le21012015 IT

Ciao a tutti

http:// creachmichelblog.wordpress.com/ francese, inglese

http:// creachmichel2014.wordpress.com Italiano, spagnolo

http:// lebretonblog.WordPress.com / Inglese, Deutschland

Di questo ebreo, franco americana massonica ancoraun pleonasmo, (suis_je bête, franco maçonnerie, et USA, c’est la même chose) anche sealcuni americani, come i poliziotti e altriche non ho dimenticato, ma il cui nome mi sfugge), iniziano a vedere più chiaramente in loro parvenza di politiche (repubblicani, democratici, o, infine, l’obiettivo è quello di schiavizzare le popolazioni (americano in altri messicani, cubani e per i cubani, (questo big bugie, di o un’offerta di apertura delle frontiere cubani gag!, esso riparleremo, rido), al fine di avere e fare solo una parte )), un’entità e ad allearsi con un paese europeo, Inghilterra ad esempio colon Ex, (che è stato l’indipendenza database farà il trucco) presumo, ma penso che non lungi dall’essere la verità., breve, spendere, ho parlato di un paese,USA, ho avuto la possibilità di conoscere e di vivere per un tempo Court, vivendo con tutto ciò che questo comporta , fino al cestino, mi vidais in un cassonetto, 2 volte a settimana corta, America o hai trovato il lavoro, un po’ di soldi, che lo prende, con le tasse, le tasse e gli affitti esorbitanti, se sei in buona salute e più e hai la possibilità di essere più oltre SDFs (accelerazione dell’immobiliare a scapito dei progetti di investimento non assicurati, latta normale..!)E ‘ stato che prima, mi rappel più! , AAHHhh!, cespuglio (repubblicani, credo) e, ora, AH, sì, Obama (democratici, credo), città più morti, o sotto l’influenza, della disoccupazione, criminalità, DETROIT è fatta, è morto, è il caso di dire e Detroit dichiarò bancarotta « Motor City » trainato un debito accumulato $U 18,5 miliardi (BEN, ou est ce ce pognon est partie? dingue c’est), eh, Tomas, piaceri!OHLALALA, jamie, ti conosco o è il Patil di detroit? Gioiello spogliato dell’industria, della città di Detroit… ma, altre città sono sulla stessa pista, perché il livello di criminalità, può fare il buzzs come le 10 città più pericolose negli Stati Uniti ; Ecco la classifica annuale, 2014 basato sulle statistiche della popolazione e le statistiche di crimine del FBI, che la città Saint-Louis di classe come la città più pericolosa in America. La top 10 città più pericolose sono le seguenti: 1. St. 1. St. Louis, 2. Camden, NJ 3 4 Detroit, MI. Flint, MI 5. Oakland, CA 6. Richmond, CA 7. Cleveland, OH 8. Compton, CA 9. Gary, IN Gary, 10. Birmingham, AL – fonte: http://www.newsfeed.time.comDonc, o molto poco, (Phonetiqement, come questo è che si dice, penso che Sochiaul di sicurezza), vedere non quasi alcuna sicurezza sociale, io sto parlando, Beh SE CU RI TE così ciali alcuni americani, ad esempio, i poliziotti di NEW YORK (o poliziotti americani), sono tornati in segno di protesta, quando B.DE BLASIO ha fatto il suo discorso per rendere omaggio alla polizia, uccisi gli ufficiali degli Stati Uniti stanno girando le spalle a Bill de Blasio quale tributo, e questi keufs ha avuto reazioni superbe, che è, o si rende conto del fraternitte naturale e maturo Ricans (ehm, gli americani) New York: migliaia di polizia omaggio a speciedi Migliaia di poliziotti sono stati interessati da tutti gli Stati Uniti paga tributo a due del loro collega, un ispanico, altri vietnamiti o coreanoin breve, lo so più.È di questi poliziotti, ha mostrati di tornare indietro, che hanno voltato le spalle a razzismo, il suprematista, stronzate , perché se è davvero una professione, o razzismo, non ha posto per esistere, è lì, perché vedo male 2 poliziotti in pattuglia, uno bianco e uno nero, palese esempio, trovato in un’auto, è rendere l’arresto di un bianco o un nero, che trova il modo di aprire il fuoco sul poliziotto, nero o bianco, che farà il poliziotto bianco o nero, come ogni poliziotto bianco o nero, cercherà di smettere e ripostera

Ma se non è disposta a soddisfare la canaglia bianco o nero, bianco o nero poliziotto apre il fuoco e sarà pertanto, ciò che qualsiasi funzionario di polizia avrebbe fatto tutto questo per dimostrare, come la professione (keuf), poliziotto, agente di polizia, è davvero l’ultima professione, o deve essere il razzismo, et se si fa uccidere, perché è come, che, che chiamare il fatto, o il poliziotto bianco ottenuto dal suo veicolo, tirando direttamente senza fermarsi tutte le domande, questo è ciò che si vede sul video, che va sul web e che questo non è sanzionata, o trasferimento puramente e semplicemente, sindaco b. DEBLASIO non ha invece di essere sindaco, anche da una piccola città , ciò richiede competenze dei giudici, che lo ha fatto non, le competenze di giustizia che è molto lontano da avere, questo dimostra il livello intellettuale che ha, tipo, QI di un comodino. E, un ragazzo come è ¨Maire, è una farsa , mi chiedo, francamente, come t.-è fatto per essere stato sindaco di NEW YORK, a volte, mi chiedo, come anche persone incompetenti possono essere prima Sinstre, sindaco, Presidente, AHBEN, lo so, sono, sono, Franco muratori, come ha detto un grande e paffuto amico COLUCHE, ho l’impressione che i contro del prossimo anno già arrivati;

Quando ti ho detto, cioè, una dittatura, per più di 15 giorni, il governo ha preso scioperi su scioperi e passa a Valls, ancora la MACRON Rira agire bene, chi ride ultimo. Lì bello, diglielo, lui ripetere che noi vogliamo non è pisciare in un violino; detto questo, io mi faccio inqui estate non troppo, poiché in lui 2 e mezzo e la volontà non è più e questo atto; come gli altri, come il mascherato su soi cosiddette pari opportunità legge n ° 2005-102 del 11 febbraio 2005 per pari del…, trucco es semplice, come negli Stati, T’as fric, è nel destino, tu non hai fatto in creve anaphabetes, genere, tu a baionetta, ma inoltre si con baionetta, o dicendo, ci sono alcune cose che sono state modificate da parte di franco muratore, presumo, da allora del suo buon amico è che alain bauer, ex, Gran Maestro del grand Oriente, mentre in , un massone, mi dice, che alcune cose sono cambiate in atto MACRON, rido, prendereste la mano del ladro nella borsa, avrebbe trovato il modo per dire che non è la mano, quindi, mef

AH?MA, per capire meglio perché,franchi muratori, piace e preferisce Voltaire a jjRousseau, me ho preferito jj, R, leader del partito filosofico, VOLTAIRE il suo nome rimane attaccato alla sua lotta contro il fanatismo religioso, fu, nel XVIII secolo, quando anche! ha chiamato « l’infame », per tolleranza, in questo tempo, che sarebbe stato caldo e libertà di pensiero Si può essere ateo, senza schiavizzare l’altro bavaglio! Per tutta la sua vita, Voltaire ha frequentato grandi e corteggia monarchi, senza nascondere il suo disprezzo per il popolo, amore di Voltaire il comfort, i piaceri della tavola e conversazione, che ritiene, con il teatro, come uno dei più riuscita vita nella società. E davvero non sorprende me ! Consapevole del suo fisico facilità, , ca me promemoria, alcuniha acquisito una notevole nella fortuna di operazioni speculative NON , era bisogno per MADOFF speculare, e Ponzi non esisteva, AH, aveva già trovato il trucco della pyrammide, queste speculazioni prefigurano grandi speculazioni in Louis XVI e la vendita delle sue opere, che gli permette di stabilirsi nel 1759 alla Château de Ferney e vivere lì un piede grandetenendo il tavolo e porta aperta.Considerato dalla rivoluzione francese – con Jean-Jacques Rousseau, suo fratello nemico, riassume il voltaire, filosofo, feniant, amante di buon animo, è un po’ riduttivo, eh, anche trovare, promesso, la prossima volta vorrei provare a essere più cortese con i profittatori.

Cantine. non, preferisco JJ.Rousseau, già, perché ha scritto la constution, infine, la dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino nel 1789 è che già il paese, che ha voluto che abbiamo dato lezioni, è non Israele, sembra a me e umanamente e anche filosoficamente, è vero, come JJRest buona, dopo, ognuno ha un sapore, ma a me che è jjR, ha continuato la riflessione sul funzionamento di una società democratica basato sulla contratto sociale (1762) in cui il popolo sovrano organizza il vita collettiva

Discorso sulle arti e le scienze (

Discorso sull’origine e le basi della disuguaglianza tra gli uomini

È pazzesco, che era nato il 28 giugno 1712 e sono nato il 28 giugno 1962, o 250 anni prima di me, è pazzesco!non ha fatto in fretta, neanche, sicuramente!

Spinoza, Locke, Bayle e allegato, isaac Newton, mela

In suo nome e la sua traduzione in francese, il movimento delle luci è un culturale, filosofico, letterario e movimento intellettuale che è emerso nella seconda metà del XVIIsecoloe , con filosofi come Spinoza, Bayle, Locke e Newton, prima di espandersi in tutta Europa, soprattutto in Francia, al secolo XVIIIe . Per estensione, hanno dato a questo periodo il nome di illuminazione.

Offre anche Rousseau, con Emile, educazione o (1762), una riflessione sulla formazione, che dice di fare affidamento sul mantenimento delle qualità naturali del bambino e know-how di sicuro piuttosto pratico di conoscenza libresca.

Emile o dell’educazione 1 è un trattato di formazione su « l’arte di formare uomini » (pas deles de tarlouzes, façon de parler) Jean-Jacques Rousseau pubblicato nel 1762. Rimane, oggi, uno dei più letti e più popolari sul tema, per puntare al Giappone, l’autorità di sviluppo del bambino richiede tutti gli insegnanti delle scuole materne lettura di Emile. È interessante notare che alcuni passaggi non sono senza analogia con alcune delle lettere a mio figlio Mme di Epinay, pubblicati quattro anni prima

Ho pensato a, un trucco, sarebbe maledettamente bello, se Israele smesso di volare sopra e inserire lo spazio aereo libanese, perché, francamente, dopo un po’, gonfia!, ho visto su un video il netto .on ca

Lo sciopero dei piloti sospeso temporaneamente, il fallimento dei negoziati

L’intersyndicale à l’origine de la grève des routiers a appelé mardi soir à « lever les barrages cette nuit », dans l’attente d’une assemblée générale mercredi matin, qui vise à donner une suite à « l’échec » des discussions salariales avec le patronat. »On a appelé à la levée des barrages pour cette nuit », a indiqué Jérôme Vérité (CGT) au nom de l’intersyndicale (CGT, FO, CFTC et CFE-CGC), à l’origine de nombreux blocages et barrages filtrants depuis dimanche soir.Une assemblée générale se tiendra « demain (mercredi) matin pour décider des suites » à donner au mouvement social, a-t-il précisé.La CFDT Transports, qui a « claqué la porte » des négociations mardi, consultera également ses adhérents mercredi en milieu de journée. Dans un communiqué intitulé « 8 heures de négociations pour une misère! », le premier syndicat de la profession se dit « prêt à entendre de véritables propositions loyales et sérieuses », jugeant « insuffisantes » celles défendues par le patronat.La confusion demeurait mardi soir, la CGT laissant entendre que les négociations pourraient reprendre en fin de soirée, une information qui n’était pas confirmée par le patronat.Plus tôt, les négociations avaient pourtant été interrompues « sur un constat d’échec », selon le mot de la Fédération nationale des transports routiers (FNTR), la principale chambre patronale du secteur.Regrettant « l?échec des négociations », le gouvernement a réagi par l’intermédiaire d’Alain Vidalies, le secrétaire d’Etat aux Transports appelant à « une reprise des discussions entre partenaires sociaux pour parvenir à un accord salarial ».Loin des revendications syndicales (5% d’augmentation pour tous), le patronat proposait une augmentation de 2% pour les salaires les plus bas de la convention collective, et de 1% pour les cadres et agents de maîtrise. »Ces montants représentent de 2 à 4 fois l’inflation calculée pour l?année 2014″, fait valoir le patronat dans un communiqué, qui évoque également un « échec » des négociations. »Les entreprises ne sont pas en capacité d’accorder des revalorisations à hauteur de 5%. Malheureusement, ce constat économique n’est pas partagé et on le regrette très profondément », ajoute Nicolas Paulissen, délégué général de la FNTR.Pour Patrice Clos (FO), la hausse proposée par le patronat revient à « ramener le coefficient le plus bas à un centime au-dessus du Smic » horaire brut, fixé à 9,61 euros en 2015.En 2014, un seul des quatre coefficients en vigueur dans le transport routier – celui des salariés les plus qualifiés – dépassait le Smic (9,53 euros bruts par heure).- Barrage levé à Rennes -Sur le terrain, la grande majorité des blocages avaient été levés avant même l’appel de l’intersyndicale.A Caen, haut lieu de la contestation lundi, les syndicalistes qui ont bloqué jusqu’à plusieurs centaines de poids lourds avaient décidé de lever leurs barrages pour « des raisons de sécurité ».Certains chauffeurs étrangers, agacés par la situation, avaient essayé de forcer le passage, selon la CFTC.Le barrage a également cédé dans le port Edouard-Herriot, au sud de Lyon, après l’intervention de la police. Une trentaine de routiers s’est alors dirigée vers la rocade est de l’agglomération pour y mener une opération escargot.Autres cibles des grévistes, le port de Rouen et la plateforme de Dourges (Pas-de-Calais), près d’Hénin-Beaumont, ont également retrouvé une activité normale.A Rennes, le dernier barrage sur la rocade a été levé vers 18h00, selon Christophe Provost (CGT). « On recommence demain (mercredi) matin », a-t-il dit, sans donner de détails sur les modalités d’action.Avant la fin des négociations, la CGT avait appelé à « amplifier la mobilisation, parce que ça commence à peser dans la tête du patronat ». « Ce n’est pas le moment de lâcher, bien au contraire », avait dit Jérôme Vérité, le secrétaire général de la CGT Transports.Seul Bordeaux semblait avoir répondu à l’appel.Dans le nord de la ville, la zone industrielle de Bruges est à l’arrêt depuis l’aube. Le blocage devait être maintenu jusqu’à l’aboutissement des négociations à Paris, avait prévenu Marc Rosa, responsable de la CGT Transports de Gironde. »Si ça n’aboutit pas, nous allons durcir le mouvement et mettre en place un deuxième point de blocage », tout en maintenant toute la nuit celui déjà en place, avait-il averti.

Io voglio solo, diciamo, un trucco, avevo un amico, ha circa 10 anni fa, gia ‘ 10 anni, ha lavorato per un’azienda di trasporto grande (camion rosso, tiro) mi ha detto bene guadagnato la sua vita di 2250 € al mese, ma con ore sup.(La moglie, per bambini, un trucco del genere e lui) avevano 2 bambini, di età compresa tra 9 e 13, ora i bambini hanno bisogno di me, mi ha detto che aveva, ogni mese, (àle moins une fois) inizio mese 02 09 infine, per riprendere l’11 nel giorno e finire il mese quasi normalmente cad notti 3 giorni, è meglio di 8, quando si desidera vedere spingere i tuoi figli, quando li vedi crescere, ci sono stati mesi, questo è repoduiser ma il quindicesimo fino al 23 di ogni mese, ad esempio, il che significava che era il suo tour, ma a volte è stato chiamato per rimuovere uno o più pacchetti e che per la top 7 giorniquindi, credo che si muovono, i suoi giorni sulla strada e il lavoro h 35, non è possibile, persino annualizzato ci vorrebbe l’equivalente di 1 mese e più e anche, se è una grande scatola, ci sono nessun driver, in uno schiocco di dita, lì, ma è raro, dovete conoscere i clienti, cioè, quando aprire o chiudere, nonNo, non è dato, quando, vediamo che fanno il mondo andare in tondo, quando una fabbrica, in attesa di un pezzo, che il servizio di manutenzione è ai piedi delle guerre (eh ouai, c’est dele de vécu)

BCE – In politica, questo è chiamato un squawk. Sul mercato azionario, questo è chiamato un insider. O almeno una divulgazione di informazioni riservate. Una piccola frase, è scesa da François Holland durante i suoi voti alle imprese, ha infatti urtato giornalisti presenti e le autorità europee.

Il Presidente francese ha detto Lunedi che la Banca centrale europea sarebbe « Giovedì decidendo di acquistare debito sovrano », poi i voti agli attori della società e il lavoro.

« La Banca centrale europea prenderà la decisione di giovedì a comprare debito sovrano, quello che darà liquidità significativo per l’economia europea e (…) » può creare un favorevole al movimento di crescita », ha detto il capo dello stato.

Aperto segreto, ma…

Certamente, per specialisti, l’annuncio di giovedì di una massiccia di acquisizione del debito pubblico dalla Banca centrale europea (BCE) è un caso. Lei è stato oggetto di speculazioni per mesi e sembra essere l’ultimo baluardo contro la deflazione e l’ultima risorsa per reimpostare i prezzi e l’economia.

Il 15 gennaio, l’annuncio a sorpresa della Banca Nazionale Svizzera (BNS) non più mantenere il franco svizzero nei confronti dell’euro era stata crollare il mercato azionario. Questa decisione non sarebbe correlato all’annuncio successivo della BCE. Analista Forex.comKathleen Brooks, uno dei motivi per cui la BNS ha preso queste decisioni è che « la BNS ha stretti legami con la BCE e questo potrebbe essere un segno che la BNS pensare – o sa – che la BCE si imbarcherà in riacquisti delle attività settimana prossima e ben di sopra di che cosa si aspetta dal mercato ».

In un’intervista a rilasciare 15 gennaio, Benoit Coeuré, membro del comitato esecutivo della BCE, già fortemente implicito che la Banca centrale actionneraient questa nuova leva: « il Consiglio di amministrazione si riunirà per decidere il 22 gennaio. Prenderemo in esperimenti americani e britannici conto per determinare l’ammontare delle obbligazioni acquistare ». Ma senza dire molto…

… Olanda non annunciarlo

Già, parecchie voci contro questa François Holland annuncia che va contro l’indipendenza della BCE.

Intervistato da Reuters, consigliere del capo di stato ha cercato di disinnescare qualsiasi polemica, spiegando poco dopo il suo discorso François Holland ha incontrato « l’indipendenza della BCE e che lui doveva semplicemente evocare un’ipotesi »

Commercializza un abbaglio irrilevanti

La gaffe del Presidente non appare tuttavia alcun effetto diretto sui mercati. La decisione da parte della BCE, poiché parecchi giorni previsto e quasi approvato, è già registrata nel corso. Dopo la dichiarazione d’Olanda, la parità euro-dollaro saltato come il CAC 40 che difficilmente ha reagito dopo la piccola frase del Presidente.

Questo sarebbe stato completamente diverso se aveva annunciato gli importi che investono la BCE. Avanziamo una cifra di 500 miliardi di euro, ma questo rimane condizionale.

Silenzio imbarazzato della BCE dove conoscenza ha preso le istruzioni da François Holland. Invitati a rispondere L’HuffPost, la BCE non vuole commentare le osservazioni del Presidente francese e semplicemente annunciare una conferenza stampa per giovedì. Nessuna parola ufficiale non dovrebbe intervenire qui.

Kezako allentamento quantitativo?

Questo famoso allentamento quantitativo (QE o allentamento quantitativo) è un piano di rimborso del debito pubblico. In altre parole, la BCE vuoi riscattare prime obbligazioni emesse dai paesi dell’area dell’euro. Promemoria, l’obbligo è rilasciato da un paese che si impegna per i mutuatari di rimborsare alla fine di un certo periodo (1, 5, 10, 20 o anche 30 anni…). Nel frattempo, gli interessi sono pagati ogni anno al mutuatario. Naturalmente, la Germania essendo più solido che la Grecia, ci vuole meno rischi per l’investitore per quanto riguarda il rimborso del proprio debito alla scadenza. E quindi può permettersi di offrire un tasso di interesse molto più basso.

Che cosa servirà il programma di riacquisto quota della BCE? In poche parole, questo equivale a creare fisicamente il denaro senza operare il biglietto bordo, poiché è solo voci contabili. Più soldi per il paese a investire di più, pagare di più per le banche che a loro volta si prestano di più per le imprese e gli individui e farlo riavviare la macchina della crescita.

Se si dice ‘non convenzionale’ leva non è stata utilizzata prima, sta prendendo un rischio di inflazione: è ben noto esistono valuta in circolazione, maggiore il rischio di inflazione. Ma come oggi, l’inflazione è quasi nullo, o addirittura negativo, la BCE può permettersi questa distorsione alla sua filosofia senza così deviazione lontano dalla sua missione originale, che, ricordo, mantenere l’inflazione sotto il 2%.

Un’altra conseguenza desiderata: l’aumento della moneta in circolazione è meccanicamente lungo il corso dell’euro, che diventa così competitiva per le esportazioni, che permette di migliorare il commercio e quindi PIL. Il declino nelle ultime settimane dell’euro contro il dollaro riflette le prime voci riguardanti il programma di quantitative easing per venire.

Una tecnica già dimostrata altrove…

Con diversi anni di ritardo, la BCE segue la politica intrapresa dalla American Federal Reserve (Fed). Dopo poco in declino relativo prezzo chiave per rilanciare l’economia e hanno raggiunto un livello vicino a 0, la Fed ha lanciato programmi QE entro la fine del 2008 per rilanciare la crescita. Tra fine 2010 e 2011, $ 600 miliardi sono stati così creati dalla Fed.

La banca del Giappone ha utilizzato questa arma fin dal marzo 2001 senza grandi risultati. Come la Banca d’Inghilterra, ha seguito tuta da parte della Fed nel marzo 2009, comprando indietro in 6 mesi sterline 165 miliardi di asset a istituzioni finanziarie e poi 200 miliardi fine del 2010.

Il problema in Europa è un po’ diverso. Perché a differenza di Inghilterra, Stati Uniti o il Giappone, che ha acquistato beni del proprio paese, la BCE avrà la scelta tra tutti i paesi della zona euro. La Grecia beneficeranno anche questo programma, un paio di giorni una nuova elezione ad alto rischio? La BCE, che approva il principio di un QE giovedì certamente aspettare da implementare. Storia a penzoloni aiuti, tramite EQ, al nuovo governo greco si impegna a non sfidare il suo piano di riduzione del debito e la sua presenza in euro.

Grecia: « il pericolo è il contagio in tutta l’Eurozona »
Nikdoceco: Il patto di stabilità ora è scosso dalla crisi finanziaria. Viste le prospettive di crescita dei paesi della zona euro, possiamo ragionevolmente credere una disciplina ritorna a bilancio a medio termine?

Credo che in ogni caso il patto di stabilità e crescita ha difficoltà a è sostituire i precedente aggravamenti del deficit pubblico nel 2003-2004, dopo lo scoppio della bolla Internet. Questo dimostra che questo patto è piuttosto mal messo insieme, le regole sono davvero forte giustificazione economica. Limite del debito pubblico al 60% del PIL, non so la giustificazione economica. Esso si basa sullasua per quanto riguarda il potenziale di crescita di paesi membri sous-ipoteca. Oro questa crescita è tutt’altro che stabile.

Quindi la revisione del patto di stabilità e crescita a pochi anni fa era un’ammissione di debolezza di questa regola istituzionale. Credo che sarebbe un errore nella corrente economica contesto che volete, con il pretesto di un obsoleto regola istituzionale (patto di stabilità e crescita) o PSC, troppo rapidamente ridurre i disavanzi di bilancio, mentre c’è una crescita del singolo-motore acceso nella zona euro.

Halupczok: È ciò che siamo pronti a pagare per gli errori di bilanci greci?

Purtroppo, non c’è scelta. È chiaro che dovrebbe non fare senza condizioni mettendo a questo aiuti finanziari. Ma lasciare la Grecia o un altro membro del paese zona euro fare default sul proprio debito, non è al servizio di rendering a se stessi. Oggi si vede molto bene la sfiducia dei mercati verso la costruzione dell’Unione monetaria e l’euro è l’unità di conto di tutti gli affari tedesco, francese, italiano, ecc.
Così il pericolo è il contagio dei problemi di un paese periferico in tutta l’area dell’euro. Dovremmo non ripetere, per un problema molto piccolo, perché la Grecia è inferiore al 3% del PIL nell’area dell’euro, gli errori che il governo degli Stati Uniti ha stato lasciando una banca fallire. In questo caso, Lehman Brothers .

James: Quali sono i mezzi a disposizione della BCE per superare la crisi del deficit pubblico?

Ci sono molti, e la BCE ha già preso molte misure per aiutare non solo la Grecia ma laSpagna, Portogallo e tutti gli altri paesi che hanno difficoltà di finanziamento. Ci sono tre strumenti principali: prezzo più basso, che permette di tutto il mondo per finanziare il debito meno rispetto a prima della crisi. poi ci sono il rilassamento temporaneo dei criteri della repo per beni con la BCE, il cui debito sovrano.

Pertanto, almeno fino alla fine dell’anno e nonostante l’abbassamento del suo rating, il debito greco può ancora essere preso in pensione con la BCE. E infine, la BCE aiuta anche a ridurre problemi di finanziamento acquistando proprio 60 miliardi di obbligazioni bancarie coperto, che aiuta direttamente la Grecia, come banche greche sono uno dei principali creditori dello stato greco e greche banche emettere poiché 2008 coperto di legame che può essere acquistato da tutti i mercati europei di conto corrente.

La BCE potrebbe fare di più per aiutare se prolunga sia l’abbassamento dei criteri di ammissibilità e del suo programma di acquisti di obbligazioni.

Jeff: È la situazione del debitodell’Europae Grecia in particolare, giù peggio che gli Stati Uniti o il Giappone ?

Dipende da quali criteri si guarda. In termini di deficit pubblico, la situazione nell’Eurozona è « meno peggio » rispetto agli Stati Uniti. In termini di debito pubblico, è molto inferiore a quella del Giappone. Ma forse non c’è il problema, è la capacità di queste tre aree principali di valuta per finanziarsi. Il Giappone è esclusivamente finanziato dal risparmio interno – 94 per cento del debito pubblico giapponese è finanziato dal risparmio interno. Stati Uniti trarre beneficio dal loro status di area monetaria mondiale e approfittare del risparmio di Cina e olio -esportazione paesi per finanziarsi.

Ad esempio, la Cina ha comprato fino a 100 miliardi di dollari del Tesoro degli Stati Uniti l’anno scorso. L’Eurozona non ha alcun problema di finanziamento esterno.

Allievo di David UoL: Ti faccio sinceramente che gli Stati saranno potere pagare i debiti contratti senza inflazione molto alta, sembra davvero impossibile o molto pericoloso danno sociale, che -si pensi ?

La domanda è: gli stati un giorno pagherà loro debito? Nulla è richiedono fino a quando i mercati sono funzionanti. Finché si può rullo questo debito, vale a dire prendere perennemente nuovi crediti dai mercati finanziari. Oggi, la capacità degli Stati di generare dell’inflazione per cancellare i loro debiti è estremamente limitato, e la BCE lotta contro l’inflazione superiore al 2%.

Marcel kebir: Francia potrebbe avere un rischio di default per il debito, come la Grecia?

Nell’immediato futuro, no. È chiaro: nessun paese G7 ha un rischio di default nell’immediato futuro sul suo debito. Questo non può essere il caso in 15 o 20 anni. La situazione di la Grecia, il Portogallo o la Spagna oggi non è la stessa di quella della Francia, perché la Grecia ha un deficit di risparmio, che è quattro-cinque volte più pronunciato rispetto a quello della Francia. Pertanto, esso non è affatto la stessa urgenza. Poi, come i tassi di interesse sono bassi, non ci sono problemi grandi per gli Stati a finanziarsi a basso costo, così ridurre l’onere del debito che il tempo stringe.

Halupczok: Come possiamo mettere pressione su la Grecia e il Portogallo mentre altri paesi, tra cui la Francia, non rispettano le regole dell’euro?

Credo soprattutto che dovremmo rivedere le regole, che non hanno alcun senso economico di provata. Dovrebbe essere quello di dare le regole intelligenti. Ma non è sufficiente, purché Europa politica non è stato fatto.

Florent: Stati accusati del bilancio di lassismo, ma non è più profondamente sviluppata come l’EMU in posa problema (divieto di solidarietà bilancio.), il divieto di monetizzazione del debito, ecc? Non è questo il trattato di Maastricht, che è coinvolto ancor più che il trattato di Amsterdam, che ha messo in atto il PSC?

Ci sono molti buon senso nella tua domanda. È l’incompletezza della costruzione europea che è in questione. L’Eurozona stessa carente deficit di risparmio, una crisi del debito di uno dei suoi paesi membri non dovrebbe mai deve avvenire in un’altra organizzazione istituzionale dell’area dell’euro. Vi rimando al mio studio sul federalismo fiscale.

David studente UoL: Ti piace, Christian de Saint Etienne, la fine dell’Eurozona è davvero molto probabile?

Prima di tutto, credo che allo stato attuale dell’integrazione europea, è vero che l’area dell’euro non sembra avere moltofuturo. Ora che è il genio dei padri fondatori dell’area dell’euro, è di cercare l’Unione politica dalla zecca. E anche oggi, vediamo che queste sono le carenze dell’Unione politica che interferiscono con l’Unione monetaria. Così progressodeve essere e non indietro come proposto da Saint-Etienne. Mentre il dollaro americano è nato per facilitare il commercio tra Stati non federati, oggi nessuno dubbio unità politica degli Stati Uniti d’America.

Jean louis: per il momento, il tasso decennale tedesco è stato influenzato da un fenomeno di contagio in essere tirato verso l’alto per le difficoltà dei suoi partner; potrebbe questo accadere nel prossimo futuro?

Come banche centrali massicciamente iniettare liquidità nei mercati, le prospettive di crescita sono estremamente basse per tutto il G7 e la minaccia di inflazione, che le banche europee hanno latitudine a comprare debito sovrano, ci è poco motivo per tassi di interesse a lungo termine senza rischio, tassi di interesse a lungo termine così tedeschidata indietro.

Thibault: Ciao, pensa che la speculazione sulla caduta dell’euro è giustificata? Se è così, è di trovare l’equilibrio che esisteva in precedenza con 1 euro = 1 dollaro?

Non sono sicuro affatto che il corso di equilibrio dell’euro è la parità con il dollaro. Alla sua introduzione dell’euro è stato elencato piuttosto intorno $ 1,15. Non credo che la parità è un tasso naturale nelle attuali condizioni. Ora, non so se l’euro soffre esclusivamente la crisi del debito dell’Eurozona. Abbiamo avuto un sacco di cattive notizie economiche ultimamente, anche dal lato degli Stati Uniti – credooccupazione in particolare – che sono favorevole al dollaro.

David studente UoL: federalismo fiscale appare un obiettivo chiaro e ancora sta parlando di una politica europea, perché?

Sarebbe una rivoluzione politica. Federalismo fiscale consentirebbe la « Ferrari » di euro non più guidare come una 2 CV, questa sarebbe la fonte di molti posti di lavoro e crescita. Il problema è che questo sistema politico non può essere implementato rapidamente. (Ci sono almeno due prerequisiti: 1) armonizzare il tasso all’interno della zona euro. C’è un divario che molto ad esempio l’aliquota fiscale in Slovacchia è del 17% del PIL, rispetto al 32% in Finlandia. 2) chiedere al principio politico della parità di condizioni di vita di tutti i cittadini dell’Unione monetaria in tutti i paesi.
Questo vuole dire che c’è una rivoluzione politica organizzando che prende molto tempo e forse fatto paura. Ma penso che è l’unico modo per avere una zona monetaria valida ed efficace ed economica fonte di benessere psicofisico e sociale.
Federalismo fiscale è una rivoluzione politica, benefici per la popolazione europea sono immense e che costerebbe annualmente come due punti del PIL nell’area dell’euro. Quando il confronto con quello che è stato pagato per aiutare banche e rilanciare l’economia, il gioco può essere valsa la pena, soprattutto per le generazioni future.

Adrien de Davenport e Sebastien Dumoulin

Elezioni presidenziali in Grecia: Syriza spaventa presso la…

La crisi dell’euro e il ruolo svolto da SYRIZA

Di Christoph Dreier
9 giugno 2012

L’Unione europea (UE) e la sua crisi di moneta comune ha evidenziato la necessità per un movimento indipendente della classe operaia di opporsi l’UE e il sistema capitalista difende. Le esperienze di questi ultimi due anni in Grecia, Italia, Spagna, Portogallo e Irlanda, dove gli operai hanno tenuto ripetutamente proteste e scioperi di massa contro le misure di austerità mostrano la falsità delle affermazioni secondo cui un’alta pressione di giù può cambiare la politica dell’UE e alle élite europea.

Austerità politiche tra cui il Cancelliere tedesco Angela Merkel e il Presidente francese, Nicolas Sarkozy, sono alla guida, impoverito da grandi segmenti della popolazione in Grecia e altri paesi fortemente indebitati dell’Europa meridionale, mentre aumentando il debito e la crisi bancaria. Grecia, impantanato in una recessione per il quinto anno consecutivo, ha visto suo debito di US $ 250 miliardi nel 2008 a più di $ 350 miliardi attualmente.

Le proposte di noi Presidente Barack Obama e il Presidente francese, François Holland, modificare la politica di austerità europea aumentando le dimensioni dei salvataggi bancari offrono niente alla classe operaia. I meccanismi che vengono presentati alle riunioni sempre più disperate tra le maggiori potenze europee includono tutte le prescrizioni a favore di ulteriori tagli di bilancio e nuovi attacchi sui diritti sociali dei lavoratori.

La crisi ha rivelato il grande giorno, il fallimento delle élite finanziaria che governano l’Europa e il fallimento del sistema capitalista. Il solo sociale forza in grado di fornire che una risposta progressiva alla crisi dell’euro è la classe operaia. Basato su una lotta per l’istituzione della forzalavoro, il rovesciamento del capitalismo e lo sviluppo del socialismo ovunque in Europa e a livello internazionale che la forza della classe operaia industriale e sociale deve essere mobilizzata in una lotta internazionale contro l’Unione europea e relativo bourgeois governi che lo costituiscono.

Borghese ‘sinistra’ piccole forze che cercano di subordinare i lavoratori per uno o l’altro lato della classe dirigente sono un grave ostacolo allo sviluppo di un movimento di massa della classe operaia che è indipendente. Attualmente, il principale rappresentante di queste forze in Europa è la coalizione della sinistra radicale (SYRIZA) in Grecia e il suo leader, Alexis Tsipras.

Secondo i sondaggi di opinione, SYRIZA potrebbe emergere elezioni il 17 giugno come il partito più forte e Tsipras potrebbe diventare il primo ministro, dato che gli elettori sono alla ricerca di un’alternativa per i partiti di governo precedente ha imposto misure di austerità dettate dall’Unione europea. Progredisce SYRIZA nei sondaggi a causa del suo discorso ha deciso contro gli accordi di prestito che la Grecia ha negoziato con l’Unione europea, la Banca centrale europea e fondo monetario internazionale e la volontà di congelare le misure di austerità.

SYRIZA non è un partito rivoluzionario. Questo è un piccolo partito borghese cui politica è ostile alla mobilizzazione politica indipendente della classe operaia.

SYRIZA cerca di contenere la rabbia contro gli attacchi sociali mentre ora le lotte dei lavoratori sotto la dominazione della burocrazia sindacale che lavora a stretto contatto con precedenti governi greco che perpetrò i devastanti attacchi contro i lavoratori. Questa organizzazione opera come strumento di subordinazione della classe operaia per la classe dirigente greca, istituzioni europee e del capitalismo.

Quando si parla di ai media internazionali, in contrasto con l’elettorato greco, Tsipras chiaramente capire che il suo partito, una volta al potere, sarebbe necessaria per soddisfare i mercati finanziari. SYRIZA spera di realizzare un programma che unisce i salvataggi delle banche e le imprese chiave misure di austerità contro la classe operaia.

Tsipras detto, ripetutamente, che SYRIZA ha cercato soprattutto di rimanere all’interno dell’UE; che accetterà non solo riforme strutturali, – che hanno già drasticamente ridotto i salari ed eliminato decine di migliaia di posti di lavoro – ma che onorerà anche i debiti del paese e che l’UE ha utilizzato degli ultimi due anni come leva per imporre misure di austerità.

In un’intervista con la rivista Der Spiegel, Tsipras chiamato ‘Fonte di speranza’ Holland e sostenuto le proposte del Presidente francese a fare stampa più soldi dalla Banca centrale europea e introdurre obbligazioni europee. È stato ripetutamente elogiato la politica di Obama chiamando i leader europei per farli adottare una politica lungo le linee del New Deal implementata da Franklin Roosevelt durante la grande depressione.

Tali confronti ridicoli servono solo a nutrire illusioni circa la possibilità di risolvere la crisi greca rafistolant la politica dell’Unione europea. Obama ha perpetrato gli attacchi brutali su occupazione e salari negli Stati Uniti e ha rifiutato qualsiasi riforma politica per alleviare le sofferenze derivanti da tagli di bilancio e la disoccupazione di massa. In assenza di qualsiasi fazione della riforma sociale nell’ambito politico americano istituzione si riflette l’enorme decadimento del capitalismo americano. Capitalismo greco manca di risorse per attuare la politica delle riforme di un’epoca passata.

Nel contesto dell’aggravarsi della crisi capitalista, feroci lotte di classe sono all’ordine del giorno – durante il quale i piccoli partiti borghesi come SYRIZA affronterà la classe operaia non come un alleato, ma come un acerrimo nemico.

Tsipras egli stesso ha riconosciuto che SYRIZA è stato coinvolto in colloqui segreti con alti funzionari per preparare le misure di emergenza nel caso di un’esclusione della Grecia della zona euro, ma si rifiuta di dire quali sono queste misure. La settimana scorsa, si è incontrato con il comando dell’esercito greco ha sostenuto nel rafforzamento delle forze armate.

Il pericolo principale è che partiti come SYRIZA e strati sociali che rappresentano entro metà ricca di classe, burocrazia di stato e sindacato, désorganiseront e smettere le lotte della classe operaia contro il crescente pericolo di collasso economico e la dittatura.

Ciò sottolinea la necessità di una sistematica lotta politica contro queste tendenze pseudo-gauches. I lavoratori sarà in grado di andare avanti senza una lotta politica basata su un programma socialista indipendente contro di loro.

La classe operaia si trova ad affrontare il compito di costruire un nuovo partito rivoluzionario in Grecia e dappertutto in Europa, unendo la classe operaia in una lotta contro le istituzioni europee e per il socialista degli Stati Uniti d’Europa. Questo partito è il Comitato internazionale della quarta internazionale.
Langue source

que, je n’oublie pas, mais dont le nom m’échappe ),commencent à y voir plus clair dans leur semblant de politiques (Républicains ,Démocrates, ou en fin de compte l’objectif est d’ asservir des populations (américaines en autre mexicaines ,cubaines et pour les cubains,( ce gros mensonges ,de la soit disante ouverture des frontières cubaines Gags!, on en reparlera , je rigole), pour pouvoir avoir et faire qu’un partie

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s