le 25012015 IT

Ciao a tutti

· Mi rendo conto che quello è daDestra sinistra,del vecchio continente, o aggiunta Atlantic Stati UnitiAmeriche nord, o Sud America, soprattutto, seper o contro PEGIDA, alcune persone iniziano a essere problemi di messa in pausa, sulle persone, vale a dire umano, ma che non hanno alcun rispetto per l’umanità (e ringraziare, anche con sincerità, tutte le persone che hanno letto a me se sono contro quello che penso o ),Stati Uniti Bulgaria, Romania, Australia, Olanda, Algeria, Francia, Tunisia, Svizzera, Belgio, Costa d’Avorio, Spagna, Regno Unito, Canada, Italia, Germania; e Perù . Europa,questo vecchio continente, come qualcuno vorrebbe, liberi massoni europei, alleandosi con i massoni USA Franc stati tra gli altri, come potevano permettersi e corrotto, non è vero che per rendere un groviera, dando, lo sfruttamento del petrolio dal gas di scisto in altri, addirittura, se è vietato dal 2011, si pensa, cioè non ti passo visto accadere con il rullo di speroni e tuo stetson sul viso , perché Stati Uniti, e il Qatar (là, c’est le chèche), si affidano, ma dovrà passare per l’elettrico, o veicoli ibridi , un giorno, o, l « un altro, addio petrolio, $ petro, dovrà ripensare l’economia americana e soprattutto economia automobilistica statunitense

· Come, perché, non muoverebbe, alcuni lamentano l’ascolti al senodel Parlamento europeo, ciò che è normale per spiare quegli amici, no…!Mi sembra. Che intercettazione sarebbe usato oggi per scopi di spionaggio economico e competitivo intelligenza a favore anglosassone imprese gioca del business europeo dal sistema di…

Che, alcuni sono sono autorizzati a fare, deviando il significato di una foto, (che era uno scherzo alla base della pagina di copertina, come visto SORAL, sulla copertina di uno dei suoi pagina libri (libro), vediamo, in un vestito della werhmart, so che, certo, dubito che tu, ma è vero, che tu mi creda) , o non, chi se ne frega i dadi sono gettati, ma guardare chi beneficia di criminalità e tutto! ) Una foto, il sua parrucchiere che ha detto, tutto è buono per demolire un leader ormai ex, di PEDIGA partie (, monte et apparemment, fait peur), usandolo come capro espiatorio e volendo allo stesso tempo ha attribuito tutti i valori difeso questo pazzo a hilter, sa se esso gli amanti y hitler Si trova al LIKUD, così nella KNESSET in Israele si mi dirà come, ma come un ragazzo che ha sempre fottuto dalla bocca di hitler, una buona parte della sua vita smettere di scrivere un satiro, un libro (un libro) e compresa la pubblicazione della versione audio di una satira sul libro di Hitler, è tornato, Tedesco Timur Vermes (2012), può da un giorno a quello successivo, si ritrovano a voler assomigliare a lui, sapendo che questa M.Bachman, non so e tanto meglio, perché altrimenti sarebbe (sarebbe) in grado di trovare il link, ha una caratteristica avversione di un ragazzo che ha davvero l’opposti pensieri, domande…?

Come detto, SORAL, pensatore e filosofo francese, parlando di quelle persone infette e bugiardi, sono passati bollette e persone di buon senso per criminali e idioti e stronzi per Einsteins e DD ROUSSEAUs o Newton, gag, quando vedo il livello di cultura e intelectuellede qualche ministro, P-T-N, è paura.

Ecco le parole e confitmee da OERTEL signora di M.BACMANN

Sapendo che in più, chiedere scusa alle persone che si sono stimati ingannato da lui, che davvero, dimostrare che non è assolutamente il ragazzo, (uomo) che, ci descrivono,così morale di questa storia; se deve avere una yen: non è niente di più facile che ad deviare una foto

Commenti:

« Sì, lascio la direzione » del movimento, ha detto Il signor Bachmann per il popolare quotidiano Bild, informazione confermate dal portavoce di Pegida, Kathrin Oertel. « Chiedo sinceramente scusa a tutti i cittadini che potrebbero sentirsi offesi dalle mie pubblicazioni (su Facebook) », dice il signor Bachmann, in una dichiarazione trasmessa sulla pagina di Pegida, il movimento ‘Patrioti europei contro l’islamizzazione dell’Occidente’

L’autenticità della foto trovata su Facebook e reso pubblico da diversi giornali era stata confermata dalla signora Oertel, che inizialmente descritto come una « battuta ». Chiesto da Bild, ostile a immigrati e Pegida, leader del movimento anti-islam che organizza a Dresda (est) di eventi lunedì dal 20 ottobre, ha spiegato dopo aver fatto questo girato « il parrucchiere » presso il rilascio della versione audio di un libro satirico su Hitler, esso è posteriore, il tedesco Timur Vermes (2012), i bugiardi e bugiardi, ecco, che cosa sono alcuni giornalisti (journos, clown!)pagati per dire stronzate, smettere di rompere la vita di un uomo (ragazzo).

Per questo ti rendi conto, quanto, gli europei erano membri durante la 7,8,9, 1015ans

Lo so, che cosa dirà MARINE, è anche membro del Parlamento, europea, ma hanno capito, inoltre, video ilya, almeno che attesta la sua presenza, tutte le monde (surtout à l’UMP, àle PS non plus, su a rien a envié.) nonn. così come.

Video: I deputati pagato 306 euro per 5…

Primo ministro turco rispetto Netanyahu ai terroristi di Parigi

E, francamente, non è ‘ non ha nessun tortd

La guerra delle parole continua tra Turchia e Israele. Giovedì, primo ministro turco Ahmet Davutoglu ha paragonato la sua controparte israeliana ai terroristi che hanno commesso gli attentati a Parigi.Si riferiva al bombardamento dell’IDF, l’estate scorsa, sulla striscia di Gaza. « Netanyahu è a capo di un governo che ha ucciso i bambini, giocando sulle spiagge di Gaza, che ha distrutto migliaia di case. Un governo che ha sequestrato tutte le opportunità di uccidere palestinesi, come se fosse qualcosa di normale, che ha attaccato una nave di aiuti umanitari nelle acque internationales.Netanyahu ha commesso crimini contro l’umanità, proprio come i terroristi che ha perpetrato il massacro di Parigi. » Parole che si verificano dopo quelli tenuti lunedì dal Presidente turco. Recep Tayyip Erdogan aveva sostenuto di avere difficoltà a comprendere come il capo del governo israeliano aveva osato partecipare il repubblicano mercato di Parigi. Benjamin Netanyahu ha denunciato la vergognose osservazioni.

Il FNCR dà appuntamento ai dipendenti dei trasporti 28 gennaio a protestare fuori il Ministero dei trasporti

Nel contesto degli scioperi di driver per aumenti salariali, il FNCR e la sua Unione nazionale per il trasporto di merci ritengono « o anche provocatorio atteggiamento irresponsabile dei capi delle organizzazioni di autotrasporti, richiede e richiede da ora l’unità dei sindacati dei dipendenti. L’applicazione FNCR ha suoi attivisti e soci di partecipare a tutti i movimenti locali e regionali, insieme a tutti i sindacati dipendenti. » Ricordiamo che dighe saranno attuati domani sera, su invito dei sindacati (SLC, FO, CFTC, CFE – CGC) e CFDT. Inoltre, il FNCR fatto appello per la mobilitazione generale di tutti i dipendenti di autotrasporti per mercoledì 28 gennaio presso il Department of trasportation, 246 boulevard St Germain a Parigi nel settimo arrondissement « in modo che può intervenire immediatamente per prendere le necessarie misure di regolamentazione e di protezione del francese mercato del trasporto merci per garantire la sostenibilità di posti di lavoro nel settore. » – FG

Sciopero i medici: manifestazione di praticanti a Lione…

Sciopero i medici: MG Francia chiedendo l’intervento di…

Sciopero i medici: MG Francia chiedendo l’intervento di François Holland e Manuel Valls

Mercoledì, il principale sindacato dei medici di medicina generale, MG Francia, chiamato l’intervento del Presidente François Hollande e primo ministro Manuel Valls, il ministro della salute , rifiutando per il momento di affrontare la riabilitazione delle loro tasse.

« Mandiamo oggi una lettera a Manuel Valls a chiedere il suo arbitrato, poiché Marisol Touraine dice non può andare oltre nell’area delle risorse finanziarie », ha annunciato di Claude Leicher, Presidente di Francia MG alla stampa. « E chiediamo al Presidente della Repubblica, perché non esiste un valore della Repubblica che ora è in gioco è l’accesso alle cure della popolazione », ha aggiunto. Moltiplicando le chiamate per lo sciopero per diverse settimane, l’Unione è preoccupato per il futuro della medicina generale, a fronte di un calo della sua forza lavoro e « esclusi » gli adeguamenti tariffari che hanno beneficiato gli specialisti nel 2007.

Cerca così una consultazione di base a 25 euro, identico a quello degli specialisti, contro 23 attualmente.

Ma in una lettera questa settimana all’Unione, il ministro della salute ha ricordato che la remunerazione dei medici dipendeva dalla trattativa convenzionale tra professionisti e assicurazione sanitaria e ha annunciato il lancio di una discussione sul tema ‘subito dopo’ lo svolgimento delle elezioni, «prevista nell’autunno del 2015″». Garanzie insufficienti, secondo Claude Leicher, denunciando un « anno nuovo » dal punto di vista della remunerazione. « L’occupazione non essere farà », ha detto, dando voce ai tre medici che hanno iniziato ad aumentare le loro tariffe su base personale. Fra loro, Pascal Dureau, generalista a Vénissieux (Rhône), consultazione di Bill al giorno a 25 euro da fine dicembre – che viene però rifiutato di assicurazione sanitaria. « Lo faccio in terzi pagando perché non prendo miei pazienti ostaggio, » ha detto. Se MG Francia legalmente possibile chiamare tutti i medici a fare lo stesso, visualizzerà « totale solidarietà » con i medici che seguono il movimento e le sanzioni convenzionali di rischio, ha detto Claude Leicher.Maintenant la chiamata allo sciopero amministrativo (boicottaggio della mappa vitale, soprattutto) e la chiusura delle imprese, il 5 febbraio, il Presidente della Francia MG tuttavia accolto la settimana di apertura successiva gruppi di lavoro sulle questioni controverse del progetto sanità Act, come il terzo pagamento generalizzato. Il testo del ministro Marisol Touraine dovrebbe passare alla Commissione « la settimana del 2 marzo » e qui « all’inizio di aprile », ha detto mercoledì il Presidente della Commissione per gli affari sociali dell’Assemblea, Catherine Lemorton (PS).Le conclusioni dei gruppi di lavoro, previsti a fine marzo, possono essere tenute conto da parte del governo, ha assicurato al Parlamento. Martedì, altri due sindacati, la CRIDDLE000 e la LMS, avevano chiamato per continuare lo sciopero amministrativo, considerando le altre azioni per le prossime settimane

.Tags: sciopero, Manuel Valls, MG Francia, ministro della salute

Lo sciopero dei camionisti: chilometri di spine vicino Rouen

Seine-Maritime strada conducono una lumaca di funzionamento Aux Vaches, Saint-Étienne-du-Rouvray rotonda, vicino a Rouen. Lo sciopero è effettuato su iniziativa di un sindacati CGT, FO, CFTC e CFE – CGC.

Decine di camion stanno conducendo una lumaca di funzionamento a livello della rotatoria di vacche, nel Saint-Étienne-du-Rouvray, fuori industriale zona di Sotteville-lès-Rouen. Camionisti cercando di uscire veicoli leggeri traffico ma l’operazione risulta per essere difficile. Conteggio tra 01.30 e 2: tappi tra uscita 22 e la rotatoria di mucche per veicoli leggero.

« Diversi chilometri di ingorghi » sono formate secondo la CGT Nicolas Larose delegato, la cui Unione è parte delle organizzazioni hanno chiamato per lo sciopero. In questione: la remunerazione della strada, che sarà negoziata da martedì 20 a giovedì 22 dicembre. « Solo uno dei quattro coefficienti in vigore per calcolare la nostra remunerazione è di sopra del salario minimo », inveì il sindacalista. Un aumento di 100 € al mese è ricercato a livello nazionale.

L’operazione « non si fermerà » affinché i negoziati non hanno preso la strada giusta, secondo intendente. Congestione non dovrebbe pertanto essere completato entro le prossime ore.

· Sciopero i medici: durerà più del previsto…

http://www.mondialnews.com/ 2014/12/…/greve-des-medecins-elle-va-durer-plus-que-prevu La Federazione dei medici di Francia annunciò che sciopero medici e specialisti liberali estendono nel 2015.

Lo sciopero dei chirurghi e medici su Vimeo

Vimeo.com/53871645

Putin costretto il CEO di Rusal, Oleg Deripaska per aprire un cementificio

O, come gerber, un miliardario, quando uno è, primo ministro, si capisce, perché i russi piacciono, ed è l’unico al mondo, questa sorpresa, che gli americani pensano lo stesso di OBAMA? e soprattutto neri, che sono tornati, e lontano, Malcolm X, hanno visto, e, lamentato, che non è finito,… !

· VIDEO. Sciopero dei medici: la pillola è amara

http://www.francetvinfo.fr/…/video-Greve-des-Medecins-la-pilule-est-amere_782993.html Praticanti di sono stati in sciopero dall’inizio delle vacanze. Denunciano la generalizzazione del terzo pagando sotto Bill di salute…

Sciopero dei vettori al possesso

Da questo mercoledì 21 ottobre 2009, h 14, tutti i 180 dipendenti delle società incontro SDV, meds, Soretrans e Reunitrans, sono in sciopero. Ritrovo in sindacati, essi rivendicano il pagamento di loro malattie di indennità giornaliera. È stato tenuto un incontro tra i rappresentanti sindacali e di gestione, nel pomeriggio di giovedì, 22 ottobre. Steward ci ha fatto una proposta che, al momento, è ancora in attesa di sua risposta. Un secondo incontro si tenne in questo momento.

Quasi l’80% dei dipendenti delle imprese di 4 trasporto colpiti dallo sciopero (SDV riunione, meds, Soretrans e Reunitrans) riuniti fuori la sede della riunione di società SDV al burrone a Marquet (di possesso), poiché questo mercoledì 21 ottobre 2009.
Aziende che impiegano noi mai pagano la nostra indennità di malattia. Sistematicamente aspettano sicurezza sociale in carica », spiega Jean-Marc Blancard, segretario della riunione del comitato di SDV affari e membro della delegazione per le trattative. « Ma l’INPS paga solo il 50% dei salari e solo dopo un periodo di attesa di tre giorni. Dipendenti perdono molto, « continua l’amministratore CGTR.
Incontro di questo giovedì, 22 ottobre, l’Unione del Inter-commercio ha suggerito alla direzione che esegue l’override del fondo di previdenza sociale per far avanzare le indennità giornaliere ai dipendenti. « Chiediamo semplicemente l’applicazione del codice del lavoro in caso di assenza per malattia o infortunio », ha detto Jean-Marc Blancard.
Articolo D1226-1 del codice del lavoro impone, durante i trenta giorni primi della sentenza di lavoro, che il malato dipendente o lavoratore raccolga il 90% della retribuzione lorda che avrebbe ricevuto se egli avesse continuato a lavorare. Poi due terzi di quella stessa compensazione per 30 giorni. Inoltre, a partire dal terzo giorno, INPS paga il 50% dello stipendio lordo del dipendente arrestato.
Attualmente, « lasciano dipendenti che mal caduta preferiscono prendere la loro astensione dal lavoro sulla loro pagato », continua Jean-Marc Blancard.Ce cartella è in discussione per la negoziazione annua ultima, che si è tenuta tra management e 180 dipendenti, nel giugno 2009. La direzione doveva rispondere alle rivendicazioni su 8 ottobre. Mancanza di esso hanno ottenuto collaboratori decisero di far valere il loro diritto altrimenti.
La forza di relazione decisa dall’Assemblea generale, questo mercoledì 21 ottobre alle 13, dopo una riunione finale, inutile tra le due parti. «  »Data la situazione attuale, è importante rimanere prudente ». Ecco cosa hanno detto », inveì il segretario della riunione Comité d’Entreprise de SDV.
Le imprese interessate appartengono tutti al Gruppo Bolloré.
Si tenne un incontro al momento tra i sindacati e la gestione. Incontro stampa Imaz pubblicherà le conclusioni di questo incontro, come pure la risposta di gestione appena possibile.

Sciopero dei medici: il movimento « durerà.

.

.

Inizio

Lo sciopero contro il disegno di legge di salute potrebbe « ultimo » oltre che il 31 dicembre perché il governo è « sordo » alle richieste dei medici, ha detto venerdì il Presidente della Federazione dei medici di Francia (FMF), Jean-Paul Hamon.
« Questo sciopero si ferma normalmente il 31 dicembre. Ma sappiamo che esso è destinato a durare, sappiamo che esso sarà costretto a sopportare. È davanti a un reparto che è particolarmente sordo », ha detto Jean-Paul Hamon su RTL.
Il governo « afferma di voler rinegoziare » ma durante i negoziati che hanno avuto luogo « la scorsa settimana su è emerso noi lo stesso testo come in luglio, senza alcuna modifica di una virgola », ha denunciato. Jean-Paul Hamon, che l’Unione riunisce specialisti e generalisti, ha riconosciuto che lo sciopero ha fatto non afflusso alle emergenze, come il ministro della salute Marisol Touraine è sottolineato da mercoledì.
« Marisol Touraine ha qualche fortuna e pazienti anche « , » ci sono in realtà meno pazienti in questo momento, non non c’è nessuna epidemia, ci sono molto poche malattie « . Ma, ha detto, « non deve pensare Marisol Touraine che lei è sfuggito a una catastrofe di salute », « accadrà con l’attuazione della presente legge », il disegno di legge di salute, ha aggiunto.
« Chiediamo sempre essere ritirata », perché la signora Touraine « vuole annegare noi nel lavoro di ufficio con terzi pagando generalizzato » e « ci ha messo sotto il pollice delle agenzie regionali di salute » (ARS) che « sarà in grado di conventionner medici a loro piacimento ».

Vettori sciopero dei pazienti per il CHU de Dijon

Mercoledì 21 gennaio 2015

Il servizio di trasporto di Digione CHU agenti erano in sciopero martedì. Al centro delle loro preoccupazioni, il riconoscimento della natura del loro lavoro, ma anche il personale che dovrebbe essere ridotto arduo.

Funzionari del servizio di trasporto del CHU erano in sciopero. Fra loro, 30 parti di barella che dimostrò nel mezzo della giornata per denunciare, tra le altre cose, l’abolizione proposta di posti e per il riconoscimento maggiore domanda del loro status.

« Trasporto di malati è un settore di sovraccarico di lavoro », quindi le risorse umane tendono piuttosto a diminuire, secondo il sindacato CGT dell’ospedale, che inoltre ha richiesto più di attrezzature Media. Il problema sarà discusso in Commissione il 29 gennaio.

Lo sciopero dei camionisti: il Western al minimo prima dei negoziati

Camionisti blocco strade, depositi di petrolio, gli appalti e siti industriali, centrali elettriche alla domanda salario aumenta. Si incontreranno martedì i datori di lavoro.
•Camionisti lanciare domenica sera un sciopero allungabile

Mezzi pesanti bloccati, dispositivi saturate e zone industriali di accesso: sciopero dei camionisti « acquistando slancio » secondo i sindacati, che continuano a mettere pressione sui datori di lavoro lunedì, 19 gennaio, alla vigilia dei negoziati che ci attendono « molto tesa ».

I datori di lavoro volevano vedere, come nel poker. Ci credo che sta andando a costargli caro, »accolto il patrono del trasporto CGT, Jérôme Vérité, giudicando l’attuale mobilitazione »impressionante ».

Secondo lui, il movimento è costantemente « a crescere », particolarmente nella regione Provenza Alpi Costa Azzurra, dove gli scioperanti « stanno cercando di moltiplicare i punti dolenti ».

Lunedì pomeriggio, è l’ovest del paese che ha guidato la Fronda, con grossi disagi in Bordeaux, Nantes, Rennes e soprattutto di Caen, il ‘record’ con quasi « 600 camion » bloccato, secondo Jérôme Vérité.

Tutto l’insediamento di Norman, pesante sono stati fermati in entrambe le direzioni del dispositivo, luce veicoli potevano circolare su una coda al minimo.

5% dello stipendio ha sostenuto aumento

Dal 2013, non c’ stato nessun aumento nel convenzionale, sarà il colpo comunque! « , ha avvertito Jean-Louis Delaunay (CGT), che hanno partecipato la lumaca operazione. »

Strada se stesso per 30 anni, il sindacalista ha detto che oggi ha vinto « 1.741 euro netto, tra cui anzianità ed è 2% sopra la convenzione… ».

Il movimento di malcontento è stato lanciato da FO, CFTC, CGT e CFE – CGC sindacati in dicembre, dopo un’ultima sessione di negoziazione annuale obbligatoria (NAO) risultata soccombente. Sindacati e datori di lavoro, ha incontrato martedì a Parigi per rilanciare le discussioni. Senza la grande speranza di raggiungere un compromesso.

Negoziati « sono molto tesa », ha detto Patrice Clos, la testa di trasporto FO, che chiede un adeguamento salariale del 5% per tutti i dipendenti. I datori di lavoro dovrebbero presentare martedì che una proposta migliorata 1-2% di aumento, secondo i coefficienti », ha spiegato Nicolas Paulissen, delegato generale della Federazione nazionale dei trasporti su strada (FNTR).

L’UR, che rappresenta il TPE e PMI, avanza proposte già presentate in dicembre: « l’aggiornamento dell’1,9% su stipendi di fondo della griglia, 1,3% su tutti gli altri coefficienti, 2% su spese di viaggio ». Ma gli scioperanti hanno annunciato il colore: essi continueranno il loro sciopero « almeno fino a martedì ».

Tangenziale « saturata » a Rennes

A Rennes, al mattino, la tangenziale era « saturi », così come tutti i suoi accesso, secondo le informazioni della strada regionale centro. Christophe Provost (CGT), uno degli organizzatori della diga filtro, espresso « insoddisfazione » della professione. « Per ottenere uno stipendio di bere, fare 220 ore al mese, non possiamo andare come questo, » ha detto.

Vicino a Nantes, tutti gli accessi alla zona industriale di Carquefou sono stati bloccati da attaccanti cinquanta, secondo Thierry Mayer (CGT). « Persona non entra, nessuno esce, » secondo lui.

Nella regione di Parigi, i camionisti hanno preso di mira il porto di Gennevilliers (Hauts-de-Seine), la prima in Ile-de-France. Ogni anno, 20 milioni di tonnellate di merci passare su questa piattaforma, « dove viene distribuito quasi tutto l’olio della regione di Ile-de-France », secondo Pascal Goument (CFTC-GND).

« Nella quiete »

Nella parte meridionale del paese, molti sono stati anche organizzati, come nel mercato all’ingrosso Corbas, nei sobborghi di Lione. A sud di Bordeaux, più di 100 camion sono stati bloccati lungo la A63 vicino la zona industriale di Cestas (postali smistamento, logistica e magazzini basi). Gli automobilisti, solo permessi di passare, soffrirono grandi ritardi fino alla tangenziale.

Prendete i vettori bene, alcuni vengono Unisciti a noi e bere un caffè con noi. Gli automobilisti anche, che hanno l’aria di comprensione e per alcuni ci dicono di non passo rilascio « , ha assicurato al mattino Marc Rosa, la CGT trasporti della Gironda.

Marsiglia, tre lumache operazioni hanno rallentato traffico autostrada lunedì mattina in direzione della città. Al culmine dell’azione, Bison Futé notato 14 km da tappi su A51 tra Aix-en-Provence e Marsiglia.

L’est è meno mobilitato. In Lorena, strada 20 tra 6 ore e 10 h BM Lorena e le voci di chimica BM, bloccato due imprese situate vicino a Metz.

Questo è accaduto nella quiete, non movimentata. « Abbiamo distribuiti volantini, le nostre richieste sono chiare: un immediato aumento di salari e potere d’acquisto », ha detto un CGT delegare Abderrahim El Kasri.

Molti camionisti stanno pagando!, possono cambiare lavoro per un lavoro migliore più profumatamente pagato siamo ancora nella Repubblica.
Personalmente quando il mio lavoro mi si adatta più a cambiare lavoro e datore di lavoro (in media rimango massimo di 6 anni in un box).
È vero che quando ero giovane molti della mia classe è ancora la mia bocca e mi ha trattato di fayot quando lavoravo il mio corso e oggi ho il piacere di incontrare loro nei negozi sgobbare nello schiavo moderno…

Rispondo Io avviso topinet topinette , pubblicato il 19 gennaio 2015 alle 22:34

BRAVO la strada! Proteggere il vostro sostentamento.

Rispondo Io avviso Karine karine pubblicato il 19 gennaio 2015 alle 19:21

Oggi che i sindacati dei dipendenti non hanno nulla da invidiare a MEDEF sono kif kif bourriquot. Collaboratori che sono proprio i loro cuccioli.

Non stanno lavorando affinché i dipendenti hanno buone condizioni in società, ma per loro nulla per loro (il rinnovato appt e il CE del suo costo…)

Rispondo Io avviso Émile Pouget pubblicato il 19 gennaio 2015, alle 15:5

Bah! E il « Unione Nazionale » poi? Ho pensato che gli interessi di tutti « francesi » erano indissolubilmente confusi. Dipendenti e mecenati, mano nella mano. Noi potremmo avere mentito?

Rispondo Io avviso JC Schmit ha pubblicato il 19 gennaio 2015 alle 12.44

È così facile parlare di ciò che non si sa!
non guidare? bene, questo sarà il bulgaro e rumeno che renderà il nostro lavoro, come già troppo spesso.
L’altro giorno, è un bulgaro che approvisionnais il Lidll dell’angolo del camion.
Un po’ di lavoro 12-14 ore al giorno per il salario minimo, e quando tutto va bene l’80% delle ore pagate!
Chiedi prima di criticare!

Rispondo Io avviso Karine karine pubblicato il 19 gennaio 2015 alle 19:6

A mentire in questo commento!
12 h pagato al tasso SMIC voi scherzando ci. In primo luogo se si fanno le ore della notte, non si può fare più di dovere 10h tranne ad abusare della chronotachy
Conosce il metodo con driver radio).
Poi oltre 35 h delle ore 36-39 aumentato del 25% e da 40 maggiorato del 50%
Poi i conducenti beneficiare di aumento di stipendio per le ore della notte che, per queste stesse ore, è concesso il riposo compensativo.
Oltre le spese professionali confortevole: 1 pranzo o sera + €13 per compensare il fatto che egli non può mangiare a casa (al netto delle imposte)
In aggiunta, dovere ora e resto periodi sono molto sotto la supervisione di legislazione e quindi quello che dici circa 12 h e h 14 è falso.

Strada è l’unica professione dove il salario netto è maggiore l’imponibile netto (uno può vedere gli stipendi netti per €2500 e per questo soggetto passivo netto a €1500 prof tasse) è quasi tanto imposto come un smicar che ha un salario netto di 1500 euro di meno. E quindi ottiene aiutano le stesse borse di APL, CAF, per i bambini. E una strada può andare in pensione all’età di 55 (congedo di fine dell’attività).

Rispondo Io avviso Dominique Ginesta pubblicato il 21 gennaio 2015 alle 16:58

Karine Karine, dammi subito il nome della società che paga i suoi piloti pure, che io passo a mio marito che è un camionista! Vince €1300 netti, ha alcun beneficio per il suo pasto (che sto preparando lui), inizia il suo lavoro a 20:30 e termina alle 07.00 del mattino! In più, là no giusto per APL perche con la mia pensione da €900 viene superato il massimale. Si délirez mia parola!

Rispondo Io avviso Karine karine pubblicato il 22 gennaio 2015 alle 20:8

Con una gamma di 20:30 alle 07.00, tuo marito tocca le spese aziendali
« notti unico pasto l’assegno ». Così non sto delirando

Reddito a casa €2200 senza figli a carico se si affitta sì avete possono non essere giusti per il LPA che non è il caso quando ci sono bambini. Ma forse sei proprietario?

Rispondo Io avviso Karine karine pubblicato il 22 gennaio 2015, alle 20:30

Inoltre, lavoro dalle 08.30 alle 07.00 che è una gamma dalle 10.30 così può essere 8 ore di tempo di servizio di 5 giorni a settimana, fatto al mese in media 174 ore compreso 151,62 ore
ore 22,33 aumentati del 25%
questi 8 ore c’è aumentato almeno 7 ore dell’orario di lavoro di notte notte 151.62 al mese (20% della tariffa oraria di gruppo 151.67 + 7 * 5% * 151.67 del tempo di riposo compensativo notte o appena oltre 7 ore di notte tempo compensativo acquisito ogni mese)
In più, le spese aziendali

E dici che tuo marito è di €1300 netti?

Sciopero lunedì a trasportatori di Brink

Chiamare per lo sciopero di lunedì nei convogliatori di orlo ‘ Stwo unioni del fondo del vettore Brink Francia chiamano collaboratori per un tempo indeterminato sciopero a partire lunedì a richiesta un aumento stipendi e denunciare loro condizioni di lavoro, imparato domenica.

La Federazione nazionale dei camionisti (FNCR) e (non rappresentativa) UNSA richiedono « un aumento di 150 euro lordi per tutti i dipendenti », spiegano in un comunicato. Denunciano ‘arroganza del capo, chi se ne frega che dirigenti e azionisti’.

I primi due sindacati (CFDT e CGT) di Brink in Francia non prende parte in movimento, che dovrebbe essere più seguita nel sud-ovest e il Grand Western, in particolare in Gran Bretagna, secondo il FNCR. Gli scioperanti hanno intenzione di pesare l’attuale negoziati annuali obbligatorie con gestione, che deve soddisfare in gennaio presso le richieste dei rappresentanti del personale.

Della «pseudo-trattative», secondo il FNCR, chi giudica «ragionevole» richiedere tale salario regolazione. « Perché se essi avevano ascoltato, ha chiesto 300 euro con riguardo a ciò che non abbiamo avuto quindici anni », spiega a AFP suo delegato centrale, Jean-Luc Saquer.

Nel 2000, uno sciopero massiccio di denaro aveva condotto al salario aumenta e la creazione di un premio di rischio. Quest’ultimo ‘ non è stata regolata dal « , si lamenta Laurent Leclerc, dell’UNSA. Senza di essa, ripreso, i dipendenti sono ‘ un pochino di sopra del salario minimo, mentre noi rischiamo la nostra pelle ogni giorno».

Secondo i due sindacati, stipendi base sono aumentati mediamente del 0,82% all’anno negli ultimi tre anni e la partecipazione è diminuito del 40% nel 2014. La filiale francese della società americana sull’orlo, che impiega 5.500 persone in Francia, secondo il suo sito Web, è uno dei due pesi massimi del trasporto di fondi, con Loomis.

Notizie del giorno: sciopero dei trasportatori privati: il… Sud-ovest

Vettori – stretto scongiurato sciopero – DAKARACTU.COM senegal

Porta di Béjaïa: Sciopero autotrasportatoriAlgeria

Djazairess: Sollevamento del picchetto dei vettori

http://www.djazairess.com/ NRL/fr/240054

Tunivisions.net |Tunisia, sciopero vettore: speciedi Tunisia

Afribone.com: sciopero vettore: un vero e proprio… MALI

http://www.afribone.com/ spip.php

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s