45, classe politica. Aggiungi ai preferiti il Permalink. Seguire i commenti attraverso il feed RSS di questo articolo. Drop un commento o un trackback: trackback indirizzo.

« Bagarre tra la destra europea, la Commissione e il nuovo governo greco.

Quanto essi andrà? Macron Mahadevan Rebsamen: mettenti giovani di meno di 18 anni nel business »

5 commenti

1. passo

Pubblicato il 2 febbraio 2015 alle 11.55 | Permalink

@aimedieu.

Il problema è uno dei problemi strutturali della zona euro. Costringendo i paesi socialmente ed economicamente divergenti di una moneta unica, c’era una perdita di controllo diffuso non solo il valore della moneta, surcoté a lungo termine a vantaggio esclusivo dei tedeschi per più di 10 anni, ma la capacità di generare inflazione.

Monti cerca può nascondere questo problema congenito tramite suo ‘QE’, ma è solo la pipì di gatto, per paesi (tra cui la Grecia) cui attività economica è prevalentemente intra-Eurozona. Da lì senza regolazione differenziale. Questo QE serve solo il paese con le esportazioni di fuori dell’Eurozona, paesi cosi in uno stato corretto, non quelli che sono nella parte inferiore del foro.

Da lì se l’adeguamento monetario è impossibile, c’è poco che il riadattamento sociale aka austerità. Questo è ciò che non vuole vedere tutti i ‘europeista’ lasciato grandi filippiche sull’Unione dei popoli, chi preferisce la realtà sociale del loro paese. Specialmente in Francia. Ma buona con un animale iconico che canta entrambi piedi nella merda, basti pensare che questo non è sorprendente.

2 FredeSud

Pubblicato il 2 febbraio 2015 alle 19.58 | Permalink

Buona sera a tutti,
Oltre a ciò che ha scritto il nostro compagno di Jean-Jacques Chavigné, vi invito a leggere l’articolo intitolato «Per Grecia, cambiare l’Europa», disponibile al seguente indirizzo: http://www.atterres.org/article/pour-la-gr ece-cambiamento-Europa
Congiuntamente e solidalmente.

3 Gilbert Duroux

Pubblicato il 3 febbraio 2015 alle 20.50 | Permalink

Debito, c’è uno di cui il partito socialista presumibilmente ci deve spiegazioni. Come è possibile, come consulente per François Fillon ha spiegato che l’UMP non era legittimata a pagare la multa di Sarkozy (che giustizia sembra d’accordo con la recensione di implementazione, oggi, Jean-François Copé), entrambi Bercy che ha dato il via libera per l’UMP dicendo che « il pagamento dei soldi di UMP essendo perfettamente legale?
Perché Bercy ha cercato di salvare il giorno per Sarkozy?
Queste persone sono lo stesso mondo! Cappello bianco e cappello bianco detto il cocos altre volte.

4 Gilles

Pubblicato il 4 febbraio 2015 alle 02.27 | Permalink

Eric Toussaint, che era il suo show « stasera o mai », per leggere l’intervista molto interessante nella posta:http://www.lecourrier.ch/127395/syriza_un_grain_de_sable_dans_l_engrenage

5 FredeSud

Pubblicato il 5 febbraio 2015 alle 20.24 | Permalink

Buona sera a tutti,
Oltre a ciò che ha scritto il nostro compagno di Jean-Jacques Chavigné, vi invito a leggere l’articolo intitolato « Domande sul debito greco », disponibile al seguente indirizzo: http://blogs.mediapart.fr/blog/pierre-khalfa/040215/questions-sur-la-dette-grecque
Congiuntamente e solidalmente.

(Ecco, il ridicolo della manodopera all’estero macron di Act, (evoluzione DE Cecchetti + QU’INTERESSANTE, Devenez RESP. de PROD en roumanie versare € 875/mois, Directeur de sito versare 1300€ WOAW, P-T — N d’ évolution,) ovviamente questa è una GAG, ma, che, chiaramente, dimostra come alcuni come valls, macron, motivo DONGGGG! sapendo che il rumeno smic è circa € 190/mese), è ciò che chiamiamo basso costo outsourcing

· Pubblicato il 8 febbraio 2015 alle 13.06 | Permalink

Sì in effetti Syriza ha fatto enormi concessioni all’Europa liberale non riferendosi all’esistenza – più di potenziali-di una parte di debito illegittimo. (per memoria che i comitati di audit del debito francese è arrivato a conclusione, l’anno scorso, 59% del debito è stato illegittimo – vedere il Cr accessibile in rete per capire il perché di questa cifra)Senza dubbio questo è tattico. Tenere le cartucce per l’imminente assalto! Qualunque cosa sia, penso che ha capito che sor e già un audit del debito greco è stato assunto. Se il risultato è quello di identificare oltre il 50% del debito è illegittimo (e anche se è meno!)il lato della cartuccia aggiornato si trasformerà in bomba!

Quanto essi andrà? Macron Mahadevan Rebsamen: mettenti giovani di meno di 18 anni nel business (, scopano, non è un loro problema)

Villepin aveva permesso al lavoro di apprendisti di 14 anni. Un ragazzo di 15 anni è morto schiacciato in un asso, 15 novembre 2010 a Mulhouse, egli era stato lasciato incustodito durante il periodo di prova. Già delle misure di tutela dei minori al lavoro era stato abrogato…

Lì, per compiacere il Medef e i fanatici liberali di Bruxelles, Macron, Mahadevan Rebsamenn offrono sempre alleggerire le misure di prevenzione che proteggono gli apprendisti… Egli rimuove le avvertenze, divieti, protezioni e li sostituisce con informazioni, dichiarazioni, controlli a posteriori, è senza limiti. Sembra che facilita l’assunzione di apprendisti minori.

Macchine pericolose: una bozza di decreto ammorbidisce la procedura di deroga affinché i giovani affrontano un rischio mortale al lavoro!

Questa è una riforma approfondita del regolamento di occupazione di minori che si vuole attuare il Ministero del lavoro, al fine di incrementare l’assunzione nell’apprendimento. La Commissione generale del PTOM dovrebbe considerare il 2 febbraio 2015 una bozza di decreto sulla procedura di deroga al divieto di certi lavori ritenuti pericolosa per i giovani lavoratori. Il testo, che era molto atteso, dovrebbe poi essere presentato alla Cnefop, certamente il 10 febbraio.

Ottobre, un’istanza su rischi professionali
Questa autorità nazionale di dialogo tra le parti sociali e le autorità pubbliche coinvolte nello sviluppo della politica nazionale per la prevenzione dei rischi professionali.

Disposto con il ministro responsabile del lavoro, si è consultato su progetti di legge e regolamenti sulla protezione e la promozione della salute e sicurezza sul lavoro.

La bozza di decreto , copia delle quali prese AEF, mette fine all’obbligo per il datore di lavoro della giovane età di 18 anni nella formazione professionale a chiedere una autorizzazione all’Ispettorato del lavoro per lavorare su pericolose o con prodotti chimici macchine che presentano rischi per la sua salute o la sicurezza.

Questa autorizzazione sarebbe sostituita da una dichiarazione per l’ispezione del lavoro significativo tre anni, purché si seguono alcune regole descritte di seguito.

CONTROLLO A POSTERIORI dell’Ispettorato del lavoro

Tuttavia, « l’ispettore del lavoro eserciterà i suoi compiti di monitoraggio e controllo ‘ex post’ la corretta applicazione delle norme per garantire la salute e sicurezza dei giovani di 18 anni di età », indica la relazione illustrativa del decreto bozza. Può anche intervenire « nel quadro della sua missione di Consiglio, in particolare nelle istituzioni professionali, per portare la sua esperienza nella prevenzione dei rischi ‘.

Un giunto circolare DGT (direzione del lavoro) / educazione nazionale dovrebbe « dettagli di questi interventi. Il decreto dovrebbe entrare in vigore il 1° maggio 2015. Il governo spera che questa bozza di decreto sarà convincere gli imprenditori ad assumere apprendisti maggiori . CMA (camere di commercio e artigianato) e il Medef ha sostenuto questa revisione della legislazione sul lavoro pericoloso (o regolamentato) che potrebbe essere esercitata su minori per diversi mesi. Essi credono nell’effetto di troppo complesso e dissuasivo procedura corrente.

VALUTAZIONE DEI RISCHI DELL’ISTITUZIONE IN ANTICIPO

Il datore di lavoro o la testa di deve aver effettuato la valutazione del rischio, la salute e la sicurezza di tutti i lavoratori « che comprende una valutazione dei rischi esistenti per i giovani e il loro lavoro-correlati », in « prima dell’assegnazione dei giovani alle loro postazioni di lavoro », secondo la bozza di decreto. Dopo questa valutazione, « azioni di prevenzione previste nel secondo comma dell’articolo l. 4121-3 » codice opera deve essere implementata per garantire un migliore livello di protezione della salute e sicurezza dei lavoratori.

Inoltre, il datore di lavoro e la testa del « tutti a, deve »hanno fornito informazioni sui rischi per la salute e la sicurezza e le misure adottate per porre rimedio »prima di qualsiasi allocazione di digiuno in questo lavoro. Una formazione sulla sicurezza (previste in articoli L.4141 – 1 e segg.) e una ‘ pianificato la formazione nell’ambito della formazione professionale ‘ dovrà essere organizzato. Questa formazione deve essere adattato all’età dei giovani, « il suo livello di esperienza professionale e formazione.

CONSIGLI DI FITNESS MEDICO

Ogni giovane deve avere ottenuto « un avviso medico della possibilità di intraprendere questo lavoro. Esso è rilasciato « ogni anno tramite il medico competente, per i dipendenti, da parte del medico incaricato il follow-up medico di alunni e studenti tirocinanti di professionale formazione ».
Il datore di lavoro o la testa di chi ha detto deroga deve prendere « à disposition » – e anche trasmettere – all’ispettore del lavoro parecchi giovani, come il parere medico di informazioni relative all’idoneità, le modalità di informazione e formazione sulla sicurezza dato ai giovani o anche i nomi dei supervisori della gioventù.

REGOLE SPECIFICHE DI LAVORO IN QUOTA

Le parti sociali dovrebbero discutere anche, nei PTOM, di una bozza di decreto che modifica l’articolo D.4153 – 30 del codice del lavoro che vieta il lavoro di minori in altezza in assenza del collettivo rientrano le misure di protezione. Potrebbe entrare in vigore a partire dal 1° maggio 2015.
Su una mano, il governo intende stabilire una « rinuncia a destra per l’uso di scale, passo scale e passaggi nelle condizioni previste dalle disposizioni del codice del lavoro diritto » (R.4323 – 63). È l’incapacità di utilizzare la protezione collettiva dei lavoratori, o quando la valutazione dei rischi ha stabilito che questo rischio è basso e il suo lavoro di breve durata non sono un carattere ripetitivo.
Il progetto di riforma prevede la possibilità per i datori di lavoro a rinunziare prontamente la proibizione del lavoro in quota per i giovani , a condizione che essi soddisfano le condizioni specificate nella prima bozza di decreto. Minori devono essere addestrati e dotati di attrezzature di protezione personale caduta.
Tale deroga deve essere preceduta da, sia all’interno del CFA (centri di formazione) e high Schooi rispetto sul posto di lavoro, rischia di informazioni esistenti, condizioni di utilizzo di dispositivi di protezione individuale (previsti dall’articolo R.4323 – 104), lo sviluppo di un set di uso a disposizione dei rappresentanti del personale (r. 4323-105) e una formazione adeguata (R.4323 – 106 )).
Come promemoria, il governo indicato nel settembre 2014, disponibilità a rivedere la normativa sull’impiego dei minori in due decreti emanati in ottobre 2013. Questi testi che erano stati sottoposti a CNFPTLV – il predecessore della Cnefop – e il CSE (istruzione superiore Consiglio) erano già destinati a semplificare la procedura di deroga esistente (deroghe invece di lavorare e non l’apprendista, validità estesa a tre anni contro un anno fa…). In particolare era a recepire una direttiva europea sulla protezione dei giovani sul lavoro risalente al giugno 1994.
Contorno della riforma era stata chiarita fine ottobre durante la presentazione di misure volte a semplificare la vita delle aziende (leggi AEF). »

Non-lavoro dei minori!

Sì al rafforzamento delle misure di prevenzione, vietare i rischi, ad autorizzazioni preventive.

All’età di 15 anni, schiacciato in un pasticcio
Tuttavia, è il lavoro che l’insicurezza è il più forte: 700 vittime, 400 suicidi anno, 4500 disabilitato, 650 000 smette di funzionare. Il numero ufficiale delle malattie professionali riconosciute è esplosa: 13 658 nel 1996, 52 979 nel 2005. Sono esposti diversi milioni di dipendenti, senza protezione, a prodotti cancerogeni, mutageni o tossici.
Questo è il risultato di politiche aziendali, per cui i costi sociali devono essere compresso concentrandosi su outsourcing e intensificando il lavoro come sempre. Di fronte a questo, l’Ispettorato del lavoro o la medicina del lavoro hanno i mezzi per assicurare le loro missioni.

accusato di omicidio il datore di lavoro ha detto involontaria verso suo impiegato, dopo anni di istruzione, è stato condannato – quando egli è colpevole – pochi mesi prison frase. Deliberata scelta economica mettendo in pericolo gli altri gode di un’incredibile clemenza.

Datori di lavoro che frodare il codice del lavoro non sono puniti come veri criminali.
È stato il caso per Jérôme Bianco, 32 anni, vittima il 2 agosto 2006, una caduta mortale di 6 metri per mancanza di parapetti installati: era « inammissibile » per il datore di lavoro, ma il procuratore, 4 anni dopo, richiedono anche 6 mesi di carcere sospeso e multa di euro 3 750.
In queste circostanze, chi non ripareranno mai la morte di questo adolescente di 15 anni il 15 novembre 2010 a Mulhouse, schiacciato nel caos di un panificio dove stava facendo un « periodo di osservazione », lo studente, lasciato solo, avendo il braccio a ruba dalla macchina nel punto dove egli guardò il fondo del pasticcio di pulire? Altrimenti condannando MM Chirac, Villepin, Sarkozy e l’UMP, che, nell’agosto 2005, sotto la pressione del Medef, ristabilito apprendimento a 14 anni invece di 16 e la possibilità, come nel XIX secolo, per i bambini di 15 anni lavorare di notte e la domenica?

Gérard Filoche

Questo articolo è stato scritto da Gérard Filoche, pubblicato il 2 febbraio 2015-16.26, classe politica. Aggiungi ai preferiti il Permalink. Seguire i commenti attraverso il feed RSS di questo articolo. Drop un commento o un trackback: trackback indirizzo.

« La realtà del debito greco

Chiamare unita 117 eletto, sindacalisti, intellettuali e leader associativi: l’atto di Macron per noi non è! »

5 commenti

1. Gilles

Pubblicato il 2 febbraio 2015 alle 17.21 | Permalink

Certamente qualsiasi va male e non sta andando a lavorare fuori!
Se fosse un plus, eccone uno:
http://www.Liberation.fr/Societe/2015/02/02/Bataille-d-Influence-Chez-Les-economistes-francais_1193967

2 Gilbert Duroux

Pubblicato il 2 febbraio 2015 alle 17:44 | Permalink

Ci sono sindacalisti che sono anche marci di alcuni socialauds:

Bombardier: Karim non è Charlie e, tranne con meridionale, si sente sola
PUBBLICATO 30/01/2015
DI VINCENT TRIPIANA (la voce del Nord)

Cinque voti Sud contro, tre voci di altri sindacati per. Il divario tra l’Unione di maggioranza e gli altri del comitato di affari di ieri, si è rivelata. La direzione ora cercherà l’Ispettorato del lavoro, al fine di ottenere il licenziamento di Karim Khatabi per « osservazioni inaccettabili ».

« C’erano una ventina di persone in sciopero. Su duemila. « La direzione di conteggio di Bombardier è senza appello: poche persone hanno sostenuto Karim Khatabi, segretario sud del CHSCT (igiene, sicurezza e lavoro condizioni comitato). È oggetto di una procedura di licenziamento per « osservazioni inaccettabili ». Lì, come abbiamo scritto ieri, queste osservazioni a seguito dell’uccisione di editor di Charlie Hebdo.
Collaboratori di Bombardier solo venti, ma anche il sostegno di unionisti del sud di zona di Valenciennes. Esterno, da 8 ore e fino a 11 ore, sono stati 50, bloccando l’ingresso alla fabbrica, officine. Pallet di legno e gomme bruciate, fuoco di Bengala, sono e caffè caldo.
Willy in là, era troppo. Per il segretario del sindacato locale dei sindacati Sud Valenciennes, « cosa succede a Karim succede in molti altri luoghi. C’è un nesso di causalità tra cosa succede a lui e quello che ha fatto per il CHSCT. Il nostro sindacato segno discriminazione, si lascia spesso il… »
Come segretario del CHSCT, Karim Khatabi, tra gli altri, ha fatto chiudere cabine verniciatura, non standard e richiesto, per motivi di non conformità con la sicurezza dei dipendenti, le dimissioni del direttore del sito. «Œil per occhio», spiegano i suoi compagni.
Congedati dal 8 gennaio in attesa che l’Ispettorato del lavoro di pronunciarsi, Karim Khatabi confutato le accuse: « mi ha toccato profondamente d’ prestarmi tali parole. Tutti coloro che mi conoscono vi dirà che non è me. Io sono un musulmano, ma se faccio il ramadan, non vado in moschea. Trattami di fondamentalista, è il surf l’ondata di islamofobia. Io sono l’uomo da uccidere. »
I rappresentanti eletti del syndicat SUD erano gli unici a votare contro il suo licenziamento. I rappresentanti delle altre tre unioni avrebbe dovuto astenersi. Complessivamente, hanno votato a favore.

http://www.lavoixdunord.fr/Region/Bombardier-Crespin-Menace-de-licenciement-parce-qu-il-ia27b36913n2630298

3 CRAYENCOUR

Pubblicato il 2 febbraio 2015 alle 20.55 | Permalink

Si esagerano tutti; Macron è in grado di cambiamento sociale; l’evidenza, nella suo bolletta, rinunciò alla parziale liberalizzazione delle tariffe degli atti notarili. Va detto che i notai sono stati mobilitati massicciamente per difendere il loro potere d’acquisto (fossero almeno 20 a hanno fischiato Valls nel Doubs!); gli eventi di « senza denti » riuscivano meno. Decisamente questo governo ha una fibra sociale iper-sviluppati e non perdere l’occasione per smentire coloro che sostenere il contrario!

4 Bugsy

Pubblicato il 4 febbraio 2015 alle 0:02 | Permalink

G.Filoche si rallegrerà. La nostra Unione si impegna a combattere le regressioni sociale del governo che esso (G.F.)denuncia sollecita.

Estratto dal blog di Michel Noblecourt 01/03/2015
http://social.Blog.lemonde.fr/2015/02/03/CRISE-de-la-CGT-Philippe-Martinez-Gagne-le-dernier-round/

Martedì 3 febbraio, il signor Martinez, che ha parlato in diverse occasioni « classe e massa sindacalismo » che è la CGT, ancora una volta si è concentrata sulla sfida della politica del governo. Lo ha annunciato una giornata di azione nazionale interprofessionale, in marzo o aprile, che dovrebbe portare ad uno sciopero congiunto con FO – che si ferma al principio al suo Congresso di Tours-, FSU e solidali.

Mr Martínez ha inoltre deplorato che dal comune posizione rappresentatività del sindacato CGT-CFDT, nell’aprile 2008, i rapporti CFDT erano troppo privilegiati a scapito di quelli con le altre organizzazioni sindacali…, che è di cattivo auspicio per le future relazioni con la centrale di Laurent Berger.

5 Lionel mutzenberg

Pubblicato il 4 febbraio 2015 alle 11.07 | Permalink

Tranquilli, cari compagni, il cambiamento è più vicino. « Manuel Valls ha appena detto ai dirigenti cinesi: «non abbiate paura di nostro diritto sociale! »
Se la CGT potrebbe diventare la CGT, sarebbe già un passo avanti. Il compromesso con la CFDT ha causato molto scompiglio tra i dipendenti.
PS + CFDT = pasticcio in cui siamo!

Per M. Poutine, la multa record di BNP Paribas è un ricatto sulla vendita di maestrale due PCB per la Russia

Pubblicato 07/01/2014

La banca BNP Paribas è stata catturata dalla pattuglia. Per il trading di petrolio e gas con paesi soggetti a sanzioni economiche, compreso il Sudan, Cuba e l’Iran, tra 2002 e 2009 (e parlando di alcuni nascosti $ 30 miliardi), l’istituzione finanziaria francese sarà bail chiarificati record di quasi $ 9 miliardi per evitare una prova attraverso l’Atlantico.

All’origine di questa procedura, trovata il regolatore bancario di New York, Benjamin Lawsky. E non passa per le banche di fiori… Inoltre, la « tabella di caccia » parla di lui anche: prima di BNP Paribas, ha appuntato, per le stesse ragioni, il britannico banca Standard Chartered, RBS (Royal Bank of Scotland), HSBC o anche ditta Deloitte e il credito Svizzera (2,6 miliardi bene per incitamento all’evasione di ricchi americani).

Il metodo è inarrestabile: una volta Benjamin Lawsky è sicuro del suo tiro, il colpevole paga sia egli era rimuovendo la sua licenza bancaria negli Stati Uniti. Ciò che forse fastidioso. Inoltre, altre istituzioni sono nelle sue attrazioni, quali il Crédit agricole, Société Générale, Unicredit (Italia), Deutsche Bank e Commerbank.

Perché parlare di vexations di BNP Paribas e, più in generale, delle banche francesi negli Stati Uniti? Perché il Presidente russo Vladimir Poutine, vede un collegamento con il comando della proiezione due edifici e comando (BPC) di tipo Mistral ordinò la Francia dalla Russia nel 2011 a 1,2 miliardi di euro. E questo contratto, poiché la crisi Russo-Ucraina e l’annessione della Crimea, genera preoccupazione a Washington, quando questo non è ostilità in Polonia o i paesi baltici.

‘Siamo consapevoli della pressione che i nostri partner americani esercitano sulla Francia per dare la consegna di maestrale in Russia e che lo faceva capire che se rinunciato alla « sanzioni a banche sarebbe revocate o ridotta », così ha dichiarato, questo 1 ° luglio, il Presidente russo’. Come possiamo noi chiamarlo altrimenti al ricatto? « , ha chiesto in un discorso di politica estera.

‘Che cosa fa in questo momento le banche francesi, causare indignazione in Europa e abbiamo anche’, eppure ha detto Vladimir Putin, che aveva spiegato, all’inizio di giugno, che Mosca avrebbe richiesto la compensazione se mai la consegna di due PCB (il Vladivostok nel mese di ottobre e la Sebastopoli nel 2015) dovrebbe essere accantonata.

Per il momento, questo non è il caso. Anche se la Russia sta puntando il dito per il sostegno che lei avrebbe portato i separatisti filo-russo attivi nell’est dell’Ucraina, ambasciatori dei 28 membri dell’Unione europea ha deciso che era « urgente aspettare » prima di decidere nuove sanzioni contro di lui… Così, per il momento, il contratto di due PCB non è interrogato. Inoltre, 400 marinai russi sbarcarono presso Saint-Nazaire per essere addestrato nella gestione di questo tipo di nave.Thierry Meyssan: armi chimiche in Siria, un montato dai servizi segreti occidentali histoire Attacco Boston – montatura FBI / CIA / FSB – servizio segreto (izvestia) Mostre – Merah l’incredibile fallimento di servizi segreti (HD)

20 minuti

Stavo cercando di pensare, quei cosiddetti volgarmente come un insulto all’estrema destra, questo, si applichi a signor VALLS, che francamente si dimostra non che viene lasciato un capello, ma leggi di SUV l es vuole votare lì, ci si accorge che è chiaramente una dittatura. Il notebook è gratuito per il download qui. – tempo reale

Ex CEO di Goldman Sachs – e il capo del gruppo internazionale di Bear Stearns a Londra (Nomi Prins) – analisi note :

Per tutto il secolo, che ho rivisto, che ha cominciato con il panico del 1907… quello che ho trovato accedendo archivi di ogni Presidente, è come molti eventi e periodi, i banchieri privati erano in costante comunicazione [con la casa bianca] – politica non solo economica e finanziaria e la politica commerciale dell’estensionema anche su aspetti della grande guerra, o seconda guerra mondiale o la guerra fredda , in termini di sviluppo che l’America è stata oggetto di una superpotenza del mondo politico, sostenuta dall’espansione finanziaria della comunità bancaria.

***

All’inizio della prima guerra mondiale, Woodrow Wilson aveva inizialmente adottato una politica di neutralità. Ma la Banca Morgan , che era la banca più potente al tempo, equella liquidazione finanziamento oltre il 75 per cento dei finanziamenti per gli alleati durante la seconda guerra mondiale… ha spinto la neutralità di Wilson precedenza avrebbe fatto che egli, a causa del loro desiderio di essere coinvolti su un lato della guerra .

Ora, sul lato opposto di questa guerra, ad esempio, è stata la National City Bank, che, se hanno lavorato con Morgan nel finanziamento di francesi e inglesi, hanno dovuto lavorare con il finanziamento di certe cose sul lato tedesco, come Chase non è un problema …

Quando Eisenhower divenne presidente degli Stati Uniti… ha sofferto di questa espansione offrendo la sua dottrina, militare aiuto e sostegno al paese [la cosiddetta minaccia devono essere supportati dal comunismo sotto]… Banchieri erano hanno aperto i mozzi, in aree come Cuba, in aree come Beirut e del Libano, dove gli Stati Uniti anche voluto ottenere una roccaforte nella loro lotta guerra fredda contro l’Unione Sovietica. E se la giustapposizione della finanza e politica estera è stata allineata molto bene .

Così, nel 1970, esso ha diventare meno allineato, perché l’America è stati lanciati iniziative di politica estera in termini di espansione, banchieri trovano il petrolio, e hanno fatto uno sforzo estremo per attivare relazioni in Medio Oriente, mentre il governo americano ha seguito. Ad esempio, in Arabia Saudita e così via, hanno accesso al denaro olio e poi riciclarle in debito di latino-americano e altre forme di prestiti in tutto il mondo. Così che la situazione ha portato il governo americano .

Infatti, JP Morgan ha anche ha acquistato il controllo della grande 25 giornali d’America per la propaganda dell’opinione pubblica americana per l’entrata degli Stati Uniti nella prima guerra mondiale 1.

E molte grandi banche hanno , infatti, per finanziare i nazisti.

La BBC segnalato in 1998:

Barclays Banca ha accettato di pagare $ 3,6 milioni di ebrei di cui beni sono stati sequestrati da un ramo francese della banca britannica basato durante la II guerra mondiale.

***

Chase Manhattan Bank, che ha riconosciuto il sequestro di circa 100 conti detenuti dagli ebrei nel suo ramo a Parigi durante la seconda guerra mondiale… » rapporti recentemente non classificato Tesoro americano sulle attività di inseguimento a Parigi nel 1940 indicano che la filiale locale ha lavorato « in stretta collaborazione con le autorità tedesche » in ebraici beni congelare. « .

Il New York Daily News notato stesso anno:

La relazione tra Chase e i nazisti era apparentemente così comoda che Carlos Niedermann, il capo del ramo Chase di Parigi, ha scritto suo supervisore di Manhattan che la banca ha sperimentato « si sente molto speciale » con alti funzionari tedeschi e « ‘ una rapida espansione dei depositi « , secondo Newsweek.  »

Niedermann lettera è stata scritta maggio 1942, cinque mesi dopo i giapponesi bombardarono Pearl Harbor e gli Stati Uniti inoltre entrò in guerra con la Germania.

La BBC segnalato nel 1999:

Una Commissione del governo francese, per indagare il sequestro degli ebrei durante la seconda guerra mondiale i conti bancari, detto cinque banche statunitensi, Chase Manhattan, J.P. Morgan, Guaranty Trust Co di New York, la banca di New York City e American Express hanno preso parte.

Ha detto che loro rami Parigi consegnato ai nazisti occupanti circa un centinaio di questi conti.

Uno dei maggiori quotidiani in Gran Bretagna – il guardiano- segnalato nel 2004:

Il nonno di George Bush [e il padre di George HW Bush], fine del Stati Uniti Senatore Prescott Bush, è stato direttore e azionista di aziende che hanno beneficiato del loro coinvolgimento con i donatori della Germania nazista.

Il Guardian ha ottenuto conferma del file appena scoperte negli archivi nazionali degli Stati Uniti che una società cui Prescott Bush è stato un regista è stato coinvolto con gli architetti finanziari del nazismo .

… Il suo business rapporti continuarono fino al patrimonio della sua società è state sequestrate nel 1942 sotto il trading con l’atto del nemico

***

I documenti rivelano che la ditta che lavora, Brown Brothers Harriman (BBH), ha agito come una base statunitense per l’industriale tedesco Fritz Thyssen, che ha contribuito a finanziare Hitler negli anni trenta prima di cadere con lui alla fine del decennio. Il Guardian ha visto la prova che Mostra Bush era il direttore della New York della Union Banking Corporation(UBC) che rappresenta gli interessi americani di Thyssen e continuò a lavorare per la banca, dopo l’entrata in guerra dell’America.

***

Bush è stato membro fondatore della Banca [UBC]… La banca è stata istituita da Harriman e Bush padre-fratello di fornire una banca statunitense per il Thyssen, la più potente famiglia di industriale della Germania.

***

Alla fine degli anni trenta, Brown Brothers Harriman, che sosteneva di essere la più grande banca di investimenti privati in tutto il mondo e UBC aveva acquistato e trasportato milioni di dollari in oro, carburante, acciaio, carbone e bollette il tesoro degli Stati Uniti alla Germania, sia alimentare che il finanziamento della costruzione di Hitler – la guerra.

Tra il 1931 e il 1933, UBC comprato oro oltre 8 m $, di cui $ 3 milioni è stato spedito all’estero. Secondo documenti visti dal guardiano, dopo UBC è stato istituito e trasferito $ 2 milioni di conti di BBH e tra il 1924 e il 1940, il patrimonio di UBC aleggiava intorno $ 3 milioni, in calo a 1 milione di dollari solo in alcune occasioni.

***

UBC è stato colto in flagrante per il funzionamento di una società di comodo americana per la famiglia Thyssen, otto mesi dopo America erano entrati in guerra e che era la banca che aveva in parte finanziato l’ascesa di Hitler al potere.

Infatti, le banche spesso finanziare su entrambi i lati della guerra :

(Le San Francisco Chronicle, anche di documenti come i principali donatori Rockefeller, Carnegie e programmi di eugenetica nazista anche finanziati Harriman ..). ma questa è un’altra storia per un altro giorno.)

Dopo tutto, guerre sono il mezzo più veloce per le banche di creare più di debito … e così rendendo più profitto . Nessuna meraviglia che amano la guerra.

La Federal Reserve e altre banche centrali hanno anche aiutare a grilletto guerre nei finanziamenti . Thomas Jefferson e il padre del capitalismo di libero mercato, Adam Smith, entrambi ha sottolineato che le guerre di finanziamento da parte delle banche ha portato aguerre più – e più -.

America e a quanto pare ritiene rivalità economica è una base per la guerra e usato l’esercito per contenere la crescente influenza economica di Cina .

Multi-miliardario investitore, Hugo Salinas prezzo dice :

Cosa è successo al signor Kadhafi [Libia], molti stanno speculando reale perché è stato estromesso il motivo era che ha progettato una moneta completamente africana al commercio . È la stessa cosa che è successo a lui quello che è successo a Saddam, perché gli Stati Uniti fa non vogliono concorrenti moneta solida fuori là vs dollaro . Sai che Gheddafi ha parlato di un orodinaro.

Editor di CNBC John Carney notato :

Questa è la prima volta che un gruppo rivoluzionario crea una banca centrale, mentre è ancora nel mezzo di lotta contro il potere politico radicata? Esso sembra indicare come straordinariamente potenti banchieri centrali sono diventate nel nostro tempo.

Robert Wenzel Rivista di politica economica ritiene il centro banca iniziativa dimostra che le potenze straniere possono avere una forte influenza i ribelli.

Questo suggerisce che abbiamo un po ‘ più di un gruppo di ribelli eseguire ovunque ragtag e che esso influenze sono abbastanza sofisticate. « Non ho mai sentito parlare di una banca centrale viene creato all’interno di un paio di settimane di una rivolta popolare » ha scritto Wenzel.

In effetti, molti affermano che hanno davvero messo le guerre recenti su tutti i paesi nell’ovile della Banca centrale del West , e le guerre contro i paesi del Medio Oriente sono davvero per imporre il dollaro e le banche centrali private .

L’americano militare più decorato della storia dice che guerra è un racket e notato :

Non dimentichiamo i banchieri che hanno finanziato la grande guerra. Se qualcuno avesse la crema dei profitti era i banchieri.

Le maggiori banche sono state ancheil riciclaggio di denaro per i terroristi . Ha usato la grande banca chi ha suonato l’allarme il denaro riciclaggio banche per i terroristi e i cartelli della droga ha detto che il colosso bancario sta ancora aiutando i terroristi, dicendo :

Il pubblico deve sapere che il denaro è sempre canalizzato attraverso HSBC direttamente acquistare pistole e fucili per uccidere i nostri soldati… terroriste banche finanziamento colpisce ogni americano.

Ha anche dice :

È rivolta che le nostre banche sono ancora finanziare il terrore su 2013 11/9.

E vedere questo .

Secondo la BBC e altre fonti, Prescott Bush, JP Morgan e di altri importanti finanziatori hanno anche finanziato un colpo di stato contro il Presidente Franklin Roosevelt nel tentativo – essenzialmente – per implementare il fascismo nello spettacolo Stati Uniti questo , questo , questo e questo .

Da Kevin scrive :

Gli americani stanno riconoscendo il legame tra il complesso militare-industriale e gli oligarchi di Wall Street – libero risalente all’inizio dell’impero americano moderno. le banche hanno sempre beneficiato di guerra perché il debito creato da risultati di banche nel risultato della guerra in corso per la grande finanza; e perché che le guerre sono state usate per aprire il paese agli interessi commerciali e bancarie negli Stati Uniti. Segretario di stato, William Jennings Bryan ha scritto: « gli interessi bancari grandi erano profondamente interessati nella guerra a causa del grande potenziale per i grandi profitti ».

Molti storici oggi riconoscono che la storia nascosta degli Stati Uniti entrata della prima guerra mondiale per proteggere gli investitori dagli Stati Uniti. gli interessi commerciali degli Stati Uniti hanno investito pesantemente in alleati europeiprima della guerra: « nel 1915, la neutralità americana è stata criticata come banchieri e mercanti cominciarono a prestito denaro e offrono crediti per i belligeranti se gli imperi centrali sono state molto meno. ‘ Fra 1915 e 1917 aprile, gli alleati ha ricevuto 85 volte la quantità pronta per la Germania. « L’importo totale di dollari in prestito a tutti i mutuatari alleati durante questo periodo era $2,581,300,000. Banchieri hanno visto che se la Germania ha vinto, loro prestiti agli alleati europei non sarebbe essere rimborsati. Stati Uniti, al momento, banchiere JP Morgan e i suoi collaboratori hanno fatto di tutto per spingere gli Stati Uniti nella guerra dal lato di Inghilterra e la Francia. Morgan ha detto: « . » Siamo d’accordo che dovremmo fare tutto ciò che è stato legalmente in nostro potere per aiutare la vittoria gli alleati la guerra appena possibile « Presidente Woodrow Wilson, che ha fatto una campagna dicendo che terrebbe fuori della guerra gli Stati Uniti, sembra siano entrati in guerra per proteggere gli investimenti delle banche americane in Europa.

Il maggior successo nella storia, sailor Smedley Butler , descrive la lotta per le banche americane nella maggior parte delle guerre combatté poll ha detto: « ho trascorso 33 anni e quattro mesi di servizio militare attivo e durante quel periodo che ho trascorso la maggior parte del mio tempo come un uomo di gamma alta di muscolo per grandi imprese, per Wall Street e i banchieri. In breve, sono stato un camorrista, un gangster per il capitalismo. Contribuito a rendere il Messico e soprattutto pericolo di Tampico per interessi petroliferi americani nel 1914. Mi ha aiutato a Haiti e Cuba sono un posto decente per ragazzi National City Bank di entrate po ho aiutato nel ratto delle repubbliche centroamericani mezza dozzina a beneficio di muro Street.J’ hanno contribuito a purificare il Nicaragua per International Bank House di Brown Brothers nel 1902-1912. Ho portato la luce nella Repubblica Dominicana per gli interessi americani zucchero nel 1916. Contribuito a rendere Honduras giusto per compagnie produttrici di frutta americana del 1903. In Cina nel 1927, ho contribuito a garantire che Standard Oil continuò sua strada senza ostacoli.Col senno di poi, avrei dato Al Capone alcuni consigli. Il meglio che poteva fare era di operare la sua racchetta in tre distretti. Io ho operato su tre continenti ‘.  »

Nelle confessioni di un sicario economico , John Perkins descrive come i prestiti della Banca mondiale e FMI sono usati per generare profitti per le imprese e i paesi di sella americana con enormi debiti che consentono negli Stati Uniti per controllarli. Non è sorprendente che la ex dirigenti civili e militari, come Robert McNamara, Paul Wolfowitz e andò a capo della Banca mondiale. Il debito di questi paesi in banche internazionali assicura che essi sono controllati da Stati Uniti, dove la pressione per unire la « coalizione dei volenterosi » che ha contribuito ad per invadere l’Iraq o permettendo U.S. basi militari sulla loro terra. Se paesi rifiutano di ‘onore’ dei loro debiti, la CIA o il dipartimento della difesa ha fatto rispettare la volontà politica degli Stati Uniti di percosse o azione militare.

***

Sempre più persone sono infatti di vedere il legame tra l’azienda e militarismo banksterism…

Incontrare la ditta misteriosa che si prepara a partire disoccupati Blythe Masters

07/03/2014
Esso è stato un mese fa quando è stato rivelato che del famigerato gruppo JPMorgan beni fisici, minata da entrambi perpetuo metallo prezioso, gestione delle spese e costi legali recentemente con FERC a $ 410 milioni che esso aveva manipolato i mercati dell’energia elettrica, era in trattative esclusive per essere venduto al gruppo Marcuria basato a Ginevra. Essa ha anche rivelato che Blythe Masters, testa di prodotti di JPMorgan, « probabilmente non unirsi a Nancy nel caso. » « .Naturalmente, abbiamo tutti imparato il giorno dopo che la signora Masters – un’affermazione di manipolatore – mercato dei prodotti e presto essere disoccupato, aveva voluto unirsi scandalosamente CFTC trading Commissione come consigliere, una decisione che invertito rapidamente dopo un’ epica clamore su internet. È tutte le buone notizie, ma una cosa è rimasta incerta: ma chi è questa misteriosa società con sede in Svizzera, che si prepara a partire Blythe disoccupati?

Oggi, cortesia di Bloomberg , abbiamo la risposta: Mercuria è un mostro di business solido indipendente, con fatturato superiore a una splendida $ 100 miliardi l’anno scorso, che ha cominciato a meno di un decennio fa da Marco Dunand e Daniel Jaeggi, che possiede il 15% del capitale sociale della società. Quindi non dovrebbe probabilmente sorprendente che è la società dove due commercianti affinato le loro capacità imprenditoriali, rullo di tamburi, Goldman Sachs.

Dunand e Jaeggi incontrato gli studi di economia presso l’Università di Ginevra, alla fine degli anni settanta . Loro amicizia era galvanizzato pochi anni dopo, lavorando per il commerciante di grano Cargill Inc e condivide un appartamento durante un corso di formazione a Minneapolis. Business e cultura di Mercuria strategia riflette le carriere professionali dei suoi fondatori, che trascorse gran parte della loro carriera in banche d’investimento.

Hanno lasciato Cargill nel 1987 all’unità J. Aron di Goldman Sachs a Londra.Essi sono rimasto fino al 1994, poi riunita Phibro per un periodo di cinque anni, quando essa era controllata da Salomon Brothers.

Questa esperienza ha definito come strategie di trading di Dunand e Jaeggi trasferitosi da Phibro a partire Sempra europea e trattativa d’affari asiatici nel 1999 prima di fondare la Mercuria nel 2004.

Senza una posizione dominante in ogni regione o merci, l’azienda ha cercato di strozzature e gli squilibri sui mercati di nicchia e posizioni per guadagnare derivati soldi trading squarci di suoi scambi fisici utilizzando. Al suo debutto, ha approfittato aprendo una rotta commerciale consegna di greggio russo in Cina a Danzica in Polonia.

Mercuria è anche diverso nel tono. Presso la sede di Ginevra la via dello shopping, commercianti e dirigenti dal collare aperto magliette, Felpe e jeans, un contrasto con le politiche di camicia e cravatta stabilita al più imprese.

Non sorprende, alcune delle principali collaboratori negli ultimi due anni che la società ha ampliato a rotta di collo e aggiunto circa 570 persone, portando il suo totale a 1 200, erano Goldman: « assunzioni sono basati su Houston Shameek Konar, un ex esecutivo direttore con Goldman Sachs Group Inc., che è lo sviluppo dell’impresa di investimento Chief Officer che sovrintende Mercuriatra cui JPMorgan negoziati. Victoria Attwood Scott, capo di conformità Mercuria, affiancato anche da Goldman Sachs. « Siamo non è affatto sorprendente che la diaspora ha fatto Goldman JPMorgan Chase appena come ha fatto la prova ancora una volta.

Così come è grande Mercuria ora? Beh, è quasi uno dei commercianti indipendenti delle materie prime più grandi del mondo:

Mercuria scambiati 182 milioni di tonnellate di petrolio o equivalente nel 2012, secondo il suo sito Web. Vitol, commerciante di olio indipendente più grande del mondo, gestito 261 milioni e scambiato Trafigura 102,8 milioni di tonnellate di petrolio e prodotti. Greggio Brent aumentato del 3,5% quest’anno in un quarto annuale anticipato. E scivolato 0,3% nel 2013 ed è giù 2.6 per cento quest’anno a circa 108 $ al barile.

Con più commercianti cercando di ottenere un vantaggio di possedere aziende che producono, archiviare o occuparsi di materie prime, annidato Mercuria passo. Ora ha interesse in una miniera di carbone nei campi Indonesia, petrolio e gas in una fabbrica di biodiesel in Germania, l’Argentina e il deposito di petrolio in Cina. In giugno, investito $ 50 milioni in un produttore rumeno di gas.

L’unità di JPMorgan impiega 600 e rappresenta una gamma di attività assemblati nei decenni di aziende tra cui Bear Stearns Cos. e RBS Sempra, la banca ha comprato durante un inizio di binge acquisizione nel 2008.

Capiscono il potere di negoziazione su entrambi i lati dell’Atlantico, attivo fisica che si estende oltre 40 sedi in Nord America, un libro di olio con un contratto di fornitura e di esemplari con la più grande raffineria sulla costa è di 6 milioni di barili di archiviazione nelle sabbie bituminose canadese, gas e locazioni, Stati Uniti e Henry Bath & Sons Ltd., un operatore di magazzino metallo-220 anni a Liverpool, in Inghilterra.

In altre parole, i vecchi ragazzi sono sul punto di essere rimontato, ma questa volta ancora più lontano dalla supervisione dei regolatori americani incapaci, corrotti e incompetenti. E il monopolio della merce fisica delle grandi banche finalmente non svuotato, a lungo dopo la sua esposizione qui e altrove più di due anni fa, è logico che antichi commercianti di JPM e Goldman reincarnato esattamente il monopolio in un territorio come lontano dalla « supervisione » U.S. e Fed come possibile. Inoltre, il che significa che non importa chi, nella speranza che la truffa di stoccaggio merce fisica sta per finire, non deve trattenere il respiro.

Per quanto riguarda la principale domanda di ciò che accade a manipolatore delle merci preferite da tutto il mondo, « non fu determinato se Blythe Masters, che ha guidato l’unità di JPMorgan dal 2006 e orchestrato la frenesia di acquisto, vuole unirsi a Nancy, ha detto un dirigente Senior di Mercuria. » « .Che significa che la risposta è un sonoro no: dopo tutto, chi ha bisogno di avere un manipolatore a bordo che è stato catturato eccesso-bagaglio (perché prodotti spazio tutti manipola la cosa, è, tuttavia, non farsi prendere).

Infine, con il ‘commercio’ di materie prime naturali, che comprendono naturalmente oro e denaro, il valore recuperato da midtown Manhattan a dormire a Ginevra, che, semmai, è la fine del gioco?

Martedì 15 aprile 2014

« Siamo in grande pericolo »: banchiere descrive come le mega-banche distrussero America

« Potere è solo più consolidata, » mette in guardia contro il veterano Nomi Prins di Goldman Sachs in un’intervista allo show

Lloyd Blankfein e Jamie Dimon testimoniare davanti casa Comitato servizi finanziari a Capitol Hill, 11 febbraio 2009 (Credito: Reuters/Larry Downing)

«Non è più importante che siede alla casa bianca « , ex CEO di Goldman Sachs Nomi Prins scrive nel suo nuovo libro »  » banchieri di tutti i presidenti: nascosto alleanze che animano la potenza americana .»» « Presidenti ancora più sta cercando di vincere il sostegno del banchiere per politiche favorevoli alla popolazione e banchieri sfruttamento insensibile alle esigenze delle economie nazionali ». Non non c’è nessun contrappeso loro potere. »

Prins, che ha lavorato anche per Bear Stearns, Lehman Brothers e Chase Manhattan Bank, è ora ricercatore presso think tank demo e membro dell’Advisory Board della riserva federale senatore Bernie Sanders. Ha parlato del salone con Prins un secolo di approvazione presidenziale con banchieri; Difesa di Barney Frank del potere delle grandi banche; come e ‘rompere le alleanze’ prima che lui fa ‘rompendo noi.’ Segue una sintesi della nostra conversazione.

Non è un segreto che le grandi banche svolgono un ruolo importante nello sviluppo della politica bancaria americana. Il libro sostiene che giocano un ruolo importante in tutti i settori, quali la politica estera. Come ampio, profondo e coerente è il ruolo delle banche nello sviluppo delle politiche negli Stati Uniti?

Per tutto il secolo che ho rivisto, che ha cominciato con il panico del 1907… quello che ho trovato nell’accesso archivi di ogni presidente è perché molti eventi e periodi, tra cui i banchieri erano in costante comunicazione [con la casa bianca] – non solo sulla politica economica e finanziaria e l’estensione di politica commerciale, ma anche sugli aspetti dei guerra mondiale, seconda guerra mondiale o la guerra fredda, in termini di espansione che l’America è in esecuzione come una superpotenza del mondosulla politica, sostenuta dall’espansione finanziaria della comunità bancaria.

E in quale direzione, che si è trasferito in politica? Come queste politiche diventano diverse da quello che avrebbero senza l’influenza dei banchieri?

Era più una questione di ciascun gruppo, nel governo e la comunità finanziaria, lavorando insieme per spingere le stesse politiche.

Così, ad esempio, all’inizio della prima guerra mondiale, Woodrow Wilson aveva adottato inizialmente una politica di neutralità. Ma la banca Morgan, che era la banca più potente al tempo, e che in liquidazione finanziamento oltre il 75 per cento dei finanziamenti per alleati durante la guerra… spinto Wilson non-neutralità, appena potuto, a causa del loro desiderio di partecipare su un lato della guerra.

Ora, in tutta questa guerra, ad esempio, è stato National City Bank, che, anche se hanno lavorato con Morgan al finanziamento, i francesi e gli inglesi hanno anche un problema di funzionamento con finanziamenti da certe cose sul versante tedesco, come ha fatto cacciare…

Quando Eisenhower divenne il Presidente… negli Stati Uniti era in questa espansione fornendo, sotto la sua dottrina, aiuti militari e sostegno ai paesi [in] la presunta minaccia di essere rilevata da comunismo… Fatto ciò che i banchieri, era che aprono i mozzi, in settori quali Cuba, nelle zone di Beirut e del Libano, dove gli Stati Uniti anche voluto guadagnare una roccaforte nella loro lotta della guerra fredda contro l’Unione Sovietica. E pertanto la giustapposizione di finanze e di politica estera erano ben allineati.

Se negli anni settanta, ha diventare meno allineati, perché se estero America politica in termini di iniziative, banchieri in espansione sono l’olio, e hanno fatto uno sforzo estremo per attivare i rapporti in Medio Oriente, che ha seguito il governo degli Stati Uniti. Ad esempio, in Arabia Saudita e così via, ottengono accesso al denaro di olio e poi riciclare il debito dell’America Latina e altre forme di prestito in tutto il mondo. Se questa situazione ha portato il governo americano.

Si noti che le banche ha svolto un ruolo importante nel sostenere il passaggio iniziale due del Glass-Steagall e decenni più tardi, l’abrogazione di Glass-Steagall Act… Si scrive che il potere del Presidente « è diminuita rispetto ai banchieri, il periodo post-Nixon. ‘ Come si spiega questi movimenti?

La comunità bancaria – soprattutto Chase, guidato da David Rockefeller – espanso molto aggressivamente in Medio Oriente a essere coinvolta nel riciclaggio di petro-dollari. Divenne anche un cambiamento nell’allineamento di lavoro con i presidenti [di] obiettivi più interesse nazionale e pubblico interesse, ed è diventato molto più di un club privato di obiettivo. E poi hanno questo pool di soldi e che è stato un promotore per spostare in modo aggressivo e non necessariamente devono essere pienamente in linea con le politiche pubbliche, sostenere o averlo.

Ma poi, per gli anni ottanta e novanta, essi – perché essi aggressivamente ora riciclata questo denaro olio del debito dell’America Latina e visitato conto che essi stavano affrontando una crisi del debito di terzo mondo dell’America Latina – essi vengono restituiti al governo degli Stati Uniti e Reagan e George [h]. W. bush e gli disse: ‘ sai, abbiamo un problema: abbiamo ora bisogno del vostro sostegno, abbiamo bisogno di sostenere la Banca mondiale; Abbiamo bisogno di sostenere il FMI; Bisogno indietro noi, perché noi non vogliamo perdere il denaro che abbiamo riciclati in modo molto aggressivo.

Poi hanno rotto indietro e poi hanno anche fatto – perché hanno ottenuto questo supporto dal governo e piano di salvataggio di questo terzo debito del mondo, si sono resi conto che era tempo di sorta di spingere avanti gli aspetti del regolamento che è stato anche legato al loro smantellamento.

Quello che vediamo nella storia, è che ogni volta che ci sono momenti dove dei banchieri hanno perso soldi, che vogliono per riorganizzarsi e trovare un modo in cui essi possono guadagnare nuovamente. E se i regolamenti sono nel percorso, poi regolamenti devono essere smontati.

E così attraverso l’amministrazione di George Bush I, c’era una pressione enorme per smantellare gli aspetti di Glass-Steagall Act e che ha provocato l’abrogazione completa sotto Clinton Glass-Steagall Act. E la suite che non era – ostacoli all’attività globale, speculazione è mescolato con l’aumento nel commercio e la complessità della sicurezza finanziaria e offre – abbiamo trovato nella crisi del 2008.

Il libro sostiene che la natura della vicinanza dei presidenti con banchieri è cambiato, diventando meno radicata nei rapporti personali. È questo tipo di più difficile da riconoscere o sradicare la comodità?

Una delle cose che è molto evidente per i primi anni 60 del XX secolo è stata la cordialità, l’attività sociale che i presidenti e i banchieri hanno condiviso i legami familiari, la yachting Co….

Joseph Kennedy, che sotto il FDR, divenne il primo capo della SEC, è diventato l’ambasciatore U.K. e aveva questa serata di gala a Londra dove sua figlia Kathleen è stata presentata alla società ci. Giovane figlio Kennedy appeso fuori con David Rockefeller e i due stabilito un rapporto più tardi attraverso cui Rockefeller ha cercato di spingere Kennedy per supportare l’espansione del capitale privato latino America…

LBJ inviterebbe banchieri al suo ranch solo per passare il tempo. Eisenhower ha scritto queste lettere incandescente in alcuni dei suoi amici alla banca Morgan su come ha bisogno di loro e quanto felice e grato era che erano sul suo lato, ecc…

Come le decadi ha continuato, come protetto queste famiglie e persone stanno arrivando nelle istituzioni ricche… essi erano meno allineati a quello passato grazia sociale, legami familiari e decoro, e divenne molto più uno ciascuno per la propria… In realtà è molto più funzionale rispetto alla nozione di uscire e godersi la compagnia degli altri e condividere le stesse idee…

Negli ultimi decenni della coppia, piuttosto che solo individui che collega tra loro, molto direttamente, attraverso visite alla casa bianca o lettere ed ecc, essi sono completate dai lobbisti, avvocati e tutti i generi di centinaia di relazioni tra persone, che tirare tutti i tipi di leve a Washington, all’impatto delle politiche che sono benefiche per la comunità bancaria.

Questo movimento crea una base più sostenibile per l’approvazione tra politici e banchieri, che diventano più principalmente un’approvazione strutturale piuttosto che [come] una licenza personale?

Sì… All’inizio, era profondamente personali e strutturali. E tra il periodo della grande depressione negli anni sessanta, fu anche per potenziare la vicenda, oltre al potere politico e finanziario americano nel mondo. Considerando che successivamente, il rapporto che è stato modificato e differisce da meno personale in più funzionale e più strutturale, che non ha cambiato il fatto che il governo e banchieri credono la stessa cosa e credono che un forte – « competitiva » è la parola che è stata usata frequentemente negli anni ottanta e di bancaria degli anni ‘ 90-… struttura negli Stati Uniti ha portato a una posizione più forte dell’America sulla scena internazionale come bene. E l’idea di, sai, umiltà personale o servire l’interesse pubblico non era un fattore, come lo è stato quando coloro che hanno relazioni personali più strette prima di questo periodo.

Così oggi i banchieri… per natura di tutti questi decenni di confortevole proprietà anche personali, nonché le relazioni strutturali, così come la complessità dei mercati finanziari in generale, hanno raggiunto una posizione che non condividono potenza entrambi i presidenti e il governo, perché essi avevano il potere più, sotto il controllo di capitali così e così tanto una parte dell’economia nazionale e internazionale.

Sei un veterano della banca. Documento nel tuo libro, passando dall’amministrazione Obama, il numero di persone con esperienza bancaria sostanziale che viaggeranno per posizioni politiche. Si sostiene che queste sono persone che hanno le competenze per fare il lavoro. Cosa ne pensi di questo?

Il corridoio tra Washington e Wall Street lungo è stato compiuto dai banchieri. La leggera differenza in passato è stato anche occuparono posizioni non solo il tesoro e regolatori che hanno servito in vari uffici di sia sicurezza e del dipartimento della difesa.

L’idea che solo i banchieri possono capire come regolare le banche e hanno una sorta di un’intrinseca necessità di farlo, era questa illusione che ha portato alla crisi che abbiamo visto. La realtà è che se qualcuno va a Washington e si rende conto che possono uscire di Washington [successivamente], fare milioni di dollari guadagnando una posizione in una banca come Robert Rubin ha fatto… abbiamo visto in molti casi che permettendo [le banche] è l’itinerario scelto…

Ora, non ho offerto una posizione a Washington. Sono stato critico di Wall Street, da quando ho lasciato, in gran parte a causa di pratiche che essi stavano sviluppando quando lavoravo nel settore bancario. Ma la voce come la mia non è davvero guardata a Washington, perché non è un autentico impegno per riformare il settore bancario e proteggere i contribuenti e mercati finanziari in generale…

Alcune persone leggere il tuo libro e dire che quando voi dare al governo un ruolo importante nella regolazione delle banche e altre industrie, cattura normativa del calibro di JPMorgan Chase, a scapito di piccole banche e clienti, è semplicemente inevitabile e dunque l’alternativa migliore è a deregolamentare. Cosa ne pensi di questo argomento?

Beh, abbiamo davvero non è un campo altamente regolamentati banche. Abbiamo un sacco di regole, ma non abbiamo lo stesso tipo di regolamento che abbiamo avuto negli anni trenta, che separava il denaro positivo trading speculativo e investimenti, in conseguenza della grande depressione.

Non abbiamo un ambiente dove ciò che viene presentato come la riforma a Washington – per esempio, Dodd-Frank Act – è particolarmente efficace. Non ha ridotto la grandezza di titoli complessi, non ha ridotto la co-dipendenza, il rischio di co di derivati con ciascuno di questi grandi stabilimenti tra di loro. Anche, lo stress per questa co-dipendenza test non fanno parte delle principali banche di riserva federale prove di stress. Guardano gli altri aspetti, come se ci fosse un difetto in un cliente di una banca, è loro solo test di stress per una massiccia co-dipendenza di rischi che riguardano queste banche.

Quindi non siamo davvero in buona posizione di regolamentazione, non c’è davvero molto che può liberalizzare di più.

Quindi direi che siamo [aveva] un sistema finanziario più stabile, una maggiore parità di ricchezza e l’economia del paese, degli anni trenta agli anni sessanta e le banche erano ancora in grado di fare soldi, e l’America era ancora in grado di espandere in modo abbastanza aggressivo, in una piattaforma molto più rigorosa regolamentazione. Quindi la domanda è: cosa è meglio per l’America? L’idea di stabilizzare il sistema avendo maggiore regolamentazione che è molto strutturato, in contrasto con centinaia di pagine di regole, con lacune, che è quello che abbiamo ora, [e] contro il regolamento non strutturata…

È più sicuro e meglio economicamente fare regolazioni molto chiari – SA, uscire i lobbisti fuori avvocati, fare molto, molto chiaro: le istituzioni non possono avere questi due organi, periodo. « Venderti una parte, » non « certo proprietary trading è escluso… » No, finché si effettuare depositi, consente inoltre li per speculazione, quello che tu chiami.

Barney Frank ha sostenuto per me l’anno scorso, ‘ se si guarda a questi ultimi anni, le banche hanno pochissima potenza politica, nel legiferare, che abbiamo, abbiamo incontrato un potere politico delle piccole banche e cooperative di credito.  » Qualsiasi momento nella nostra legislazione, c’è una differenza nel modo che le istituzioni sono state trattate secondo la piccola dimensione, ha vinto. » Perché non d’accordo?

Perché per la maggior parte, più piccolo dovuto cessare la loro attività o sono stati sostenuti, e la concentrazione delle attività positiva ha continuato a muoversi verso le grandi banche. Ogni relazione FDIC dimostra come le più grandi banche ottenuto più grandi. Se le banche più piccole possono avere piccole vittorie lungo la strada, ma la realtà è che se avete una piccola collezione di banche supermercato che dominano sulla proprietà, sui depositi, polizze assicurative, su fondi di mercato monetario, rispetto alla negoziazione, sui client che hanno tutto ciò che alcune di queste attività oltre le stesse banche perpetuare, quindi è difficile opporsi che tutti davvero vinto in questa equazione.

Anche andare al 1929, dopo l’incidente, c’erano sei grandi banche… Che continuano ad esistere oggi. Poi migliaia di piccole banche, banche che erano basati sulla comunità e orientato verso l’agricoltura, più non esistono o è state acquisite da grandi banche. Non sono abbastanza sicuro di come guardare il paesaggio bancario o nessuna delle relazioni e vedere quanto piccolo banche erano vincitori.

Come Barack Obama si inserisce la storia che consentono di valutare nel tuo libro?

Prima di tutto, Obama politica economica e finanziaria, Cabinet e consulenti sono per lo più ricostruiti dall’amministrazione Clinton. Dal punto di vista della comunità bancaria e il collegamento con la comunità bancaria, c’erano fortemente si sovrappongono, se una sovrapposizione completa degli individui che erano tutte le chiavi per la deregolamentazione del settore bancario, e che è venuto, o parlare ormai di, ingenti somme di denaro attraverso il settore bancario…

Politiche di regolamentazione non solo lassista delle banche, ma di sovvenzionare i loro fallimenti – promossi dall’amministrazione Clinton dopo la crisi del Peso messicano nel 1994 e prima ancora, l’amministrazione Bush ha fatto con la crisi di debito del terzo mondo – è stato prorogato più volte sotto l’amministrazione Obama. Suo banchiere preferito doveva per essere – dal New York Times, Jamie Dimon. Il numero di visite, a cui documento nel libro, tra la casa bianca e i leader delle sei principali banche di Wall Street, è salito a cinque – dieci volte sotto Obama contro sotto Bush.

Ora, quando egli era una campagna ha parlato ad alta voce riforma di Wall Street. E quando il Dodd-Frank Act è stato firmato nel luglio 2010, ha parlato di esso che è la più grande riforma fin dai tempi del FDR Glass-Steagall Act. Ma non era niente in remoto come quello.

Il modo di vedere Obama è pertanto che le sue politiche erano una continuazione delle politiche di Clinton in relazione alla banca e finanza, che sono una continuazione delle politiche di George Bush e Reagan, come erano in realtà modellato da bancario gli amici di Bush al momento.

Il libro si conclude con una chiamata a ‘rompere le alleanze’ prima di lui ‘rompere noi.’ Come questo potrebbe essere fatto?

Louis Brandeis, che scrisse il libro ‘I soldi degli altri’ nel 1910… ha detto a off il tempo che il fondo si fida ha dovuto essere rotto o si romperebbe il paese.E metaforicamente, aveva ragione.

Il fatto che abbiamo un ricchezza [disadattamento], reddito, potere oggi è perché che, anche con il Glass-Steagall Act nel frattempo, lo smantellamento di esso appena creato un più stretto allineamento con più potenza durante più di capitale, nel corso dei decenni, poiché esso è stato smantellato, e questo è dove siamo oggi.

Quindi penso che siamo in grande pericolo delle banche non solo ad essere troppo grandi per fallire, ma i loro capi, essendo troppo grandi per fallire, che prendono le sovvenzioni enormi che hanno ricevuto negli ultimi anni. Siamo in una posizione molto più precaria.

Come rompere che, sulla base di riforme strutturali, come FDR ha fatto… Facciamo almeno interpretazione non [a] mani degli avvocati e dei lobbisti, ma chiaro e conciso e noi almeno divorzio deposizione e denaro dei contribuenti nel gioco della finanza.

Non possiamo fare sosta davvero speciale, parlando a vicenda, o fare Obama o chiunque sia il prossimo Presidente – Hillary Clinton o Jeb Bush o chi – non nominare banchieri alla casa bianca. Ma possiamo almeno provare a riformare il sistema in modo chiaro. E non è facile, e io non sono ottimista, che accadrà. Non so come ottimista Louis Brandeis stava andando nel 1910. Ci sono più di cento anni più tardi, potere più solo è stato consolidato e collaborazione tra i leader del governo e i leader nel settore bancario ha fatto che aumentare il rischio di andare avanti.

Subprime: Bank of America dovrà pagare una multa record di $ 17 miliardi

Questa è la multa più alta mai inflitta a una banca negli Stati Uniti. Bank of America (BofA) annunciato giovedì, 21 agosto, hanno accettato di pagare 16,65 miliardi di dollari (12,5 miliardi di euro) alle autorità statunitensi.

Leggere il nostro decrittazione: Bank of America, esemplare multato

Questo accordo transattivo è stato progettato per risolvere contenzioso immobiliare risalente alla crisi dei subprime. BofA è stato perseguito dagli Stati Uniti per « mentire » per gli investitori vendono derivati di credito ipotecario rischioso, che hanno generato miliardi di perdite per gli investitori che hanno acquistato.

Questi prestiti tossici sono stati legati a complessi prodotti finanziari RMBS (Residential Mortgage-Backed Securities ») e CDO (titoli derivati sostenuta da prestiti immobiliari).

PREZZO PESANTE NELLA CRISI FINANZIARIA

In dettaglio, BofA sarà pagare 9,65 miliardi di dollari in multe, più circa 7 miliardi di dollari di risarcimento per i consumatori, tra gli altri in forma di rinegoziazione dei prestiti eaiuti per la costruzione di alloggi a prezzi accessibili per il noleggio, dettagli nel suo comunicato.

Accordo con autorità sarà tradurre da una carica prima delle imposte (le banche possono detrarre una parte delle loro tassebene) 5,3 miliardi di dollari nei conti per il terzo trimestre . Ma che sarà anche accusa difuga di una serie di agenzie governative e regolatori.

Prima la multa record, Bank of America era già l’istituzione che aveva pagato il prezzo più alto per la crisi finanziaria : la fattura ammontava a più di 50 miliardi di dollari (37,7 miliardi di euro) pagato alle autorità statunitensi e contrariata gli investitori.

In marzo, BofA ha avuto un accordo ancora un altro 9,5 miliardi dollari (7,1 miliardi di euro) con l’agenzia federale per il finanziamento dell’ alloggiamento (FHFA), il regolatore di settore e supervisore del rifinanziamento ipotecarioCairo agenzie Fannie Mae e Freddie Mac.

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s