le 15012015 IT

 
Ciao a tutti

Stavo cercando di pensare che questo là, dimostra la loro mediocritàe loro incompetenza , non contento di essere in grado di gestire un paese, alcuni pensano che perché hanno quasi tutte le armi , (dico quasi) e anche i media,TV, Radio RMC, Europa1, etc..Rires e canzoni, giornali ed editori (non tutti) a breve, quasi tutto, da parte loro, come, nel conflitto israelo-palestinese , cela, onorevoli colleghi , faccio ricorderete nulla (conflitto – palestinese israeliano, GAZA ), tuttavia, se ricordo male è la Palestina, che esce di lavare tutto, o quasi, semplicemente perché (LA Palestina) non aveva nessun esercito come Israele , (che per inciso, era in una buona scuola e a piedi sulle orme dei suoi antenati e per lungo tempo già,) sapendo che un paese, come il Palestina , senza un esercito, di fronte a Israele che è dotato di uno dei più potenti eserciti del mondo è riuscito a superare un paese senza armi, riconoscere che c’è un problema, non so se questo è un problema di metodo o di comprensione, ma è un problema.Non dimenticate il passo la prima bomba nucleare, gli israeliani sono stati francese, questo, fa male alcuni, ma è vero, esso non sarà rifare la storia, ma può essere scritta e a livelli di errori, sono balaise

Mi rendo anche conto ,come, alcuni definiscono la libertà ,come un lambda cittadini, potrebbe essere lei, mi qui , o altro , se non piace loro, voi siete i loro nemici, che dovrebbero dire i miei amici / es, sapendo che non mi sento affatto, ma non a tutti come eux(certains/es_,pas_tous).sur alcuni argomenti. Come possiamo sentirci liberi e liberi di pensare,parlare, scrivere, stampare quando sistematicamente come dicono certe verità, emmerdés, vedere Marisa minore delle tue mosse, lo farò soprattutto non che mio discendenti vivono in un mondo di prigione. Una dittatura

Non tassa ecologica, fa non cambia stato poiché la nostra ferrovia, sciopero, cercato lavoro domenicale, sciopero, MONTEBOURG, HANNON, FILIPPETTIon di partenza non agisce Macron, frombolieri, non riformare Touraine.

I nostri antenati, hanno combattuto per la libertà, non è me, che darà loro lotta, in questione, dovrebbe essere la ragione per essere valida e plausibile. , e tutti i modi, alcuni al governo, abbiamo già provato a comprimere il primo sistema medico e sociale, quindi, mentre non c’è

Cette provoc de Charlie hebdo ,à été mal penser, je me doute bien que toute l’équipe de Charlie HEBDO n’y est pour pas grand-chose ,elle et malheureuse ça on en s’rait qu’à moins ,et que certains se font un malin plaisir à remuer la merde ,mais ,cela ne leur portera pas chance car ’à force de la remuer ,on risque de s’éclabousser ! Je dirai aux mômes français de souche ou musulmans ,aux français juifs soyez plus intelligents que vos ainés ,cela ne devrait pas être trop dur, pour une fois ne les suivaient pas dans la bêtise. le cynisme et la provoc ,parce qu’elle est trop facile . J’étais en train de penser, avant ,il y a 25-30 ans peut être en Israël, il y avait un fort engouement ,lorsque tu allais ,faire les oranges, ou autre ,dans les kibboutz(s),les jeunes français ,anglais ,belges ,et les autres se retrouvaient et étaient supra content de se retrouver au bout d’un an ,et cela tous les ans ,je crois ,ils sont certainement contents actuellement, mais franchement c’est pas pareil,Pourquoi,parce qu’avoir 53% de hausse de crime ne donne pas envie d’y aller( que cela soit des soudanais, érytréen ou autres)je dis ,ou autre ,parce que fut un temps pas si lointain, je connaissais des gens ,qui pensaient qu’Israël était bien pour le replie, genre des gens de val de reuil Bref, l’ envie et le souhait de revoir ,quelqu’un ou quelqu’une sont toujours là, je présume, car moi je reconnais que je ne connaissais pas cette expérience ,par contre j’en connaissais une autre ,j’allais au ‘’bouchounou’’, je dis ,cela ,parce que ,je connaissais très bien une juive du nom d’X qui le faisait partie de la bande de pote qu’on avait ,on savait qu’elle partait, car, on l’entendais15 jours avant ,si ce n’est pas 3 semaine avant .Ce que je veux dire par rapport aux peuples juif ,ce que je reproche à vous ,rien, enfin ,si de donner le bâton pour vous faire battre, a vos soi disantes élites ,c’est cette soit disante protection ,qu’ils vous procurent par la peur et dans l’histoire ce n’est pas nouveau(vous allez me dire ,oui mais ,il y a des attentats ,ils nous faut une protection ,oui, d’accord ,mais une protection est utile à partir du moments ,ou ,les contrevenants ou terroriste ,voit qu’il y a une protection ,a-t-on besoin dans coller partout ,même dans des coins ,qui ne sont pas réellement dangereux .,à quoi ,cela sert t-il à part peut être ,faire peur et impressionner! Il y a profit(,mettez vous dans un coin et pensez y)Votre politique d’avant ,moins radical, et suprémasiste ,et était plus avenante ,avant ,beaucoup de jeunes ‘’croyez moi,’’ aurais voulu voir Israël, beaucoup moins maintenant,pour voir quoi cela dit, le fait que certains d’entres vous veulent partir ,c’est leur choix ,,mais,sachez que la place du francais juif et la même que celle français musulmans,et du français de souche , je,pense ,et,je ne suis pas le seul à le penser,il est plus facile de maitriser un peuple par la peur;les pharaons le faisait très bien, ça me fait penser à certains de ces radars ,qui ne servent qu’ à une chose ,ramener du blé ,et qui ne sont absolument pas dans des zones accidentogènes.

La Costituzione francese

Solitamente ha un valore maggiore di legge

Fortunatamente i nostri antenati e JJROUSEAU aveva stabiliti, questo La Costituzione protegge i diritti e le libertà dei cittadini contro gli abusi dei potenziali di potere dei titolari dei poteri (esecutivo, legislativo e giudiziario).

Dichiarazione dei diritti dell’uomo e della Citzen del 1789

I rappresentanti del popolo francese, consistente nell’Assemblea nazionale, considerando che ignoranza, la dimenticanza o il disprezzo dei diritti dell’uomo sono sola cause delle disgrazie pubbliche e della corruzione dei governi , sono risolti per esporre, in una dichiarazione solenne naturale, sacri e inalienabili diritti umani affinché questa dichiarazione costantemente a tutti i membri del corpo sociale, ricorda loro continuamente i loro diritti e doveri; affinché gli atti dell’Assemblea legislativa e quelli del potere esecutivo, che può essere ogni momento confrontato con l’obiettivo di ogni istituzione politicaper essere più rispettati; così i reclami dei cittadini, ora basati su principi semplici e incontestabili, continua a girare per il mantenimento della costituzione e la felicità di tutti

Art. 1. Gli uomini nascono e rimangono liberi ed uguali nei diritti. Distinzioni sociali possono essere basate solo sull’utilità comune

. S. 2 lo scopo di ogni associazione politica è la conservazione dei diritti umani naturali e imprescrittibile. Questi diritti sono la libertà, proprietà, sicurezza e la resistenza all’oppressione

Di conseguenza, senza mandato esplicito, legislatori non devono toccare questa grande primavera dello stato chiamato costituzione.

« Sono proibito e con buona ragione, che potere riunioni ordinarie, per evitare eventuali furti e disordini alcuni. ‘ E quando è necessario toccare la legge suprema, il popolo, sufficientemente avvertito, dà mandato di un’assemblea costituente a una Convention, accusato in particolare ed escludendo qualsiasi altro organismo, per rivedere la costituzione… »

COME E PERCHÉ LA FRANCIA HA DATO LA BOMBA HA ISRAELE

Venerdì 20 giugno 2008 di Philippe Simonnot

Al momento la stampa francese ha fatto notizia su rivelazioni sulla pista segreta nordcoreano in Siria, vale la pena ricordare che c’è di mezzo secolo, la Francia ha dato la bomba atomica in Israele, assumendo il rischio di nucléariser la polveriera del Medio Oriente.
Così è stato installato a beneficio dello stato ebraico un enorme squilibrio strategico permettendo ebraici responsabili politici a perseguire il ricatto nucleare non solo sui suoi vicini arabi, ma anche delle grandi potenze per ottenere loro sussidi, privilegi e armi convenzionali.
Obiettivo principale: gli Stati Uniti, che avrebbe necessariamente implicato se per disgrazia la bomba atomica è stata utilizzata durante un conflitto nella regione. E questo ricatto è ancora oggi esercitato. Da qui l’importanza delle conseguenze attuali della decisione adottata dalla Francia negli anni cinquanta.
Perché ha la presa? E chi ha preso? Si è sostenuto che Francia, avendo convinto di insicurezza strategico di Israele contro il mondo arabo, avrebbe scelto « generosamente » a mettere finalmente sicuro da qualsiasi minaccia di distruzione dello stato ebraico. Questa tesi che presuppone una certa ingenuità e certo altruismo in francese statisti di questo tempo non c’è probabile.
In realtà, anche se l’opinione e la stampa al momento in gran parte sono stati avvelenati dalla propaganda israeliana, nella parte superiore dello stato potrebbe non essere informato della schiacciante superiorità dell’esercito di Israele su suoi possibili aggressori, la Francia si è coinvolto nella costruzione di questa superiorità vendendo armi convenzionali per lo stato ebraico (carri armati, aerei, ecc.) il più sofisticato del tempo.
Il motivo per il gesto francese accuratamente nascosto lontano – potrebbe essere semplicemente la Francia ha pagato finora, contanti, il prezzo della partecipazione di Israele alla spedizione di Suez per rovesciare Nasser. Questo è ciò che noi esporre e spiegare.

IL SETTORE GIUDEO-NUCLEARE

Mentre Patel è a Londra, francesi e israeliani intraprendere un’altra trattativa, ancora più segreta del primo. Nella parte posteriore il francese ministro degli affari esteri, tenutasi a Londra per convincere Eden, Ben Gourion, Moshe Dayan, Golda Meir e Shimon Peres discutere con Guy Mollet e Bourges-Maunoury di cooperazione nucleare. Questo è il segreto in segreto. Così segreto che il capo della diplomazia francese tuttavia ritiene che un amico di Israele, viene scartato. Così segreto che nel libro che scrisse nel 1976 la crisi di Suez, ti dico non una parola. Né come Abel Thomas nel suo conto ancora molto dettagliato di negoziati clandestini della villa di Sèvres, pubblicato nel 1978.
Pineau, ricordiamo, è a capo del Ministero degli affari esteri, rinomato pro-araba, se non anti-semita, dove c’è una paura che questo segreto è stantio. Egli non è nemmeno consapevole delle spedizioni massicce armi francesi a Israele avvenuto nel maggio e giugno. Se ha detto di venire da solo a Sèvres Pineau, è anche perché diffida altrimenti lui, almeno dal suo gabinetto.
Ovviamente, la cooperazione nucleare tra i due paesi non è nato da un giorno al giorno successivo questo 22 ottobre. È, infatti, già una lunga storia.
È anche discutibile che Ben Gourion, pensato già nel 1948, armi nucleari per difendere lo stato che aveva fondato. ‘ Uomo formata all’inizio del XX secolo, ha una fede ingenua nella forza della scienza, osserva lo storico francese di la Palestina Henry Laurens. Tutte le sue preoccupazioni lo spinse presto a pensare a un’opzione nucleare, tanto più che i grandi nomi del programma nucleare degli Stati Uniti erano ebrei. «  » Ha creduto che la scienza, osserva per la sua parte di Shimon Peres, che la scienza potrebbe compensare DAC che la natura ci [israeliani] ci eravamo rifiutati in termini di risorse e materie prime.
Inoltre, molti studiosi ebrei erano emigrato in Palestina nel corso degli anni trenta e quaranta, tra cui David Bergmann, un chimico tedesco ebreo braccato dai nazisti, che sarebbe diventato il direttore della Commissione di energia atomica israeliana, fondata nel 1952, sotto l’egida e il controllo del Ministero della difesa. D’altra parte, solo lo stato ebraico dichiarate, fosfato uraniferi depositi sono stati scoperti nel deserto del Negev. Allo stesso tempo è stato sviluppato un metodo per l’estrazione di uranio contenuta in questi fosfati è brevettato, come un modo per produrre acqua pesante di distillazione. Due brevetti che sono stati poi trasferiti alla Commissione di energia atomica francese. Quindi due degli elementi necessari per la fabbricazione di una bomba atomica si riunirono rapidamente. Verità due processi israeliani dimostrando troppo costoso, lo stato ebraico preferirà sourcing uranio dalla Francia e acqua pesante per il vicino la Norvegia.
Nel 1949, il dotto francese Francis Perrin, membro di energia atomica del Commissario Francia visite in Israele al suo amico David Bergman. Ha invitato i giovani scienziati israeliani di venire a lavorare presso il centro francese di ricerca nucleare di Saclay. Perrin ha detto molto più tardi rispetto durante la II guerra mondiale, quando ha lavorato negli Stati Uniti nel progetto Manhattan, che doveva condurre al bombardamento nucleare di Hiroshima, è stato detto poteva usare la sua conoscenza della schiena in Francia a condizione che essi tenere segreti. È su questa base che ha trasmesso la sua conoscenza ai suoi colleghi israeliani…

Siria si lamentava perché le Nazioni Unite di visite « illegale » Kouchner e McCain, VIEINDRAIENT – ILS?

Sapendo, che si sospetta, Beh, quello non è di fornire assistenza, alla popolazione siriana, è stato a lungo quel kouchner a chiedere il suo sacchetto di riz.et MCAIN tranne rendere conto anticipi DAECH, o ritirata, OBAMA

http://www.creachmichelblog.wordpress.com/

http://www.creachmichel2014.wordpress.com/

http://www.lebretonblog.wordpress.com/

DEBITI ODIOSI GRECO AFRICA, ILLEGITTIMO. : Rottura & metamorfosi

http://www.Rupture-et-Metamorphose.org/…/l-odieuse-dette-Grecque-illegitime.html

‘ ODIOSO DEBITO GRECO, ILLEGITTIMO.

Il concetto di « debito odioso » risalgono al periodo interbellico. Alexander Sack, giurista russo, formulato in teoria nel 1927. Significa un debito contratto da un regime dispotico, (diremmo oggi-dittatura – o – regime autoritario), per scopi estranei agli interessi della nazione, nell’interesse dei cittadini. McGill University di Montreal, più di recente, dà una definizione simile: debiti odiosi sono quelli che hanno stato contratto contro gli interessi del popolo di uno stato, senza il loro consenso e consapevolmente dal lato dei creditori.

Le banche sono essendo deviate dalla loro funzione essenziale del credito a privati e aziende a impegnarsi in attività di speculazione finanziaria nocivo e privo di utilità sociale.

Il nuova ‘competitività europea attraverso il patto di convergenza’, nonostante la sua denominazione, è destinata a perpetuare la tutela degli interessi finanziari delle politiche economiche degli Stati europei. Inasprirà caratteristiche altamente antidemocratiche dell’Europa e nell’euro zona creerà una sorta di Consiglio di amministrazione dei leader dei paesi più potenti, se non è corretto.

Debito greco in primo luogo è stata incaricata dal cosiddetto « colonnelli dittatura militare, quadruplicando tra il 1967 e il 1974. Ha continuato ad aumentare sotto civile i governi che si succedettero, in prestito aiutando soldi per organizzare la corruzione su vasta scala. Sappiamo, dal momento che l’autunno del 2009, il governo del partito della nuova democrazia ed ex ministro Caramanlis, con l’aiuto di Goldman Sachs, hanno truccato figure sia per nascondere la portata della corruzione per salvare l’immagine della Grecia all’Unione europea, Banca centrale europea e gli investitori.

Nessuna accusa è stata istituita contro Karamanlis dal governo Papandreou.

Le spese più importanti che sono venuti a ipotecare le finanze pubbliche greche, senza che esso conosce l’importo delle tangenti che hanno accompagnato, sono quei guidato le Olimpiadi nel 2004 e soprattutto l’approvvigionamento di armi.

La Grecia fu uno dei 5 più grandi importatori di armi in Europa tra il 2005 e il 2009. L’acquisto di caccia jet rappresenta da solo il 38% del volume delle importazioni, con l’acquisizione di 26 – F16 negli Stati Uniti e 25 ‘Mirage 2000’ in Francia, questo ultimo contratto si tratta di un valore di 1,6 miliardi di euro. Ma l’elenco delle attrezzature francesi vendute alla Grecia non si ferma qui: ci sono anche veicoli corazzati (70 Lav), elicotteri NH90, missile MICA, Exocet, cuoio capelluto e la Sperwer. La Grecia èil terzo cliente dei francesi per la difesa dell’industria : consegne ammontano a 261 milioni di euro nel 2009. La Grecia era in discussione con la Francia e la Dassault acquistare raffiche a 50 milioni di euro ogni… Stati Uniti, la Russia, Gran Bretagna e la Germania anche vendere armi alla Grecia. La Germania ha venduto tra il 2005 e il 2009, per diversi miliardi di euro di attrezzature (carri armati Leopard, sottomarino tipo 214, munizioni). Questi acquisti rientrano nella questione del debito odioso. La combinazione tra il debito estero contratto a banche e fondi di investimento provenienti dai paesi stessi che vendono la dichiarazione di braccia di una forma di subordinazione economica e politica caratteristica dell’imperialismo.

Di Stati europei, la Francia e la Germania dalle loro vendite allo stato insolvente, potrebbe aumentare il debito della Grecia, a loro vantaggio e quindi spostare? La Grecia nel 2011, aveva 10 787 690 abitanti! Quale preparazione acrimoniosa guerra?

Chiesa greca, non separata dallo stato, secondo proprietario terriero nel paese, è stato imposto per la prima volta nel 2010, il 20% del proprio fatturato lordo. Era esente dalla tassa immobiliare nel 2011 e conserva ancora molti privilegi fiscali. I sacerdoti ortodossi, nonostante l’enorme fortuna della Chiesa, sono a carico della pubblica istruzione. Vuoi investire miliardi di euro dalla Chiesa su mercati azionari. http://archives-LePost.huffingtonpost.fr

Potente, discendenti di Aristote Onassis, i proprietari famiglia Niarchos, i Livaros hanno posto le loro fortune in Svizzera e le banche svizzere avrebbero 280 miliardi di euro dal fondo di greco, secondo il governo greco. La Svizzera nega.

La natura economica del prestito denaro in dubbio la legittimità del debito pubblico. È quindi una delle questioni che motiva l’audit di richiesta del debito greco difeso da un fronte di associazioni e organizzazioni politiche, in un’ottica di ristrutturazione completa o completa cancellazione. Le classi lavoratrici e giovani sono vittime del crescente interesse imposto sul debito mondiale dell’oligarchia finanziaria immediate e riflettono nelle misure di austerità eccessiva, senza fine, ingiusti.

Il debito pubblico francese è un altro esempio di debito illegittimo.

Stralcio da: debito illegittimo. Quando le banche fanno mano bassa sulle politiche pubbliche. François Chesnais. Ragioni per l’azione. 156 pagine. €8.

Immagine: la.colonnedefer.files.wordpress.com/2012/

http://Atelier-idees.org

Annie Keszey.

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s