le 18012015 IT

Ciao a tutti

Presidente della Guinea equatoriale Theodoros Oboyan Ngeuma Mbasogo, ha dato € 30 miglia da tasca , per lui è, può sembrare quasi nulla per lui e la sua gouvernement (, quand même, cela Prouvé, mais, n’y qu ‘ un pas que deles de cons, et deles de égoïstes sur la planète, ne pensent qu’à leurs gueules) un paese, che è certo di non mentire massoneper reagire in questo modo, perché i paesi in Africa, diventa rara, , in modo che i suoi elettori andare a vedere i giochi di piede, che deve essere tenuto nella sua capitale MALABO, penso; con grandi squadre di calcio africano Coppa dell’Africano delle Nazioni (CAN) 2014,2015 ,avere dare questi € 30 miglia, per combattere l’EBOLA , la temperatura è presa su ogni persona con una pistola di temperatura, maggio, dopo il ritorno allo stadio, è lì, che vediamo l’applicazione effettiva del nostro, (certains, vont se disperato, il) tecnologia , parla di Africa, ma si preoccupa EH, BEN, no, se ne frega non, perché non dimenticate che tra l’altro il calcio in… miniere, risorse petrolifere, è il nostro primo cliente, voglio dire, che, fortunatamente, solo là (per intenderci) perché molti allenatori e giocatori vanno e vengono e in Africa, organismi internazionali a lì non sono ingannatiKofi Annan è presso la sede FIFA

classifica fifa Africa

http://www.Afrique-sport.com/ clafifa.htm

FIFA + Africa

Coppa d’Africa 2015: Nazioni Unite incoraggia squadre di rispettare il fair play

Per maggiori informazioni:

Coppa del mondo 2014
La Commissione disciplinare della FIFA ha deciso questo giovedì 12 settembre punire la Federazione Cape Verdean calcio (CWF) per allineare un giocatore non qualificato a beneficio della Tunisia.
In seguito alla decisione del Comitato disciplinare della Fifa ha fatto questo 12 settembre, dando volto Tunisia Capoverde, perché egli ha schierato un giocatore non ammissibili per l’incontro tra la Tunisia a Capoverde 7 settembre 2013, Fifa, classifica, reso pubblico quello stesso 12 settembre 2013 appena dopo, ha permesso di vedere più chiaramente nella composizione dei diversi cappelli per il sorteggio per la finale di turno dei playoff la Coppa del mondo Fifa, zona Africa, previsto il 16 settembre, accanto alla sede della Confédération africaine de football
Nel primo CAP sarà Costa d’Avorio, Ghana, Nigeria, occupando i primi quattro posti in classifica e Tunisia, Algeria (7e)… Gli altri cinque paesi qualificati per i play-off e sono: Egitto (e8), Burkina Faso (e9), Camerun (10e), Senegal (11e) ed Etiopia (25e) volontà costituiscono il secondo cappello.
Le squadre della prima PAC sarà opposto a quelli del secondo cappello. Il sorteggio per il lunedì successivo al Cairo si svolgerà in due fasi. Un primo per determinare gli scontri e un secondo per sapere quali squadre riceveranno prima. Giochi go sarà competere nel periodo dall’11 al 15 ottobre e tornare in che vanno dal 15 al 19 novembre.
Cappello 1: Costa d’Avorio, Ghana, Nigeria, Algeria, Tunisia.
Cappello 2: Egitto, Burkina Faso, Camerun, Senegal, Etiopia

La lega dei campioni 2013
Gruppo A
AC Leopardi (CGO) – Orlando Pirates (AFS) 1-0
Al Ahly (EGY) – Zamalek (EGY) 4-2
Classificazione:
1 Al Ahly (10 punti, + 1)
2 Leopardi (7 punti, 0)
3 Orlando Pirates (7 punti, + 4)
Zamalek 4 (punti 4 -5)
Gruppo B
Esperance Tunisi (TUN) – Recreativo Libolo (ANG) 3-2
Séwé Sport (CIV) – cotone Sport (CAM) 0-0
Classificazione:
1 Espérance Tunisi (12 punti)
2 cotone Sport (8 punti)
3 Recreativo de Libolo (4 punti)
4 Séwé di sport de San Pedro (4 punti)

Coppa della Confederazione del 2013
Gruppo A
Etoile du Sahel (TUN) – CS Sfaxien (TUN) 1-1
Stade Malien (male) – Saint George (ETH) 1-0
Classificazione:
1 CS Sfaxien (13 punti)
2 stade Malien (7 punti)
3 Etoile du Sahel (5 punti)
4 saint-George (3 punti)
Gruppo B
TP Mazembe (Congo) – ES Setif (ALG) 4-2
CA Bizertin (TUN) – FUS Rabat (MAR) 1-0
Classificazione:
1 TP Mazembe (10 punti)
2 CA Bizertin (8 punti)
3 FUS Rabat (5 punti)
4 ES Sétif (3 punti)

NUCLEO DEL NORD

Lo apprezzo non già l’ingresso, un dittatore, io e lui, non possiamo essere fidanzato, è epidermiologique, pulsanti di questo file, ma gli Stati Uniti di essere autorizzati a insultarlo, perché fare un film su di lui mentre è apertamente suo sperma cazzo

Già, questo non è cool, anche, se, si Pou – re, per me, è apertamente insultarlo, e come se questo non è abbastanza, non hanno alcuna prova, ma sanno che è lui, è vero che la cia e il fbi sono qualificati, ma se hanno non touves delle prove, incriminentes, come fare il perché, queste sanzioni

Prova della partecipazione « diretta »

È pazzesco, che mi ricorda, qualcosa! accusato, senza prove, sono fabules, inventato, basta poco.

Funzionari dell’amministrazione Obama hanno riconosciuto che non è stato dimostrato che enti e privati coperti da queste nuove sanzioni sono direttamente coinvolti nel cyber-attacco contro Sony Pictures, che ha portato in un primo tempo Sony rinunciare alla trasmissione del film « l’intervista (« l’intervista che uccide! »).  »

Ma la casa bianca ha sottolineato che l’ufficio generale di riconoscimento (BGR), il servizio di intelligence militare allegata nel Ministero della difesa, ha gestito un gran numero di cyber-attacchi di grandezza dal regime di Pyongyang.

« L’intervista », commedia che racconta le avventure di due giornalisti reclutato dalla CIA per assassinare il leader nordcoreano Kim Jong – un, ha fatto arrabbiare la Corea del Nord e fu denunciato dai « Guardiani di pace » (i Guardiani della pace), il gruppo di hacker che ha sostenuto il computer 24 novembre attacco Sony Pictures.

Oltre l’ufficio generale di riconoscimento (BGR), le due società sono coperti da delle sanzioni imposte venerdì: Corea Mining sviluppo Trading Corporation (Komid) e la Corea Tangun Trading Corp, entrambe legate alle armi del programma Corea del Nord. Entrambi sono già stati sanzionati. Dieci punito le persone che lavorano per queste due aziende, tra cui per la Komid e non fanno parte della dirigenza della Corea del Nord.

Corea del Nord è oggetto di sanzioni da parte degli Stati Uniti dal 1950. Essi sono rinforzati dopo le tre prove nucleari che Pyongyang ha condotto dal 2006.

Corea del Nord denuncia « ostilità » Washington

Pyongyang ha denunciato domenica 4 gennaio, il rafforzamento degli Stati Uniti del loro arsenale di sanzioni contro di lui. La Corea del Nord Ministero degli esteri ha detto che il rifiuto di Washington di avviare un’indagine congiunta era un segno della sua « cattiva coscienza ». « Le azioni di casa bianca persistente e unilaterale e l’adozione di sanzioni (…) chiaramente dimostrare che esso non smaltite sua riluttanza e ostilità incallito « verso la Corea del Nord, ha detto un portavoce, citato dall’agenzia di stampa ufficiale KCNA.

Con Reuters e AFP

2010 relazione annuale della Corte dei conti: Qui

DEBITO PUBBLICO

Per comprendere l’attuale crisi globale, Damien Millet e Eric Toussaint (CADTM) messo a disposizione un set di dati che permettono di decifrare uno dell’essenziale della situazione internazionale dal punto di vista del sud del pianeta. Dagli anni sessanta alla crisi globale colpisce il pianeta oggi, la rete internazionale CADTM ha costantemente e continua a gettare un occhio critico sull’economia mondiale e i meccanismi di dominazione che sono in gioco.

L’analisi delle varie statistiche è un elemento centrale per identificare i problemi reali e proporre alternative all’altezza di questi. Scarso sviluppo umano, disuguaglianze, debito odioso, trasferimenti finanziari, prezzi delle materie prime, Banca mondiale e FMI, il debito tutte le figure sono passati esaminato secondo il CADTM in questo vademecum 2009. Tutt’altro discorso lungo dominante, il Vademecum dei progetti CADTM illuminazione creduto sulle realtà crittografato a un mondo che oscilla.

Tale illuminazione alimenta riflessione a gettare le basi per uno radicalmente differenti, solo socialmente ed ecologicamente sostenibile logica economica.

Figure di debito – CADTM – Comitato per la cancellazione del…

FILE PDF PER IL DOWNLOAD

CADTM CADTM – figure del debito 2012 – – Comitato per…

COMITATO PER L’ANNULLAMENTO DEL DEBITO DEL TERZO MONDO

Il debito pubblico degli Stati dell’Unione europea

Per diversi anni, l’entità del debito pubblico europeo continua a crescere. Il 2008, crisi economica e finanziaria, combinati con politiche rigorose per ridurre i disavanzi pubblici e quindi, teoricamente, livelli di indebitamento, appaiono come principali motivi per l’aumento del debito dell’Unione europea è uguale, nel 2013, a 85,4% del PIL.

Debito pubblico, che rappresenta il debito dello stato, cioè l’insieme dei prestiti da parte dello stato, non deve essere confuso con il deficit pubblico è il saldo negativo tra le risorse e le spese annuo.

Pubblicato in ottobre 2014 Eurostat dati appaiono due fenomeni: il generale aumento debito pubblico e cadendo, quasi generale anche, i disavanzi pubblici, l’Unione europea. Nel 2013, il debito degli Stati membri 28 è 85,4%del PIL. La zona euro è nel frattempo 90,9% del PIL. Tra il 2010 e il 2013, debito è aumentato continuamente, 7,2%, un aumento più veloce di quello del PIL (5.79% rispetto allo stesso periodo).

Individualmente, sei paesi visualizzato un livello di debito pubblico superiore al 100% del PIL. Questa è la Grecia (174.9%), Portogallo (128%),Italia (127,9%),Irlanda (123.3%), Belgio (104,5%) e Cipro (102.2%). Tra il 2010 e il 2013, il livello del debito pubblico al PIL è aumentata in molti paesi europei. Cipro è il paese in cui il debito è cresciuto più fortemente (+ 45,7 punti di PIL) prima diIrlanda (+ 35,9 punti), Slovenia (+ 32,5 punti) e Portogallo (+ 31,8 punti).

Al contrario, 12 Stati membri su 28 rimangono di sotto del 60% del PIL fissato dal patto di stabilità e crescita. I più bassi livelli del debito pubblico si trovano in Estonia (10,1%), in Bulgaria (18,3%), Lussemburgo (23,6%) e Romania (37,9%). Tra il 2010 e il 2013, il debito è diminuito solo in 4 Stati membri dell’Unione europea: Lettonia (8,6 punti di PIL), Ungheria (3,6 punti), Germania (3,4 punti) e Austria (punto 1.2).

In Francia, il debito pubblico è supera a quello dell’Unione europea e dell’Eurozona e ammontava a 92,2% del PIL nel 2013. Tra il 2010 e il 2013, il debito francese aumentato di 10,7 punti di PIL.

Tra il 2010 e il 2013, il debito pubblico è cresciuto più velocemente di PIL in 14 Stati membri su 27 – la Grecia è un caso speciale nella misura in cui esso è l’unico paese europeo in cui PIL e debito sono diminuite in valore nel corso di questo periodo. In questo periodo, la Slovenia, debito aumentato di 154,8 volte più veloce di PIL. In Croazia, il debito è aumentato di 36,6 volte più veloce di PIL. E in Italia, il debito è cresciuto 16,5 volte più veloce di PIL. Al contrario, in Lettonia, reddito aumentato 13,3 volte più veloce rispetto al debito rispetto allo stesso periodo. In Estonia, il PIL aumentato 4,4 volte più veloce di debito.

Va notato infine che, quasi ovunque in Europa, la sostanza riduzione del disavanzo pubblico è stato accompagnato da, paradossalmente, un forte aumento del debito. Uno sforzo che, infatti, in periodi di bassa crescita (+ 5.79% tra il 2010 e il 2013 per l’Unione europea; ( 4.12% per l’area euro) è passato sopra al livello del debito pubblico. 23 28 Stati membri infatti sono riusciti a ridurre il loro deficit, quando 24 aumentato il loro rapporto debito / PIL.

Bilancio: quale sanzione europea per la Francia? Esaminata dall’Assemblea nazionale dal 14 ottobre 2015 il DPEF della Francia è anche all’esame a Bruxelles da oggi. Anticipando un deficit di 4,3 per cento del PIL, il paese è in gran parte fuori i chiodi del patto di stabilità e crescita e potrebbe ricevere un parere negativo da parte della Commissione europea. Oltre all’impatto alcuni politico di tale spettro un critico, una multa di almeno 0,2% del PIL non è totalmente esclusa. Iniziarono i negoziati. L’esito è incerto.

Un debito di Quebec a $ 245 miliardi è preoccupante?

Questo pomeriggio, il ministro delle finanze Raymond Bachand apparirà prima media per l’inaugurazione del suo bilancio. Piano di scarpe nuove, un’ineludibile tradizione relativa a questo esercizio, ci dirà che Quebec ottiene bene e che il suo governo ha fatto un lavoro di un notevolmente efficace.

Di là di rivestimento politica di bilancio, dovrebbe prestare particolare attenzione alle figure. E una figura pesa particolarmente pesante: il debito del settore pubblico, che comprende tutte le obbligazioni finanziarie del governo. Quebecchesi sono 80% di preoccuparsi per vedere aumentare.

Quando si scava una buca a un tasso superiore a $ 21.000 al minuto, è comprensibile.

Nel 2010, fine a individuare il livello di indebitamento del Québec rispetto ad altri paesi dell’OCSE, del Ministero delle finanze ha fatto la matematica: Quebec è stata classificata 5 ° in più indebitati industrializzati dopo il Giappone, la Grecia e l’Italia soprattutto. Il metodo OCSE prende in considerazione i debiti di tutte le pubbliche amministrazioni, compresa la quota del debito federale sostenuto dai contribuenti di Québec. Perché in definitiva è ancora lo stesso contribuente che paga, indipendentemente dal livello di governo.

Sapendo tutto questo, ci si può chiedere quale è tra il 20% degli intervistati per i quali il debito non è motivo di preoccupazione. Abbiamo imparato questa settimana che c’è un numero in direzione della Centrale des syndicats du Québec (CSQ)

Così, questo è il livello di indebitamento del governo è preoccupante o no?

Il debito non è aumentato dal 2003… ma ci saranno meno lavoratori per pagare!

Il CSQ sottolinea quel debito del Quebec è rimasto stabile in percentuale dell’economia dal 2003. Vero, il debito è aumentato, ma la nostra ricchezza anche. Debito del settore pubblico si trova oggi a circa $ 245 miliardi.

Prima di tutto, il debito era già una preoccupazione nel 2003. Nel 2012, è pertanto sempre.

Che cosa il CSQ non fa menzione, è che ci saranno meno lavoratori di assumere questo onere. Infatti, alcuni decenni fa, c’erano circa 7 operai per una ritirata. In un futuro molto prossimo, saremo 2 operai per una ritirata.Considerato un punto di vista ‘sociale’, il debito che abbiamo in eredità alle generazioni future apparirà improvvisamente molto più preoccupante.

Tassi di interesse sono caduti mentre « risparmio » miliardi di interesse… abbiamo dovuto prendere in prestito più soldi per « Salvare » più?

Il servizio del debito è attualmente basso perché i tassi di interesse raggiungono livelli storicamente bassi. Questo non è un motivo per debito più alto, perché dobbiamo tenere presente che i tassi possono e tornerà. Dovrebbe invece approfittare di questi tassi bassi per ridurre il nostro debito pubblico ora, in modo da non essere colto impreparato quando il tasso salirà dal 3% al 6% per esempio.

Solo ritratto di finanza pubblica del Québec

In una pubblicazione dell’ Istituto economico Montreal da pubblicare il giorno del bilancio, vi presento un ritratto di indebitamento del Quebec. Tra le altre cose, questo breve studio spiega un mistero per il bene dei contribuenti: perché il debito continua ad aumentare anche quando il governo è ‘zero deficit’?
.

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s