le 02022015 IT

Ciao a tutti

http:// creachmichelblog.wordpress.com/ Francese, inglese

http:// creachmichel2014.wordpress.com Italiano, spagnolo

http:// lebretonblog.WordPress.com / Inglese, Deutschland

· Medici sciopero spiegati! Interrompere il trattamento…

Sciopero i medici: « il sistema di previdenza sociale rimborsa i medici con… ».

Sciopero i medici: sicurezza sociale teme fino a due mesi di…

Sciopero avvocati: una giorno ‘morto giustizia’ – Worldnews.com

Sciopero avvocati: le udienze del Tribunale di Montpellier…

Sciopero degli avvocati – info Visualizza informazioni – informazioni -…

articolo http://www.cguittard.com/ – 4648015.html

Forse intendevi: francese sciopero vettore

· Sciopero dei vettori di Pas-de-Calais. Solidarité ouvrière

Sciopero vettori | Regione Guyana regione Guyane

http://www.CR-Guyane.fr/ sciopero-des-vettori

Sciopero alla France 3 Alsace dal 26 gennaio 2015

Iniziare dalla data di sciopero: 26/01/2015 – data di fine: non determinato

I fatti:

France 3 Alsace tecnici sono in sciopero dal lunedì 26 gennaio 2015.

Stanno protestando contro la rimozione del direttore delle emissioni regionali.

Dispersione:

Il giornale della sera regionale è disturbato, c’è il presentatore più.

settimanale marocchino n confronta Holland a Hitler: ‘ un allarme per la classe politica.
Il francese farà rivivere i campi di concentramento di Hitler per sterminare i musulmani? « , AH! » POVERA Olanda, l’unico Presidente ad avere una pausa, così netta con il popolo francese, il primo Presidente in tutte le repubbliche, che era come il tanto disprezzato, e méprisable (Jour de Colére, dégage hollande, manif contre l’aéroport ND deles de Glandes, le barrage de SIVENS, bref) voglio dire, se è il governo francese e il governo israeliano non sono stati cacciati come codardi, con i palestinesi (GAZA) e con i musulmani in generale, alcuni marocchini hanno tutte le ragioni, credo che questo può sembrare demagogo sulla mia parte, ma è la sostanza del mio pensiero, inoltre, n non è solo la prima lettera, che è lo stesso in hitler, mentalità, troppo, il francese (come me, tra altro: mi-breton, mi-reunionnais, breve metà qualcosa)dite il camp per i musulmani, ma il nostro destino non è invidiabile, noi, i francesi, perché , non abbiamo, da l’autoadesivo di pedaggio di transito ecotassa, ma apparentemente stranieri veicoli, è destinato, penso? ,non abbiamo il status europeo per ferrovieri, non abbiamo di atto macron (pour les avocats, entre autre médecins, passer la del voulait,nous ne voulions pas, passer la del veulent, quand même, même diminuée) non abbiamo di riforma peillon, è ci mangiano, non abbiamo una diga (SIVENS) 1 morte remy Fraissse,non abbiamo del centro parco ROYBON,se non la dittatura, che cosa è !, perché in realtà ci passo aveva SIVENS, ma 1 morte, ogni voltaci sono voluti per combattere per qualcosa,è questo normale, più signori Signore, io ricordo, questo è un governo di sinistra, è – apprendiamo, che l – diritto di voto, a sinistra, è lo stesso, i franchi – massoni e gli ebrei, i massoni di franchi, sono sempre stati parte più o meno di o governi, ma gli ebrei al governo aiutato dai media ebraici, inoltre, ho capito, ora, anche se io sono una delle persone che non apprezzano affatto, ma non tutti, il suo modo di pensare,.Lì, uno scherzo di COLUCHEque mi piace « è qualcosa di simile, » fu la guerra contro i tedeschi, NON, con, che era anche  » breve, ho capito, perché hitler, aveva vietato queste professioni per gli ebrei, I, che pensa, che queste persone, che hanno sofferto, devono sapere, che cosa è il degrado, l’asservimento dell’uomo, pensato, così tanto,, che una volta si aveva mangiato merda, si voleva più cibo, né mangiato altri, EH!BEN!No, questo è, questo è, che io stesso planté (je me suis trompé), era l’opposto, i franchi muratori in attesa di un appiglio costante, il feuges avrebbe loro vendetta sulle persone che vogliono loro, nessun danno, anzi, ricordo che se alcuni hanno dato la vita per loro , non era gaiezza del cuore, dirà, ma, loro, non più avere, ha fatto male a nessuno, perché è acharnet – su, su di loro, è vero! detto questo, non perché l’altro è condizionata, deve reagire, condizionata, oubien, questo è perché l’altro si getta nel fuoco, come devi seguirla.Dopo, ha avuto un governo di destra, che ha pompato, lì ancora una volta, un governo di sinistra, che, abbiamo pompare più, e si rende conto che esso presi per idioti, EH, BEN, il cons stanno svegliando, e questo, farà di tutto per alcuni…

Grecia. Tsipras e i suoi uomini… Nessuna cravatta a potenza

Il nuovo governo di Alexis Tsipras sconvolge la vita politica non solo greca, si scontra anche con il suo fascino casual.

Sono state analizzate moltol’arrivo di Syriza, partito di sinistra radicale, a capo del governo greco. Debito, politiche pubbliche, misure anti-austerite… Sul fondo, Syriza promette di vasti cambiamenti di Elleni. E la forma, la nuova squadra guidata da Alexis Tsipras sconvolge anche tradizione europea. Questo è un governo senza cravatta che ha preso le redini di Atene. Tsipras ha anche fatto il suo marchio.

Se egli guarisce la sua apparizione negli ultimi anni, con capelli pulito Cup e costume pulito, il più giovane primo ministro della Grecia (40 anni) lo rende un punto d’onore a lasciare la sua camicia (sempre azzurro o bianco) priva di qualsiasi ostacolo al collo.

Un modo per mostrare un lato presso una volta moderni, giovane e vicino alla gente. Giornalisti lui il ritratto di disegno sempre hanno notato l’assenza della cravatta, a tal punto che il candidato per il Syriza ha detto la sua scelta di abbigliamento in una conferenza stampa, alla vigilia delle elezioni:

« Potrai indossare uno quando ottenne la riduzione del debito », egli rispose, affermando che esso non ha « messo quando ha incontrato il Papa ».

All’interno del suo governo, moda senza cravatta fatta di seguaci, fino al punto di un simbolo. Camicia stampata o colore, giacca originale con striscia rossa, il ministro delle finanze, post o come chiave, verrà poi esplose in una foto di gruppo con i suoi omologhi europei…

Ovviamente senza cravatta, Yanis Varoufakis, 53 anni, non ha la classica immagine del ministro. Questo brillante economista, professore presso l’Università di Austin, in Texas, incarna la cultura moderna: interessati a videogiochi, blogger appassionato e collegato ai social network. Rasata e autoritario lo sguardo, egli incarna la radicalità di Syriza.

Più convenzionale, il greco ministri della salute, il ministro di stato Nikos Pappas, Panagiotis Koroumblis, anche cieco, all’interno, Nikos Voutsis (sotto) o anche il portavoce del governo, Gabriel Sakellaridis, caduto il pareggio alla presentazione del nuovo governo rispettando il duo giacca-camicia.

Alcuni rappresentanti ancora preferiti a rispettare un abito più rigoroso protocollo, come il vice primo ministro Yannis Dragasakis, età 68. Domanda di generazione?

Cravatta rossa e imponente, Panos Kammenos, nominato ministro della difesa, ha fatto la figura di iconoclasta in questa squadra inzaccherata. Normale: la nomina di Alexis Tsipras ha provocato dall’alleanza tra Syriza e la destra del partito sovereigntist greco indipendente. Un governo senza cravatta, naturalmente, ma con poche macchie sulla maglietta… E le macchie sotto le braccia che potrebbero apparire presto.

: Tsipras vuole « rinegoziare » e lotta per « la dignità dei greci »

Infine, qualunque cosa ‘ uno, che ha identificato il problema, io me Beh, dubita che erano persone che non avevano perso il loro tronche (testa)

« Il problema non è greco, è europeo »

Da http://www.Chevenement.fr – 1 febbraio, 17:31

La bacca repubblicana: Qual è l’integrazione europea ha lavorato?
Jean-Pierre Chevènement: L’Europe, a mio parere, non può essere costruito in sostituzione delle Nazioni. Di cooperazione certamente e competenze eventualmente gestiti in comune, ma a condizione che essi siano democraticamente controllata. Come la nazione rimane il quadro della democrazia. Pertanto, che l’Europa corrisponde a ciò che vuole la gente. Se prendiamo il caso della moneta unica, essa giustapposti di paesi che hanno un livello molto diverso. O, in assenza di massicci trasferimenti, che tedeschi rifiutano comunque, ai paesi più poveri, il funzionamento della moneta unica ha per conseguenza di polarizzare la ricchezza e le eccedenze commerciali nei paesi del Nord, compreso la Germania, mentre altri paesi sono immersi, nella politica europea derivanti da trattati, nella recessione e disoccupazione.

Europa quindi la mancanza di solidarietà?
In realtà. La moneta unica ha un’iniziale vice, l’uso di una moneta unica da paesi molto diversi e i mercati di giochi normali conseguente quali paesi che hanno importanti vantaggi comparativi diventano ancora più ricchi, mentre altri sono condannati alla povertà. Quindi come rimedio? Angela Merkel ha suggerito svalutazioni interne che paesi periferici riconquistarono la loro competitività. Ma questo implica ridotti stipendi e benefici sociali in proporzioni inaccettabili. La recessione allargamento disavanzi. Finiamo con l’opposto dei risultati desiderati.

L’euro, il principio della moneta unica dunque fallito?
Per me la moneta unica ha un difetto interno latente, errore, perché penso che questo sistema sarà a lungo termine non praticabile per ragioni molto semplici. Se prendiamo il caso della Grecia che ha un debito di 220 miliardi verso il fondo di solidarietà europea. Se vogliamo fare il totale di questo debito, la Germania deve uscire 70 miliardi, la Francia, 50 miliardi, l’Italia, 40 miliardi e la Spagna, 30 miliardi. Questi paesi non sono pronti ad accettare una ristrutturazione del debito greco di questa portata. Pertanto il sistema della moneta unica che noi dobbiamo mettere in discussione, che io sostengo da tempo, andando verso una moneta comune. Cioè ad esempio per avere un euro dracma che è 25% sotto il prezzo di euro, ma che resta legato perché l’euro rimarrebbe la valuta di regolamento nelle transazioni internazionali. Tutto senza passare per una svalutazione interna che si sta rivelando molto doloroso. L’euro è troppo rigido per paesi diversi come quelli che la moneta unica si raccoglie sotto il suo tetto.

Quali soluzioni per eliminare queste disparità?
Per me, il problema non è greco, è europea e chiedere una soluzione europea che corrisponde alla realtà della competitività di ogni paese europeo. Una particolare soluzione per un paese come il debito della Grecia sarebbe pagato da tutti loro non è possibile. Se si voleva agire in questo modo, il Portogallo, l’Italia, richiederebbe anche loro debito.

L’intransigenza tedesca è molto più pericoloso per l’euro come debito greco!

Il tedesco ossessione per la negazione della creazione di denaro per alleviare la pressione dei mercati sul debito sovrano nell’area dell’euro rischia di affondare la moneta unica.

Un’idea corre nel élite politiche europee: andiamocene di la Grecia dell’euro. Questo è esplicito in Germania, e questa idea sta guadagnando strada in Francia. Ma esso è più facile a dirsi che a farsi. Ricordiamo chec’è un modo legale per espellere un paese della zona euro.

Se la Germania e la Francia decide di tagliare il cibo in Atene, essa non impedisce il governo greco per requisire la sua banca centrale per finanziarsi direttamente. Naturalmente, ha poi messo è in violazione del trattato di Lisbona (in particolare con l’articolo 123 , che ha sostituito l’articolo 104 del trattato di Maastricht).

Ma una procedura di espulsione dell’Unione europea potrebbe richiedere anni e durante questo tempo, la Grecia potrebbe stampare quanti euro come sarebbe… La Grecia pure tutti del suo debito potrebbe riscattare il tempo espelle esso

I greci, ‘male gli europei’?

Inoltre, questi criminali greci, è coperto con obbrobrio per aver inscenato la loro conti è europei così male rispetto a quello ? Lo hanno fatto non unilateralmente l’equivalente di una svalutazione del 10% – dal trasferimento di carichi delle aziende verso la tassazione delle famiglie – come in Germania. Essi non sono aumentate loro commercio su eccedenze di paesi dell’Eurozona che hanno perso la loro competitività nel mondo, come hanno fatto i tedeschi, che realizzano il passaggio 63% di loro eccedenza sull’area dell’euro e 77% per l’Unione europea, mentre la loro bilancia commerciale con la Cina è diventato negativo… L’Europa è sotto la minaccia di una depressione che potrebbe essere la più grave dalla grande depressione, e non è i greci che si rifiutano di una politica di recupero e cercano di imporre un disastroso austerità a loro vicini… ma in effetti la Germania.

Per essere chiari, se i greci non sono « bianco-blu » con la loro tradizione di evasione fiscale (anche prodotto da meno di 10% della popolazione), la mancanza di terra, esenzioni fiscali godute dalla Chiesa ortodossa, mi sembra che l’importanza di questi difetti è in realtà piuttosto debole rispetto alle conseguenze della politica tedesca.

Europei’ cattivi’ non sono necessariamente quelli che si ritiene

Nel decidere di istituire un sistema di moneta unica, ma escludendo qualsiasi possibilità di Unione di trasferimento, barricando la loro posizione sulla banca centrale per via costituzionale, governi tedeschi che sono venuti e andati dal 1992 ha reso ingestibile Eurozona.

Inoltre, imponendo le loro regole alla BCE (Banca centrale europea), che hanno causato un aumento del tasso di cambio contro il dollaro (e tutte le valute legate) che ha distrutto l’economia dei paesi del sud Europa. Le responsabilità della Germania in Europa richiesto altre decisioni.

Il blocco imposto dalla Germania nelle soluzioni alla crisi attuale è brevetto. Il rifiuto di accettare una diretta monetizzazione del debito e gli Eurobond ucciderà l’Eurozona, sebbene più sicuramente come debito greco… o condannarci a soffrire di depressione lunga incalcolabili effetti politici.

Decentrare temporaneamente la creazione di denaro…

Tuttavia, c’è una soluzione, che comincia a guadagnare nelle menti di coloro che la sinistra come a destra, non si vuole risolvere al disastro. Come non può fare nulla per la BCE in virtù del veto tedesco, è necessario decentrare la creazione di denaro. In altre parole, dovete comandare le banche centrali nazionali e imporre loro di creare euro in cambio di una quota del debito pubblico, che è fatto di un gioco semplice scrittura.

Naturalmente, noi respingere l’articolo 123 del trattato di Lisbona. Che cosa può storta che se si tratta di misure temporanee adottate per alleviare una crisi di estrema gravità, le regole dell’Unione europea sono dalla nostra parte.

Sarebbe l’equivalente di un  » allentamento quantitativo  » all’europeo, ma realizzato in modo decentralizzato, con l’effetto inflazionistico sarebbe molto piccolo a causa della situazione economica dominante.

… per la Germania ai piedi della parete

E c’è la Germania questa volta che sarebbe ai piedi della parete. O lei accetta, urlando e sbraitando, ma ancora accetta questa politica, anche se organizzare con la sua costituzione. Dopo tutto, non pagare i costituzionalisti non fare niente…

Entrambi decide di lasciare la zona euro. Ma poi, dovrà affrontare questa realtà: euro mantenuto deprezzarsi rispetto al dollaro, probabilmente fino a 1.00 per $ 1,05. D’altra parte, il marchio ricostituito dovrebbe salire al dollaro 1,60, se non è più…

In altre parole Eurozona ‘mantenuta’ sarebbe hanno svalutato del 35% (almeno) nei confronti del Marco, e le eccedenze di commercio tedesco sparirebbe immediatamente. Pulcino?

PIL: la Francia perde il suo posto di quinta potenza economica mondiale, fortunatamente, c’è un governo di sinistra!

La Francia viene ad essere nel 2014 detronizzare dal Regno Unito del suo quinto potere economico globale. (Martignac Parisien/Mathieu)

Nel presentare i suoi desideri al francese, François Olanda ha voluto dare loro indietro balsamo e aveva lanciato: ‘ ‘ la Franciaè un paese di grandi dimensioni; È la quinta potenza economica nel mondo… » EH Beh no! Secondo i dati la Commissione europea, del prodotto interno lordo della Francia, è la ricchezza creata nel corso dell’anno, Voto 2 134 miliardi di euro, è ormai superato da quello del Regno Unito con EUR 2 232 miliardi

Media Conference Call: Farah Pandith sull’estremismo violento

MAESTRI: Ciao. Ciao o Ciao dovrei dire tutti. È Jonathan Masters, vice-redattore del Consiglio sul sito Web di relazioni esterne, CFR.org.

Sono molto felice di essere oggi, accompagnato da che cosa è un momento molto buono per media conferenza telefonica Farah Pandith, CFR Adjunct Senior Fellow e precedentemente il rappresentante speciale per le comunità musulmane nel dipartimento di stato. Naturalmente, Farah è stata la prima persona a svolgere questo ruolo.

È stata anche consulente per l’assistente segretario per l’Europa all’indomani della crisi danese dei cartoni animati. Lei Tweets presso @Farah_Pandith. E lei sta attualmente scrivendo un libro sulla generazione y musulmano e come contrastare l’ideologia degli estremisti.

Poi Parigi, naturalmente, rimane sul bordo oggi con due ostaggi che vengono sarebbe stato che sembra una fine mortale. Notizie sono ancora in sviluppo.

Uno alla periferia della capitale, coinvolgendo i fratelli k, Saad e Cherif, la coppia ritiene responsabile dell’attacco mortale mercoledì sulla rivista satirica di Charlie Hebdo; e l’altro a Parigi orientale che coinvolgono Amadi Lebali (ph), un uomo con potenziali legami con i fratelli e che è sospettato dell’omicidio di un poliziotto a Parigi ieri mattina.

Il massacro di Charlie Hebdo mirati ovviamente fumettisti e altri membri del personale che spesso prende in giro l’Islam e il Profeta Muhammad. Interesse dei fratelli nell’Islam radicale era conosciuto dall’intelligenza in Francia e negli Stati Uniti

Penso che Charles è stato condannato a tre anni nel 2005 per il suo coinvolgimento nel reclutamento di musulmani francesi a combattere con Al-Qaida in Iraq.

Nel 2011 dove ha ricevuto la formazione di Al-Qaeda, detto viaggiato a il Yemen. E i leader della lotta al terrorismo, naturalmente, se l’affiliato di Al-Qaeda in Yemen fu ordinato di attaccare il mercoledì.

E il Presidente francese Holland descritto questi attacchi come il peggiore in 50 anni e ha chiamato per una riunione dei leader europei in questo fine settimana per discutere le misure per disgregare le reti terroristiche.

Poi, Farah, stai guardando – ben prima di tutto, si potrebbe parlare per utilizzare un po’ più su demografia, il musulmano demografico in Europa? Penso che potrebbe essere un buon punto di partenza.

Pedrosa: sicuro. E buon pomeriggio tutti. E grazie, Jon, per noi organizzare.

Sì, gli sviluppi demografici in Europa è davvero importante. E naturalmente, la diversità dell’Europa è davvero importante.

Voglio essere chiaro sulle cose, ma non possiamo essere..–noi non possiamo generalizzare circa che cosa significa essere musulmano in Europa perché ogni paese patrimonio e la cultura fa la differenza in quanto è crescita demografica.

Ci sono paesi come il Regno Unito e la Francia che hanno una popolazione di molti musulmani più. E alcuni paesi come l’Italia e il nord che non è sempre in qualche modo multigenerazionale. Molti degli immigrati che provengono da questi paesi sono più recenti.

E questo fa la differenza. Si assolutamente. Se un paese è stato un colonizzatore, non hanno, se ci sono leggi locali nel luogo che la rendono confortevole per alcuni immigrati di vivere.

Come pensano di se stessi e la propria identità, questo è dove vado con questo. E questo è un punto importante.

Quindi quando pensiamo a Europa occidentale, stiamo parlando più di 44 milioni di persone in Europa occidentale, che può chiamarsi musulmano. È un numero che un sacco di persone sono davvero sorpreso di perché che non lo facciamo in generale su questo argomento nel suo complesso.

Ma se ci pensate – non parlo bosniaco o l’Albania e altri paesi nella parte orientale dell’Europa. Mi riferisco all’Europa occidentale.

Le conversazioni che si svolgono tra quella popolazione di musulmani è molto importante per noi capire tutti. E quindi abbiamo bisogno di conoscere i fatti sul terreno per quanto riguarda il numero e la forma e i contorni delle Comunità dei musulmani in tutta l’Europa occidentale.

MAESTRI: E così sai che un’indagine probabilmente continuerà per mesi e mesi. Ma quando si guarda a questi fratelli e altri sospetti, che l’esperienza ha insegnato che può hanno portato a questi atti di violenza?

E siamo, sai che ci governi, società civile, non fatto per arginare questa marea di comunità? Voglio dire che stavamo guardando i musulmani in Europa?

E cosa è cambiato? Se tu vuoi, forse parlare della differenza tra l’approccio sotto l’amministrazione Bush e l’amministrazione Obama.

Pedrosa: giusto. Quindi penso che queste sono domande molto importante di inquadratura.

Voglio dire prima di tutto, come osservato in relazione al numero dei giovani, anche se il numero dei musulmani in Europa. Permettetemi di darvi un quadro più ampio, e poi tornerò.

Sappiamo che c’è – un quarto del nostro pianeta è musulmano, 1,6 miliardi di persone. Sessantadue per cento di questo numero è inferiore a 30 anni. Ed è una realtà significativa per noi, perché coloro che sono la generazione y.

Si tratta di giovani che sono cresciuti in un mondo post-9/11. Si tratta di giovani che sono cresciuti con la parola Islam o i musulmani nella prima pagina dei giornali online e offline dal 12 settembre 2001. E questo notevolmente ha influenzato il modo che pensano di se stessi.

E così quando parlo di generazioni di musulmani in diverse parti d’Europa, sia che siate una quarta generazione Brit che sembra essere un musulmano, che sei una seconda generazione che sai belga, è non – queste esperienze per questa generazione – queste generazioni di generazione è molto diverso dai loro genitori e nonni prima di loro.

E dico questo perché fintanto che il governo, per esempio, abbiamo avuto conversazioni sui musulmani in tutto il mondo dopo l’11, vi ricorderete che stavamo guardando principalmente posizioni che sono paesi a maggioranza musulmana.

Stavamo cercando per l’Afghanistan. Guardavamo in Pakistan. Stiamo cercando ovviamente di Medio Oriente, incredibilmente importante. Ma ciò che tutti tendono a fare e non dovrebbe fare, è quello di allontanare le aree del mondo dove la gente dimentica tutto appena sorta di ci sono musulmani che vivono lì.

E il fatto che è un musulmano che vive a Parigi come un musulmano come un musulmano che vive a Kuala Lumpur. E sono le conversazioni e l’ideologia che è presente nel mondo che proviene dalla preda degli estremisti su queste generazioni di giovani in tutto il mondo.

Perché l’Europa è un luogo, naturalmente, con confini liberi che assolutamente celebra, come dovrebbe, l’importanza della diversità delle espressioni e le libertà che ci stanno a cuore a noi. È anche un’opportunità per le persone a essere in grado di spostare fisicamente e in uno spazio che permette a coloro che si spostano verso considerato estremista come poter fare comodamente intellettualmente.

Così quando pensiamo a quello che è passato qui questa settimana, questo tragico evento che è accaduto a Parigi, non è successo in un vuoto. Voglio dire il primo – cioe ‘ la prima volta che abbiamo iniziato a pensare davvero come una conversazione in un luogo come il Regno Unito, per esempio, nel 1989 con Salman Rushdie, che possono influenzare il modo di pensare politica estera nel mondo, ovviamente la fatwa contro di lui.

Ma cerchiamo anche di essere chiari. Le cose che impariamo da questo tipo di evento, sia esso la fatwa nel 1989. durante la crisi del fumetto danese, Teddy Bear-porta (ph) che e ‘ successo con l’insegnante di inglese in Somalia, che ha chiamato il suo orsacchiotto – orsacchiotto nella classe dei bambini è stato denominato Mohamed. E ti ricordi che si è trasformato in una situazione molto tragica e complicata durante l’amministrazione Bush.

Video – film che è stato fatto da quella californiana, si conosce il film che dice che l’amministrazione Obama è stato responsabile per la sommossa e infine la devastazione a Bengasi e l’assassinio dell’ambasciatore Stevens.

Vedete tutti questi tipi di eventi in cui gli estremisti utilizzano per avanzare questa idea che c’è un modo di essere musulmano. È il loro modo. E tutto ciò che devia da quello non è consentito.

E così quando si vede che la diversità di pensiero che viene spinto in avanti nelle forme dell’arte, e in questo caso purtroppo, conosce l’uso di una penna in un cartone animato o è un film o è una canzone o è una serie di fumetto. Si vedrà lo stesso tipo di impatto.

Così quando fai la domanda, Jon, How-to, pensiamo a questo argomento, ci sono alcune cose che hanno da dire. Prima di tutto, dobbiamo capire che i problemi dell’Europa, che cosa sta accadendo con i musulmani in Europa è importante.

Come pensano di loro stessi. Come essi si considerano musulmani, come navigare una crisi di identità, che è qualcosa che ho visto di prima mano destra nel contesto della crisi danese dei cartoni animati.

Solo dopo che si sa di questa crisi, il governo degli Stati Uniti, sai abbiamo fatto – non eravamo preparati nel 2006 quando la crisi del fumetto danese arrivò a dire che qualcosa che è accaduto a Copenaghen avrebbe un effetto sulla vita a Kabul.

E anche se, purtroppo, è il 2015. Naturalmente, sappiamo che tutto ciò che è importante nel mondo, giusto. Ma a questo punto il nostro governo non ha.

E ti dirò quello che è successo. Infatti, abbiamo deciso di conoscere i musulmani in Europa meglio. E il dipartimento di stato ha creato la posizione di senior counsel per il vice segretario, che ho avuto l’onore di poter servire.

Ma quello che mi ha permesso di fare era di viaggiare per conto del governo degli Stati Uniti per incontrare i musulmani in tutta Europa e a parlare con loro su cosa significa essere un musulmano in Europa. E le conversazioni sono stati molto chiari e distintivi che questa crisi di identità è stato tirando in direzioni ovunque hanno messo in discussione le cose che i loro genitori non potevano rispondere.

E allora dove sono andati per ottenere risposte? Sono andati a Sheikh Google. Sono andati in posti al momento che hanno pensato che potrebbe aiutare a capire chi fossero.

E assolutamente, che si riferisce a ciò che vediamo sui nostri schermi negli ultimi due giorni. Questi bambini che sono stati – Beh, non sono giovani ora. Così, essi sono nel loro 30s iniziale. Ma come essi – ventenni quando hanno iniziato a far parte di questo demografico sto parlando, è stato saturato con storie che ha detto che non vi appartengono.

E devo dire che non è distintiva. Non è sorprendente vedere questo tipo di crisi d’identità in movimento nella direzione dove si trova l’uso di una narrazione da estremisti come qualcosa che volevano portarla al livello successivo.

MAESTRI: E quando stai parlando-parlato di identità. Parli di mare di cultura.

Ciò che forse si – può – parlare un po ‘ lo sviluppo di questa identità? Voglio dire a quale età è una persona in particolare, o il gruppo di età è una persona particolarmente vulnerabile a questi tipi di ideologie estremiste? E….

Pedrosa: giusto. Sì. Voglio dire, Jon, guarda, tutti, non importa chi sei, se sei uomo o donna, sai cosa sei di fede o uno sfondo intendo ogni adolescente attraversa un chi sono io e qual è il mio scopo nel genere del mondo cosa. Non è univoco per una particolare fede. Questo è quello che non dicono.

Ma quando si pensa a cosa succede ad una persona giovane che ha visto le immagini, parole, Islam, musulmano, tutto il giorno, ogni giorno, online e offline. Questa generazione sta vivendo qualcosa di veramente profondo. È molto complicato per loro di navigare.

E quando si chiede circa la sua età, si sa che quando abbiamo studiato questo diritto dopo la crisi del fumetto danese e stavo facendo il lavoro in Europa, ho visto questo come i giovani di 15, 16, 17 da.

Dove la gente sta chiedendo domande – mi viene in mente una conversazione, che ho avuto con una giovane donna in Danimarca, che era un adolescente. E -parlavo a Sai 50 o meno bambini piccoli che erano musulmani. Ed eravamo seduti in una chatroom sull’esperienza.

Essi sono stati sollevati per la Danimarca. Tutti parlavano ovviamente danese, e considerare se stessi danese.

E questa ragazza dice che sai che il mio imam mi ha detto che io non sono un musulmano. E ho detto: cosa intendi? E lei ha detto guardami. E se tutti i bambini in camera e ci guardato. E non ho capito cosa intendesse.
E lei dice – Sai, che ha detto che mi dispiace, che non capisco cosa intendi. Guardami, ‘ ha detto. Ancora lo sto guardando. Ancora non capisco che cosa sta parlando.

E poi ha detto guardami. E indica la camicia e i suoi jeans. E lei ha detto che il mio imam mi ha detto che se mi vesto come quello io non sono un vero musulmano.

E dissi a me stesso, che è l’imam? Ed era un imam che è venuto fuori. Era un imam straniero che non parla danese, di origine marocchina, che proveniva da un villaggio in Marocco e ha fatto non non importa quale contesto su ciò che questi bambini erano passando per crescere.

Questo è un esempio estremo. Ma è importante. È questo tipo di conflitto di identità che hanno che non hanno risposte pronte.

E se si avanza, che era circa 2007, 2008, 2009. Avanzare velocemente ad ora e tutti questi bambini, sai con la Spinta del loro dito ricevendo risposte da voce più forte online dicendo loro ciò che essi – come si dovrebbe vestire, cosa dovrebbe fare, cosa mangiano, come dovrebbe assomigliare un vero musulmano.

E sai, penso che per molti politici e altri che è possibile rifiutare che. Penso che sai wow, è qualcosa di sociologica che è in corso e non ha alcun impatto sulla politica estera.

Ma indovinate un po? È di queste generazioni crescono nel mondo 9/11 che sono più importanti per noi.

Come detto, il 62 per cento di 1,6 miliardi di persone sono sotto i 30 anni. Essi sono i nativi digitali. Essi sono collegati e le storie che gli estremisti si sviluppano dalla importanza a loro.

MAESTRI: E se questa storia, si sa che ovviamente molto è parlato della necessità di una contro-narrazione. Può si parla un po’ – penso che questa parola è spesso gettata in giro liberamente.

Potrebbe parlare si un poco più che una contro-narrazione efficace è? E come, che gioca un ruolo in una sorta di contrastare queste minacce?

Pedrosa: Sì, OK. Quindi quando pensiamo a idee, crediamo che alle idee degli estremisti, essi sono ciò che io chiamo una storia. La cosa che pensano è importante si basa su un quadro, noi e loro, destra.

Si basa inoltre su una versione monolitica del significato dell’essere – c’è un solo modo per essere un musulmano, diritto. Così, quando si – si inizia a scompattare che.

Si iniziano a vedere che la forma di narrazione ha dimostrato in vari modi, non solo nel modo in cui ti insegnano persone di essere e di vivere. Ma è quello che vogliono anche intorno a loro. Non non c’è nessuna tolleranza per tutto ciò che devia da dove essi si trovano.

Ora ai fatti del caso sono l’Islam è stato intorno per secoli. Cioe ‘ ha un molto bene, come sapete, una ricchissima storia culturale e la diversità.

Come la religione è praticata in tutto il mondo è estremamente vario. Ma gli estremisti cercano di eliminare qualsiasi tipo di memoria che ha alcun tipo di diversità di pensiero.

E sai che noi tendiamo ad avere conversazioni sulle differenze settarie in Islam e queste guerre che sono in corso. È molto di più. Esso decima di tutti i tipi di ombra, qualsiasi tipo di diversità di pensiero, qualsiasi tipo di diversità di espressione.

E quindi quando si prendono in questa storia, dobbiamo essere preoccupati di ciò che sta accadendo non solo in questo momento dove le bombe stanno andando. Questo è ciò che succede prima e più importante è che si dispiega, queste domande come un bambino, la giovane mente di una persona sono assorbenti.

E non dimentichiamo che la giovane mente di una persona non è completamente formata fino i 20 anni. Quindi quello che ottengono a queste età è molto complesso per loro.

Quando lo vogliono-quando stiamo cercando di spingere indietro contro il conto degli estremisti, che abbiamo visto, e si è visto anche qui in questo tragico evento questa settimana. Sei – ognuno è accattonaggio per le persone a stare in piedi e parla contro.

Estremamente importante alzarsi e stare forte per la libertà di espressione per persone di tutte le fedi e le origini di dire che questo non staranno, questo non è chi siamo. Questo è davvero importante.

Ma le voci credibili, quelle persone che sono in grado di spingere un giovane a pensare diversamente disponibili in forme che non pensiamo ancora.

Non è solo il ragazzo con la barba più lunga e più alto cappello. O chi è a capo di qualsiasi università o qualunque scuola borsa di studio o di qualsiasi organizzazione multilaterale, pensiamo che la persona ha la voce giusta.

Si tratta di coetanei. È quando pensi – come sapete che è senso comune quando si pensa di cose a livello locale.

Pertanto, gli attori locali che hanno un valore per questi bambini. Che si tratti di un atleta, se un uomo d’affari, se è un ragazzo hip-hop, è un artista di graffiti, qualunque sia – chi quella persona sensata è una voce credibile.

Sappiamo che possiamo fare un migliore lavoro di sta alzando la voce credibile per respingere tutto il giorno, ogni giorno online e offline per soffocare le storie degli estremisti.

MAESTRI: OK. Grazie, Farah.

E per coloro che sono uniti a noi alla fine, è una media con Farah Pandith CFR teleconferenza concentrandosi su – concentrandosi su estremista islamico e, naturalmente, gli attentati di Parigi.

Pertanto in questa fase, operatore, credo che possiamo andare avanti e aprire alle domande.

Operatore: grazie. In questo momento, abbiamo aperto il piano per le domande.

Se volete fare una domanda, premere il tasto asterisco seguito dagli un tasto sul telefono a multifrequenza ora. Domande saranno presi nell’ordine in cui sono stati ricevuti.

Se in qualsiasi momento si desidera rimuoversi dalla coda dell’elemento, è possibile premere star, due. Ancora ancora una volta, Signore e signori, se volete fare una domanda, si prega di premere star, ora.

La nostra prima domanda viene da Rachel Oswald con CQ Roll Call [sic].

DOMANDA: Ciao. Grazie molto molto per avere questa chiamata. La mia domanda è un due parter.

Prima di tutto, nel vostro tempo al dipartimento di stato si è sentito che avuto abbastanza – ci sono stati abbastanza risorse dedicate a questo che si sollevano delineato, la voce degli attori locali per combattere estremisti musulmani.

E in secondo luogo, per i decisori, cosa c’è per loro di fare su di esso? Il ministero dà un budget maggiore da dedicare alla sollevandolo e sostenere una visione più diversificato l’Islam?

O è un insieme di approccio del governo? È morbido cultura, forme di media che è prodotte da Hollywood, ecc.?

Pedrosa: Grazie per la domanda. Ed è un importante e critico a quel tempo.

Abbiamo un nuovo Congresso, e lei non poteva chiedere una domanda più importante. Ho effettivamente informato dei nuovi membri del Congresso all’Università di Harvard in precedenza un paio di settimane e ha lanciato un appello a loro di pensare in modo diverso come guardiamo a questo problema.

Non abbiamo – se sai ciò che avete visto in mio bio. Voglio solo essere davvero chiaro, perché si chiama dell’appello e so che hai un punto di vista politico.

Ero un membro nominato dal Presidente Bush e il Presidente Obama politica. Così vengo a questo con un punto di vista partigiano.

Sono venuto a questo come un americano che ha avuto l’onore di servire il mio paese per più di dieci anni su questi temi. E vedere un impatto molto prima mano cosa che significava cercando di fare qualcosa e non ha il tipo di strumenti che facciamo.

Quando vi chiederanno di risorse, no, non abbiamo abbastanza risorse. Penso che abbiamo assolutamente bisogno di pensare in modo diverso come affrontare come i bambini sono sempre reclutati. Infatti, è che cosa si tratta.

Come Iside e Al-Qaeda stanno costruendo il loro eserciti? Costruiscono i loro eserciti con reclute. Dobbiamo smettere di reclutamento.

Ed essi non stanno reclutando più che sai 40 anziani. Essi stanno reclutando giovani persone, agile, che si possono muovere in modo aggressivo che le loro idee in avanti in uno spazio fisico e virtuale di spazio.

E quindi così che possiamo lottare contro ciò che io chiamo ancora una guerra di idee, è di proprietà del governo americano a sollevare tanti strumenti al fronte come possibile nello spazio di potere coercitivo, che si parla molto, ma anche nella zona di ‘soft power’. E non parlo solo – sai che appena parlato di Hollywood o conosci altri strumenti, incredibilmente importante.

Ma penso che se lei mi permetterà di dire, il rappresentante speciale per la comunità musulmana, così come la persona che ha chiesto di fare così per Hillary Clinton, perché ha sentito che avevo fatto in Europa nel contesto del post-11 settembre, con la crisi del fumetto danese.

Lo facessimo – uso della forza da parte del governo degli Stati Uniti di essere l’organizzatore, il facilitatore e il partner intellettuale con le idee che abbiamo imparato nel campo.

Non è il governo degli Stati Uniti che presenterà le idee. Sono giovani a terra, che sanno come combattere questa ideologia di un livello molto locale.

Come si può consentire loro di lasciare le loro idee per andare avanti? Dobbiamo essere creativi. Abbiamo bisogno di essere qualificati. E abbiamo bisogno di finanziamenti nella zona del soft power per essere in grado di farlo. E non abbiamo avuto questi fondi a tutti.

Se cercate un problema generazionale con l’estremismo. Mio Dio, una delle cose più importanti che è necessario è per ricalibrare come pensiamo che questo problema, interrompere l’assunzione al centro di esso. E che sta per richiedere molto più efficace di dollari attraverso l’interagenzie in questo spazio del soft power.

MAESTRI: grande. Grazie, Farah.

Possiamo avere la prossima domanda, per favore?

Operatore: grazie. La nostra prossima domanda proviene da Josh Miller (ph) con palestra Foxy (ph).

DOMANDA: Sì. Grazie molto molto per questa chiamata. Vorrei ottenere il vostro parere in merito o no, questo potrebbe essere l’inizio di una serie di eventi.

Ci sono stati alcuni rapporti di oggi, che o alcune chiacchiere che un gruppo in Siria sta cercando di organizzare attacchi contro l’Occidente. E questa settimana era ovviamente diversi eventi qui. C’è un’indicazione che questi eventi sono una serie di trame o parte di un complotto più grande?

Pedrosa: Quindi vi ringrazio per questa domanda.

Non posso conoscere, ciò che è nella mente di persone in tutto il mondo. Posso solo dire che abbiamo imparato dal passato. E devo dire che penso che sia importante per i responsabili politici e gli altri a tornare indietro.

C’è una ragione perché ho già detto, tutte le sorta di cronologia delle esperienze, le tragiche esperienze che abbiamo tutti imparato dal. E voglio solo che dare orecchio a una serie di cose.

Sai che ricorderà che quando si è verificata la crisi del fumetto danese è restituita a noi e ha detto bene ciò che è stato pubblicato caricatura?

DOMANDA: giusto.

Pedrosa: Come ha fatto questo tutto accada?

Beh, quando è arrivato c’erano goffo e c’erano un paio di risposte e reazioni. Ma era mesi più tardi, quando qualcuno ha preso questo cartone animato, si recò in Egitto e iniziato esso genere di spaccio intorno lo sguardo, guardare cosa è stato fatto.

Ha cominciato in qualche modo molto sofisticato, se vuoi, cioe ‘ folla di origine idea modo dovremmo fare qualcosa, giusto? E il tipo di reazione che è successo anche con altre cose, si sa: l’omicidio del baia del Bengala, la minaccia di bruciare il Corano di Geert Wilders, la minaccia di Terry Jones, il pastore a Gainesville, in Florida, brucia una croce.

Abbiamo cominciato a vedere, e perché – voglio dire guardare, tutti capiscono che è – non succede nulla nel vuoto. Persone ottenere idee e sono avanzate in vari modi.

Ma ci vuole qualcuno di agitare il vaso con un’immagine o un video o una canzone. Guardate che cosa è capitato. Noi andare là fuori e camminare di nuovo, o qualsiasi altra cosa potrebbe essere questa cosa.

Così non sarei sorpreso se esso, questo orribile evento a Parigi viene replicata con altri mezzi, ma forse non così tragicamente. Se sai online o offline, non so. Ma le persone lo utilizzano per i loro mezzi. Mi scusi, come mezzo per i loro fini.

Quindi sai che questo è quello che abbiamo visto dal passato. Non vedo perché sarebbe vero in futuro.

MAESTRI: OK. Grande. Possiamo avere il prossimo chiamante o la prossima domanda, per favore?

Operatore: grazie. La nostra prossima domanda viene da Jacqueline Albert-Simone con la politica internazionale.

DOMANDA: Sì. Grazie mille per questa magnifica esposizione della situazione.

Io – ha parlato dell’Europa all’inizio. Hai detto che l’Europa è importante. Ma più tardi, siamo tornati negli Stati Uniti. La mia domanda, ovviamente, a causa dell’evento a Parigi, è come i diversi paesi in Europa ad affrontare questo problema?

Penso che il primo in Francia, che mai ha fatto autoritario i musulmani nella loro cultura. Hanno fatto praticamente tutto molto poco, si potrebbe dire, includere, riesce a isolare i musulmani.

Ci sono 6 milioni a Parigi. E i numeri sono gli stessi per Parigi nel mondo. Ecco perché esso 62 per cento di loro sono in questa posizione, lei ha detto di essere molto vulnerabili.

Così puoi solo dire noi circa non solo la Francia, ma anche altri paesi e quello che sono, facendo, se collaborano in quanto si sente che è fatto negli Stati Uniti o fare?

Pedrosa: Così, vi ringrazio per questa domanda. Voglio dire che voglio essere davvero – voglio essere davvero diretto. Sai che questo orribile evento non è solo la prima volta che i paesi europei sono ovviamente vedere le cose. E anche nel contesto del caos di Iside e combattenti stranieri.

Gli europei in un mondo post-9/11 hanno davvero pensato questo problema nello spazio del potere morbido entrambi nello spazio di potere coercitivo. Ma la domanda è: dove e come i governi ottenere creativi circa che cosa?

Dopo aver parlato con post cartoon danese di molti governi europei, sapete che c’è stato un grande movimento e cambiamento nel modo in cui questi paesi pensano a queste cose. E ho..–sai se è Spagna o Olanda o la Germania, se la Svezia. Ciascuno di questi paesi hanno diverse filosofie su come pensano a cose.

E cioè perché ho iniziato con la chiamata si parla quando si guarda a un paese in Europa, diciamo che l’Europa non solo monolitico, naturalmente, sappiamo che questo non è vero. Ma anche in Europa – mi dispiace, anche un monolito di paesi.

Ti darò un esempio. Se guardate il paese della Spagna, un musulmano di Madrid e un musulmano a Barcellona sono due esperienze molto diverse, destra.

A Madrid, c’è la più grande moschea d’Europa: la moschea della M30. Ma a Barcellona, il catalano governo reso molto complicato per costruire una moschea.

Perché ora sto attestante? Perché la facilità con cui si parla di comunità dei musulmani in un paese è molto diversa.

Quando si va a Barcellona e si parla di musulmani, sai come si inizia a sentire come malato a proprio agio, pensano di non avere un luogo per pregare. Il cosiddette « moschee in garage.

Ma quando si va a Madrid sono molto orgogliosi della moschea della M30, e dicono che hanno un posto per pregare. E ci sono un sacco di convertiti a Madrid.

Così, come pensa il governo questi problemi? E questo è solo un piccolo esempio per un’altra cosa.

Quando pensiamo che l’esperienza di queste comunità, non solo guardiamo le generazioni di persone in Europa, quale generazione, quale patrimonio culturale. Sei una persona di origine marocchina, di origine turca, Pakistan? Fa la differenza a quello che accade in casa.

E poi anche quali sono i problemi del fare esperienza sul campo per i musulmani – sai come si sentono? Sei in Colonia dove sai che c’era questa polemica sulla Moschea a Colonia?

Avete le conversazioni circa se i minareti dovrebbero essere costruiti? Stai pensando a- e non sono, invece, incolpando – parlo solo dell’ecosistema in cui sei cresciuto e stai pensando a queste cose.

In tutte le città che sono in viaggio, e quando ero consigliere Senior per l’ambasciatore Dan Freed entro due anni dal 2007 al 2009, sono andato alle città dell’Europa occidentale 19 e 55. E sono andato a luoghi dove molti alti funzionari governativi non è mai andato. E quindi posso dire che molte, molte cose che ti dico sono echi da quello che ho sentito di loro.

E questo grado che sai non posso sottolineare abbastanza. Se sei un Leipzig o un Düsseldorf o Berlino una Francoforte, fa una differenza a causa della Comunità in cui – supporto che i musulmani sono sempre e come pensano di loro stessi.

Quindi non voglio dipingere questo come sapete un problema sai il ragazzo, Germania è diverso da il Belgio e l’Italia dovrebbe farlo dall’Italia. Non è proprio questo. Questo non è – molte delle conversazioni sono piuttosto avanzate ora nel 2015.

Ma che cosa abbiamo perso giù la linea, se è – e questo è coerenza con tutte le nazioni occidentali che sono andato a, tra cui il nostro paese, ha detto passaggio. Se è l’Australia o Nuova Zelanda o uno dei paesi dell’Europa occidentale, non si vede il tipo di risposta di fuori del governo per aiutare a pensare in maniera innovativa, in cui possiamo creare contro-storie. È il pezzo mancante.

MAESTRI: grande. Possiamo avere la prossima domanda, per favore?

Operatore: grazie. La nostra prossima domanda viene da Kenneth Jost con Jost sulla giustizia.

DOMANDA: Ciao. Penso che voglio chiedere in realtà un’elaborazione sulla tua risposta.

Quali politiche hanno governi europei che interferire con la libertà di espressione religiosa musulmana? Sono politiche che non riescono a proteggere i musulmani contro la discriminazione basata sulla religione? E che cosa può essere fatto in ciò che riguarda queste inazioni o omissioni?

Pedrosa: Quindi voglio essere – sì. Capito la domanda. Grazie.

Sembrerebbe dire che in questo caso, questo accade. E voglio essere chiaro che questo non è il caso. Penso che sia importante che tu la domanda di che cosa è l’ecosistema in cui cresce una persona giovane, che è di essere un musulmano.

Ovviamente, li colpisce. E sai che va alla crisi di identità a volte che ho parlato. Ma questo non è perché non avete ancora – di nuovo, io non sono. Ok.

Chiaramente, non sto supplicando che è OK di non avere un luogo a pregare perché come un americano, credo assolutamente nella libertà di espressione. Credo nella libertà di religione, tutte le cose che ci stanno a cuore come gli americani, naturalmente.

Ma penso che quello che ti dico è attraverso l’Europa che si vede una serie di risposte complicate che sono i governi federali e locali – livello che si sta tentando di mettere in atto per qualcosa in particolare do sta avendo un fusto di violenta reazione.

Sai penso che è – si sa che noi vogliamo che gli americani la possibilità per le persone a pregare liberamente. Vogliamo vedere la capacità delle persone di costruire una moschea, una chiesa, un tempio liberamente.

Vogliamo essere in grado di esprimere la loro religione nel modo di vestire, se si indossa un yamaka, bindi o una croce o un turbante. Quelli sono i valori che ci tengono molto caro.

Alcune delle politiche che sono complicate venire intorno a questioni di questo tipo di libertà. E alcune delle conversazioni che sono sempre parlate è anche ciò che sta accadendo nel contesto della dignità, OK, come si pensa la gente.

C’è un semplice facilitazione di opportunità alle persone di dire qualcosa, se si sentono discriminati? Ci sono coalizioni costruiti all’interno delle Comunità, supporto multi-etnica e multi-fede coalizioni. Y lo fa – è il tipo di ambiente dove sai che è OK per avere fede?

Mi ricordo una conversazione molto presto il seguente danese del fumetto crisi dove il Signore – era una tavola rotonda, in realtà avevo in Belgio. E un belga mi ha detto, un uomo più anziano mi guardò e disse: ‘ cosa dovrei fare in questo paese? ‘ Dio è morto qui, « giusto.

E dico questo perché è la facilità di vita. È la componente umana a ciò che ci manca a volte. Dobbiamo guardare alla nostra prospettiva troppo qui in America le conversazioni che abbiamo con noi su cosa significa essere americano: come pensiamo sulla gara, come pensiamo a dignità per tutti, rispetto reciproco.

Non sto cercando di suonare come Pollyanna. Dico semplicemente che queste cose di importanza. Quando si pensa a colture e i contorni dell’esperienza di un individuo.

C’è un luogo a pregare, se siete – voglio dire, mi scusi, per essere sepolto quando morirai come un musulmano? C’è disponibile cimiteri? Non ovunque in Europa ha questa struttura.

Quando si paga la decima alcuni di questo centesimo va a cimiteri musulmani e non solo quelle cristiane? Questi sono suggerimenti che locale e di stato nel contesto europeo, i giocatori davvero necessario assicurarsi che sono uguali in tutti i campi.

MAESTRI: Farah, mi chiedevo che se poteva parlare di un po’ più, sai che cosa sono alcuni dei programmi in queste comunità che sembrano essere, come lei ha descritto, capacità edificio? Non necessariamente, non si conosce una sorta di pesante dell’approccio del governo, ma costruzione di capacità in qualche modo alla base?

Voglio dire, ovviamente, che sono molto sensibili al contesto, al contesto locale. Ma possiamo parlare forse che alcuni dei punti in comune e si sa, c’è un certo modello che ha funzionato e quindi promuove in alcune di queste discussioni ad alto livello di conoscere prevenire questi tipi di eventi nel futuro?

Pedrosa: Sì. Voglio dire che tutto questo riguarda in realtà locale. Si tratta di base. Iniziative organiche, equilibrati che possono un governo – sai che si guarda indietro e pensi che aspetta, pronti a criticare i programmi what-(inaudible).

Ma se una comunità racconta, a Luton (Regno Unito), per esempio, con la compagnia teatrale Khayaal o che dice Guarda, in questa comunità, abbiamo un sacco di persone di origine asiatica del sud terza e quarta generazione. E sappiamo che questo teatro di strada in realtà funziona molto bene come un posto per dire – per le storie. Vogliamo investire nel locale Teatro di strada per offrire opportunità ai bambini di sentire le cose in modo diverso.

Sai che la maggior parte dei governi sono come previsto, che cosa stai parlando? Ci mostrano il ritorno sull’investimento. Se diamo quei soldi a piccole ONG qui, come che farà la differenza nella panoramica?

Non c’è qui nessuna bacchetta magica. Non esiste una soluzione miracolo. Dobbiamo investire in realtà, gli sforzi della casa e coalizioni di reti che possono spingere indietro in modo che le voci che sentiamo non sono le voci del governo.

Molte di queste iniziative abbiamo costruito in passato con piccolo seme sovvenzioni agli attori locali. La rete contro l’estremismo violento, ad esempio, è un fantastico esempio di giocatori l’in tutta Europa e anzi ovunque nel mondo che sono ex estremisti di tutti i tipi che sono in grado di parlare della loro esperienza di come essi radicalizzare.

E lo fanno. E fa la differenza per una persona giovane di sentire. È esso scalato abbastanza grande? N. questo è il tipo di luoghi che abbiamo bisogno di vedere gli investimenti.

Abbiamo bisogno di vedere gli investimenti in annunci di servizio pubblico con registi creativi che hanno fatto le cose, e sai che stanno cercando di fare campagne di Kickstarter. Questo è dove il governo si conoscono il potere può essere per aiutare a identificare le aree dove hanno bisogno di aiuto e di collegarli al connettore con entità non governative che si può effettivamente ottenere queste idee su e fuori e terreno per costruire piattaforme per fare questo.

Penso spesso di cose che conosci. Quando guardiamo i problemi globali, guardare per esempio sull’HIV/AIDS. Venticinque anni fa, che sai che la persona potrebbe non anche parlare del problema. Aveva qualcosa – era molto improbabile.

Persone non poteva parlare di preservativi. Non potresti dire la parola in pubblico. Era una conversazione molto male a disagio. Gente non voleva che fosse. Ma in realtà questa è una minaccia globale.

Questo è qualcosa che la gente non sapeva come comportarsi. Fino a quando abbiamo avuto locale e popolare e dirigenti parlare di questo problema e pensano Wow, mentre il governo lavora su questo problema se stessi, troppo, possiamo fare la nostra parte nel pensare a come educhiamo i bambini.

Esso ha preso 20 anni, ma ora voglio dire questo è abbastanza normale. Abbiamo messo nuovi tipi di soldi nella ricerca. Noi a sconfiggere questa malattia.

Voglio dire che tutte queste cose possono essere collegate al modo di pensare questo problema dell’estremismo. Abbiamo bisogno di integrare questa conversazione affinché le idee il e biologico può fiorire.

Non è qualcosa che la gente pensa oh è un problema di governo, hanno a che fare con lui. In realtà, abbiamo bisogno di innovazione di attori non governativi per sconfiggere gli estremisti.

MAESTRI: grande. Grazie.

Può l’operatore, abbiamo la prossima domanda, per favore?

Operatore: Sì, signor Presidente. La nostra prossima domanda proviene da Lisa Rizzolo con televisione tedesca ARD.

DOMANDA: Ciao vi. Vi ringraziamo per la mia domanda. Volevo chiederti se puoi commentare sulla cooperazione tra Europa e Stati Uniti nell’affrontare il problema?

E come procuratore generale titolare si trasferisce a Parigi questo weekend per incontrare a livello ministeriale. Dicono di rispondere alle minacce terroristiche, combattenti stranieri e la lotta contro l’estremismo violento. Cosa ne pensi potrebbe essere realizzato in un incontro come quello?

Pedrosa: Sì. Penso che sia una cosa meravigliosa che il procuratore generale Holder sarà parte di questa conversazione.
Non non c’è nessun linee che separano più. Cosa sta succedendo in Europa delle domande per gli Stati Uniti e viceversa e come ho detto in precedenza in questo appello, a livello globale.

Che cosa dovremmo – c’è un sacco di cooperazione. Hai chiesto questa domanda diretta. Naturalmente, ci sono molti cooperazione su una vasta gamma di settori. Questo non è il problema qui.

Il problema non è solo il pezzo di intel su ciò che sta accadendo. Quello che vogliamo vedere è cooperazione intorno alla stanza CVE, il pezzo nella lotta contro l’estremismo violento, la roba che ho passato la maggior parte di questa chiamata a parlare. Che cosa possiamo fare per portare risorse al tavolo per iniettare nuove iniziative nel paesaggio globale alla fine reclutamento si verificano?

Ok. Qui alcuni esempi. È il più fondamentale. Ma sai cosa abbiamo davvero bisogno di concentrarsi su ciò che sta accadendo in casa.

Genitori a capire come un bambino ottiene reclutato? Spendiamo il genere di tempo spiegando loro ciò che abbiamo imparato nel governo su come avviene il processo di reclutamento, ciò che vediamo, online e offline? Come può aiutiamo i genitori con bambini in quanto pensiamo – essi pensano di essere voi sapere sensibile e hai bisogno di aiuto?

C’è una situazione di paura in corso. Noi abbiamo costruito il tipo di infrastruttura e la capacità della salute mentale e operatori sociali al fine di lavorare su queste cose?

Non abbiamo avuto questo genere di cose. Abbiamo fatto non come lo facciamo. E il tempo è ora.

MAESTRI: grande. Grazie.

Può l’operatore, abbiamo la prossima domanda, per favore?

Operatore: Sì, signor Presidente. La nostra prossima domanda proviene da Boya quotidianamente con Li popolari.

DOMANDA: ti ringrazio. La casa bianca, il segretario stampa Josh Earnest ha detto ieri che durata di Obama avrebbe dato priorità all’Islam-fobia di combattimento all’indomani dell’attacco terroristico in Francia.

E mi ha detto che il vero problema è la mancanza di leadership nella difesa dell’Islam. E questo è stato interpretato come un tentativo di promuovere l’Islam. Così potete condividere i vostri pensieri su questo abbiamo?

Pedrosa: Come gli americani, noi crediamo nella libertà di fede e rispettiamo ogni fede su questo pianeta. Questo è ciò che siamo come gli americani.

Il Presidente di una fede particolare, che egli farebbe questo per eventuali altri attacchi di qualsiasi altra fede, tutti – e dovrebbe. Il comandante in capo del nostro paese il tono che definisce chi siamo come gli americani è importante.

Risalente ai padri fondatori del nostro paese, George Washington per il Presidente Obama, quasi tutti i presidenti unici fatto dichiarazioni molto chiare e concise sul loro rispetto qualsiasi religione, rispetto – e compreso l’Islam, per inciso. Si può tornare indietro e guardare.

Quindi per me è una ridicolo per promuovere una religione o un’altra conversazione. Presidente incoraggia il reciproco rispetto e la dignità di tutte le fedi, e ha sempre.

MAESTRI: grande. Grazie. Possiamo avere la prossima domanda, per favore?

Operatore: grazie. La nostra prossima domanda viene da Lynnard Duberstein (ph) con un pubblico internazionale notizie (ph). Signor Presidente, la vostra linea è ora aperta.

MAESTRI: Farah, ho una domanda. Come lavorato in questa comunità quanto – voglio dire che molti di loro sono comunità immigrate. Come economia svolge un ruolo? E sai quanto è un componente di come pensiamo alla messa a punto di programmi, o finanziamenti per i programmi che vuoi aiutare a prevenire questi tipi di attacchi? Come l’economia entra in gioco?

Pedrosa: in termini di come gli estremisti sono in grado di fare le loro cose o?

MAESTRI: bene bene, in parole – no, no. In termini di – mi dispiace. In termini di povertà. Qual è la povertà e la situazione economica e che cosa tipo di – come si gioca un ruolo?

Pedrosa: Grazie per questa domanda. Quindi sì, mi dispiace. Grazie per la domanda. Questa è una cosa importante per indirizzo.

Guarda, guarda i dati-. Dopo l’11 settembre, si ricorderà che ognuno racconta una o due cose che i cattivi erano prima sapevamo veramente chi erano.

Tutti dicono che dovrebbero – deve assolutamente non essere educato perché chiaramente chi è educato non poteva fare questo. Tutti dicono che dovrebbero essere veramente poveri perché non hanno niente da vivere e così, quindi è per questo che hanno fatto questo.

Dobbiamo demistificare questo tipo di cose. Voglio dire quello che sappiamo, tragicamente, 13 anni dopo l’11 settembre, è un sacco di informazioni. Una delle cose che abbiamo fatto davvero bene è capire chi sono queste persone, giusto. Dove – età così un indicatore di OK. Questa è una cosa che è là fuori.

Ma indovinate un po? Quello che abbiamo imparato è il livello di istruzione, finanziaria sai comfortability, gara, queste non sono le cose che sono-di genere, non sono cose che giocare in quello che sta accadendo per quanto riguarda il processo di reclutamento.

L’un avvertimento che ti dirò la cosa dei soldi è come segue. Ci sono luoghi che sono nel mondo in cui gli estremisti pagherà persone indossare particolari tipi di abito. Per inviare un’immagine per costruire il tipo di ecosistema, pensando, che sono tornato all’inizio della chiamata, questo tipo di visione monolitica di ciò che esso significa.

Se il denaro viene in questo modo. Perché non fare qualche centinaio di dollari a settimana per coprire i miei capelli? Sai che lo farò. Sai che in questo caso, a destra. Vedo anche – anche, naturalmente, ci sono alcuni esempi di luoghi dove le persone sono pagate per essere sorta di cannone, se volete.

Ma la maggior parte delle reclute fanno questo perché sono entrambi poveri o non hanno un’istruzione o qualsiasi altro sai la casella che amiamo mettere questa roba. Ci fa sentire molto meglio – e non dico questo per voi. Non dire che in questo modo.

Voglio solo dire la conversazione che abbiamo avuto, se non fosse così semplice, sai che a questa età e la necessità di questo sia povero e poi così sei diventato un cattivo ragazzo. Questo è non quello che abbiamo visto nel contesto di questi ultimi 13 anni.

MAESTRI: OK. Credo che qui abbiamo alcune domande. Operatore, ci potete andare avanti con il prossimo?

Operatore: La nostra prossima domanda proviene da Alden Petkov (ph) con la Radio Nazionale bulgara.

DOMANDA: Ciao. Grazie molto molto per la chiamata. Voglio sentire i vostri commenti su qualcosa che è accaduto subito dopo l’attacco.

Ci sono dichiarazioni di gruppi di estrema destra in Europa, tra cui nel Regno Unito che hanno attaccato a questi attacchi. Gli attacchi mostrano che questo modello del multiculturalismo non funziona. Qual è la tua visione su questi commenti?

Pedrosa: Sì. Queste sono osservazioni che sono prevedibili. Voglio dire che abbiamo visto in diverse occasioni. E i politici utilizzano quello che usano gli obiettivi che essi hanno.

Siamo in un momento davvero grave nella nostra storia umana. Stiamo assistendo ad un gruppo di stato non attori hanno la possibilità di reclutare i bambini piccoli. E questa è la domanda che dobbiamo concentrarci su.

Politicking intorno a quello, ho davvero poca pazienza per. Che cosa fa, che è l’occhio della palla dei maggiori problemi che abbiamo davvero bisogno di prestare attenzione a.

Direttamente per rispondere alla tua domanda, naturalmente persone potranno beneficiare di questo. Ed essi, non solo ai due posti che hai menzionato. Esso avverrà in tutto il mondo.

Come un americano, credo nella forza della diversità. E penso che è più forte comunità.

MAESTRI: grande.

Operatore, possiamo andare avanti con la prossima domanda.

Operatore: grazie. La nostra prossima domanda viene da Jean Yu (ph) con Evco quotidiano Times (ph).

DOMANDA: Ciao?

Pedrosa: Ciao.

DOMANDA: Il mio nome è John – Ciao? Mi senti?

MAESTRI: Sì. Vai avanti con la tua domanda.

DOMANDA: sicuro. Lei ha detto dopo l’11 settembre il mondo – la comunità nazionale ha iniziato a rispondere alla domanda. Capisco, cioè, che cominciano a capire il problema a rispondere a questa crisi?

E tu pensi che dopo tutto questo, più di 20 anni, ci manca? O riusciamo a rispondere debitamente?

E inoltre, lei ha detto che diversi paesi hanno la propria strategia per superare questa crisi. Ma gli estremisti, sono poi dedicati per utilizzare tutti gli strumenti quali cartoni animati, musica, filmati per raggiungere i propri obiettivi. Quindi pensi che questa crisi internazionale (non udibile)?
Questa crisi ci serve un leader per generalizzare l’idea e la strategia? E chi pensi che dovrebbe essere – il ruolo di leader?

Pedrosa: non credo che abbiamo bisogno di un leader.

Penso che i governi del mondo devono stimolare nuove idee e aiutarci a spiegare agli attori non statali che hanno innovazione nello spazio on-line, che hanno l’innovazione nello spazio non in linea per aiutarci a pensare in modo creativo su come costruire uno di tutti i giorni, ogni macchina giorno che confutare e sgonfiare le storie degli estremisti di tutti i tipiSe non stiamo parlando di Boko Haram o stiamo parlando di nessuna Lak Shabiba (ph) o parliamo di QA o Iside o qualsiasi altra cosa, capita di essere.

Questo è possibile. Questo non è un problema insolubile. È un problema che abbiamo il know-how. La domanda è possiamo aumentare e fare quello che facciamo in collaborazione con attori non governativi per essere in grado di fare le cose.

MAESTRI: OK. Grande. Grazie, Farah.

Dato i vincoli di tempo, penso che abbiamo un tempo molto stretto 13.00. Ma vorrei dare l’opportunità di dare alcune considerazioni finali qui se volete andare avanti, Farah Farah.

Pedrosa: Sì. Grazie. E grazie a tutti per l’ascolto. Credo che abbiamo parlato – abbiamo coperto un sacco di terra oggi. Mi limiterò a dire due cose.

Uno, è un controllo di realtà di ciò che possiamo fare meglio. E credo che momenti che persone sono ora chiedendo e parlando l’ideologia è importante affinché possiamo comprendere come costruire il tipo di ‘virtuale’ armati per spingere indietro ora contro gli estremisti sono narrativo. È ora, è ora. E possiamo fare di più.

L’altra cosa è che vorrei dire solo che credo che dobbiamo pensare. Abbiamo bisogno di immaginare ciò che viene dopo di che. Cosa – dobbiamo essere davanti al pensiero di peggiori cattivi là fuori, eh. Cosa stanno facendo? Come costruiscono più reclute? E noi dobbiamo essere davanti a loro in questo modo. E l’unico modo che ci arriveremo esiste per ottenere questo tipo di idee creative delle comunità stesse. E deve richiedere.

Risalente alla moglie dell’appello, il tipo di attenzione nel nostro paese dai nostri eletti, nostro neoeletti pensare cose creative e non aspettarsi lo stesso tipo di approccio, che è stato solo un approccio di potere coercitivo. Ma dobbiamo anche vedere a livello internazionale, l’incontro tra movimenti sfumate e organici tutti i tipi di voce credibile per essere in grado di fare così.E noi – può essere disattivato. Grazie.

MAESTRI: grande. Grazie, Farah. Beh, credo che fosse una discussione molto utile e molto coinvolgente. Ma si lascerà per ora.

Vorrei ringraziare Farah Pandith per il suo aspetto questo pomeriggio, naturalmente, così come il numero di chiamanti per il loro interesse.

È stato ancora una volta, il Consiglio sulle relazioni estere media conference call. E grazie a tutti per entrare

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s